24-25 febbraio 2013: RICORDATI DI ANDARE A VOTARE

24 24 febbraio votazioni

Sapete bene che il mio blog è e vuole essere un blog leggero. Ma leggerezza non vuol dire necessariamente superficialità.

Non voglio nel modo più assoluto dare indicazioni di voto (chi mi segue su twitter e facebook -ma anche qui–  un’idea credo se la sia fatta) e tanto meno aprire discussioni inutili che sarebbero solo un pretesto per avere più click inutili…

però credo sia mio dovere ricordarvi e incitarvi ad andare a fare l vostro dovere…perché ricordatevi che il voto è un diritto acquisito che non il tutto il mondo è libero, ma che soprattutto se NON andate a votare NON avete il diritto poi di lamentarvi.

Vi lascio con un video “leggero”… ma, come dice Madonna…chi non andrà a votare verrà sculacciato…

Truth is where you find it
Get uppppp and voooote

Dr. King, Malcolm X
Freedom of speech is as good as sex

Abe Lincoln, Jefferson, Tom,
They didn’t need the atomic bomb

If you don’t vote, you’re going to get a spanking.

#SANREMO2013 – LA CLASSIFICA FINALE COMPLETA –

Immagine

E’ arrivata la classifica finale e ufficiale di questo Sanremo. Che dire? La giuria di qualità è più faziosa dei bimbominkia televotanti.

Classifica Definitiva -Televoto + Giuria di Qualità-

  1. Marco Mengoni
  2. Elio e le storie Tese
  3. I Modà
  4. Malika Ayane
  5. Raphael Gualazzi
  6. Daniele Silvestri
  7. Max Gazzè
  8. Chiara
  9. Annalisa
  10. Maria Nazionale
  11. Simone Cristicchi
  12. Marta sui tubi
  13. Simona Molinari e Peter Cincotti
  14. Almamegretta

Classifica del Televoto- somma dei voti di giovedì e sabato-

  1. Marco Mengoni
  2. Modà
  3. Annalisa
  4. Chiara
  5. Gualazzi
  6. Elio e le storie tese
  7. Maria Nazionale
  8. Daniele Silvestri
  9. Cristicchi
  10. Molinari e C
  11. Malika Ayane
  12. Max Gazzè
  13. Marta sui Tubi
  14. Almamegretta

Classifica della Giuria di Qualità-

  1. Elio e le storie tese
  2. Malika
  3. Gualazzi
  4. Daniele Silvestri
  5. Gazzè
  6. Mengoni
  7. Modà
  8. Chiara -Marta sui Tubi
  9. Maria Nazionale
  10. Simone Cristicchi
  11. Annalisa
  12. Molinari – Cincotti e Almamegretta

#SANREMO2013: LA FINALE. VINCE MARCO MENGONI

013103983-a4aded7d-6a5c-423e-ba4d-ae286aff13a8

Siamo arrivati alla finale. Forse l’edizione che mi ha meno entusiasmato negli ultimi…37 anni??!! Direi di si. Se devo essere sincero sto qui davanti a questo computer a scrivere esclusivamente per un discorso personale: non mi piace lasciare a metà le cose e se me metto in testa che devo farne una, la faccio.

Il festival sta iniziando in questo istante…vediamo che succede. Ovviamente già so in partenza che la mia amata Maria Nazionale non vincerà…e allora tipo Annalisa. Con scarsa convinzione che possa vincere ma con l speranza che almeno nel podio ci possa finire!

L’orchestra apre le danze. Fazio dice che è un direttore famosissimo. Gli credo sulla parola. Possiamo passare ora alla gara? Ps si chiama Daniel Hardin e parla l’italiano meglio di Carla Bruni….

Dopo tante chiacchiere e troppa pubblicità (sono le 21.18) Raphael Gaulazzi apre la gara con Sai

Non riesco a trovare definizione migliore se non: du palle!

Voto: 4

Si continua con gli Almamegretta con Mamma non lo sa

Già meglio oggi. Lui sempre bono.

Voto: 6

Proseguiamo con Daniele Silvestri – A bocca Chiusa

Ripeto, di Silvetri ho molto…ma questa non mi fa impazzire. M’appalla…

Voto: 6

Continuiamo con i Modà con Se Si Potesse Non morire

Il nuovo gruppo preferito di papà… quindi voglio bene anche a loro. O meglio, li lovvo.

