MARCELLA BELLA – FEMMINA BELLA: RECENSIONE BRANO PER BRANO

A guardar la copertina sembra ovvio la direzione che questo prodotto vuole prendere: cavalcando l’onda (sfortunata) della sua partecipazione a Baila!, il programma flop sul ballo di Barbara D’Urso, Marcella si presenta molto latineggiante con colori pastello e pettinatura simile a quella che aveva nella fase osè degli anni 80. È ovvio il tentativo di…