Voto: 8

Arriva Bianca Balti…momento inutile come con tutte le belle (o dette tali) strapagate…

passiamo ad un altro inutile momento Simone Cristicchi con La Prima Volta Che Sono Morto

….ahmw…

voto: 4

Finalmente Maria Nazionale con E’ colpa mia.

Meglio del solito. La amo. Ufficiale.

Voto: 10

…cosa??!! Annalisa dopo Maria Nazionale? Allora ditelo che mi amate!!!

Scintille inizia a piacermi parecchio…

Voto: 9

Il coreografo e ballerino Lutz Forster danza su “Leozinho”, di Caetano Veloso. Non ho avuto la forza di guardare…

Si torna alla gara con Max Gazzè con Sotto casa

Nonostante sia chiaro che neanche lui crede alla vittoria bisogna ammettere che si diverte a divertire il pubblico. Bravo.

Voto: 8

Arriva sul palco Martìn Catrogiovanni, capitano della nazionale Rugby italiana…ecco faccio outing: a me il rugby piace parecchio. Ma non lo dite a nessuno.

Chiara con il Futuro Che Sarà continua la gara…

Confermo: canzone carina. Ma basta?

Voto: 7

Nel frattempo c’è stato un terremoto vicino Frosinone e pare che a Roma si sia sentito fortissimo. pare… perchè io come al solito non mi accorgo di una mazza…

E per aggiungere brutte notizie alle brutte notizie, ecco Marta Sui Tubi con Vorrei

Vojo menà Fazio.

Voto: 2

Momento scemo con la Balti….

Torniamo alla musica: Malika Ayane – E Se Poi

Zitti tutti! Forse inizia a piacermi questa canzone!

Voto: 6

Un altro ospite: Claudio Bisio. Biso la prende alla leggera, la prende alla lontana…ma poi colpisce; colpisce noi italiani nel cuore della nostra inconsistenza (politica e morale). Ad un orecchio poco attento potrebbe sembrare qualunquismo, ad un orecchio fine è un cazziatone come si deve.

Il turno di Elio e le Storie Obese Tese con La Canzone Mononota

Fantastici!

Voto: 10

Arriva Marco Mengoni con L’essenziale

Sogno un mondo in cui almeno una canzone di Mengoni mi piaccia.

Voto: 5

..ed infine… Simona Molinari e Peter Cincotti – La Felicità

…me cojoni…

Voto: 5

E’ il turno di un ospite: Andrea Bocelli che fa quello che ti aspetti da Andrea Bocelli…questo giro con tanto di figlio Amos a seguito.

Vince il premio della critica Elio E Le Storie Tese. Meritatamente.

Vince il premio miglior arrangiamento Elio E Le Storie Tese. Meritatamente.

Annunciati i 3 finalisti

1. Elio 2. Modà 3. Mnegoni

Ricantano le loro canzoni….

…a rappresentare l’Italia all’Eurofestival sarà Marco Mengoni.

….

….vince MARCO MENGONI!

vabbè…s’è fatta na certa….

mengoni2_BIG

#SANREMO2013 QUARTA SERATA

Serata dedicata alla storia di Sanremo…vediamo che  succede…

Pippo baudo premio antonio maggio

La Littizzetto scende vestita da bambolina con un vestito ispirato a quello di Nilla Pizzi… devo dire che non sta male!

Intro sulla tragicità delle canzoni di Sanremo….che pesantezza quando era chiamata Musica Leggera!!!

Gradevole interpretazione arrangiamento.

Voto: 7

Il secondo cantante è Daniele Silvestri con “Piazza grande” (del 1972)

un po’ troppo snaturata e solcinata per i miei gusti…

Voto: 5

Viene presentata la giuria: Nicola Piovani, Eleonora Bagnato, Stefano Bartezaghi, Cecilia Con Un Cognome, Serena Dandini, Claudio CUccoluto, Rita Marcotulli, Paolo Giordano, Neri Marcorè (che prende il posto dell’ascessato Carlo Verdone) ed infine Nicoletta Mantovani Pavarotti.

Si torna alla musica con Annalisa Scarrone  ed Emma Marrone eseguiranno “PER ELISA” (del 1981)

Una delle più belle canzoni di Sanremo di sempre in una bella ed emozionante versione. L’unica domanda è: perché loro sono in due e gli altri erano da soli?

Voto: 8

Prossimi Marta sui tubi e Antonella Ruggiero con “NESSUNO” (del 1959)

Bella versione…

Voto: 7

Ospiti I Quattro Figli Di… Io li ho sempre amati! Ho un debole per i vari Parenti Di… Rosita Celentano in particolare…

A seguire Raphael Gualazzi in “LUCE (tramonti a nord est)” (del 2001)

Ovvero come rovinare una canzone…

Voto: 4

E’ arrivato il turno dei Modà – con Adriano Pennino al pianoforte – eseguiranno “IO CHE NON VIVO” (del 1965) di Pino Donaggio.

Ho l’impressione che a mio padre piacciano I Moda… io foglio di bimbominkia…e chi lo avrebbe mai detto?

Voto: 7

Sul palco Simone Cristicchi ci regala la sua versione di “CANZONE PER TE” (del 1968)

Bel compito a casa…

Voto: 6

Si continua con Simona Molinari e Peter Cincotti – con Franco Cerrialla chitarra – eseguono “TUA” (del 1959)

Madonna che due palle….

Voto: 2

Il turno della mia diva preferita di questo festival: Maria Nazionale e il chitarrista Mauro Di Domenico con “PERDERE L’AMORE” (del 1988)

“Se ne è cadut u teatr…”

Voto: 8

Arriva Marco Mengoni si esibisce in “CIAO AMORE CIAO” (del 1967) a suo tempo cantata da Luigi Tenco

Intenso…ma il confronto rimane schiacciante.

Voto: 7

Tributo a Mike ♥♥♥: Svelano la statua a Sanremo…all’urlo di “ALLEGRIAAAA”, presenti la famiglia del presentatore. Si, anche Daniela!

Dopo Mile, Elio e le Storie Tese e… Rocco Siffredi cantano “UN BACIO PICCOLISSIMO” (1964) che rese famoso Robertino

Io apprezzo molto le qualità artistiche di Rocco… e quelle di Elio. Divertente…molto.

Voto: 9

Si continua con Max Gazzè con “MA CHE FREDDO FA” (del 1969) già cantata da Nada

na mezza chiavica…

Voto: 6 per la simpatia

Ospite Pippo Baudo. Perché Sanremo è Sanremo!

E’ il turno di Chiara in Almeno Tu Nell’universo di Mia Martini

Incomincio a dubitare del mio amore per Chiara…

Voto: 6

Finiamo con gli Almamegretta eseguono “IL RAGAZZO DELLA VIA GLUCK“ (del 1966) di Adriano Celentano, ma senza Raiz perché è venerdì e per motivi religiosi non si può esibire…

Vabbe…questi ormai non “sono più nel pezzo” da un bel..pezzo. Ah Ah Ah…ho fatto la battuta….

Voto: 4

Dopo un ospite che suonava il piano, tale Stefano Bollani, (si…sono ignorante…) finalmente alle 23:50 inizia la gara dei giovani…che se poi uno di loro fosse stato minorenne neanche poteva cantare tra 10 minuti!

Antonio Maggio. La canzone mi piace molto…come se fosse conosciuta…ah si… è molto somigliante a Gipsy Woman di Crystal Water!!! Voto: 8

Ilaria Porceddu con un vestito che sembra lo stesso. oRore. Voto: 7

I Blastema. Du palle sti finti rocker… Voto: 5

Finalmente Renzo Rubino con la sua Il Postino (Amami Uomo) che oltre per l’ovvia empatia con il testo, la canzone  mi piace proprio per la sua struttura e armonia musicale. Voto: 9

Caetano Veloso…..devo aggiungere altrooooooo zzzzzzzzzzzzzzZZZZZZzzzz

Premio per il miglior testo va a Le Parole Non Servono Più de Il Cile. Oh Questa?!

Rockfeller….quando ero piccolo mi faceva ridere tanto… ora un po’ meno…

Il premio Mia Martini a Renzo Rubino.

Vince la categoria giovani: ANTONIO MAGGIO.

Spero di non non aver trasmesso entusiasmo da questo post…perché vuol dire che ho raccontato bene quello che ho vissuto: NOIA.

A domani.

#SANREMO2013 TERZA SERATA

nazonale-maria

Per questioni di lavoro sono arrivato in ritardo a questa terza puntata di Sanremo. Mio padre mi informa che ho perso il duetto tra Fazio e al Littizzietto sulle note di Vattene Amore (che riproporranno comunque alla fine). Arrivo giusto in tempo per la fine di una delle canzoni che meno mi ha convinto:

Simona Molinari e Peter Cincotti – La Felicità.

Non ricordo come si chiama ma l’altro giorno mi hanno fatto vedere i vari possibili plagi e questa veramente ne ha troppi…

Voto: 4

Si continua con Marco Mengoni – L’essenziale

Continua a non dirmi nulla di che…

Voto: 5

E’ il turno di Elio E Le Storie Tese – La Canzone Mononota

Mi fa morir dal ridere…ma proprio tanto…e credo di essere normale!

Voto: 9

Luciana taglia un pezzo di barba a Vessicchio. Momento molto divertente. Stupido, ma divertente.

Arriva la simpaticissima e biondissima Malika Ayane – E Se Poi

Ma per quanto io cerchi di farmela piacere, la canzone rimane pallosa.

Voto: 4

Luciana si prende il palco prima con un monologo, a tratti divertente, a tratti noioso a tratti geniali sul perchè (non) amare (nonostante tutto) gli uomini. Passa poi ad un momento serio per ricordare che l’amore non conosce differenza e, soprattutto, violenza. E per divertirci a scopo di un bel messaggio si lancia in una danza con tante donne con lei per continuare il discorso del flash mob lanciato per oggi. Maggiori info qui.

Eccoli…loro… Marta Sui Tubi – Vorrei 

Riapritemi i tubi del gas. E’ tornata Marta. Neanche sulla spiegazione del loro nome riesco a rimanere impressi e popolari…

Voto: 0

La prossima a cantare è la vincitrice di X Factor Chiara – Il futuro che sarà:

Nonostante la canzone sia “solo” carina, lei rimane una speranza della MIA musica italiana.

Voto: 7

Ospite Roberto Baggio. Uomo saggio. Qualsiasi cosa io possa dire sminuirei quello che ha detto lui. Vi consiglio di andare a recuperarlo su youtube.

Si continua con Max Gazzè – Sotto casa

Accattivante e ruffiana. Ci piace.

Voto: 8

Ormai non è Sanremo senza un amico di Maria: Annalisa – Scintille

Bella, brava, convincente…sicuramente l’album sarà mio!

Voto: 9

Arriva lei, l’unica vera diva del festival: Maria Nazionale – E’ Colpa mia

La amo. Voglio lei come mia vincitrice.

Voto: 10

…si passa a lui… Simone Cristicchi – La prima volta che sono morto

#Cristicchi dopo #marianazionale è come un thè dopo uno sciottino di Rum & Pera…” questo il mio tweet.

Voto: 4

Ospite Antony & The Johnsons.… bravissimo…. but not my cup of tea…I drink coffee!!!

Si torna alla gara con i Modà – Se si potesse non morire

A mio padre piace questa dei Modà e pensa che vinceranno.  La fine del mondo è vicina!

Voto: 7

Proseguiamo con Daniele Silvestri – A Bocca Chiusa

Io amo Silvestri alla follia…ma questa sicuramente non è tra le mie sue preferite…

Voto: 6

Con titubanza passiamo agli Almamegretta – Mamma Non Lo Sa

Boh…un tempo me piacevano. Lui è bono… ma non lo capisco… boh… sono confuso. Che faccio? Rimando a settembre? Come mai capisco tutto quello che dice Maria Nazionale ma nulla di quello che canta lui?!

Voto: 5

Raphael Gualazzi – Sai (ci basta un sogno)

Sai, ci basta un sogno….quello di interrompere questo momento.

Voto: 4

Il turno dei giovani (che quest’anno mi sembrano in gran forma).

Andrea Nardinocchi (dirige Andrea Mirò), Antonio Maggio (ex Aram Quarter di X factor), Paolo SimoniIlaria Porceddu (ex X factor)… 3 su quattro meriterebbero di passare (Simoni non mi è piaciuto)…

E’il momento dell’ospite, arriva….Albanooooooooo: inizia con Nostalgia Canaglia e poi passa a E’ La Mia Vita…

In sala c’è una signora in rosso supermegafomentata con la gintografia di una foto di lei e Albano…

SE QUALCUNO AVESSE QUELLO SCREENSHOT ME LO FACCIA AVERE AL PIU’ PRESTO POSSIBILE!!! :)))

Poi con la Chiatti, la Litti e Fazio tutti a cantare Felicità…. Ma di Romina c’è ne una…

Tra i giovani vanno in finale Antonio Maggio e Ilaria Porceddu.

Questa la classifica provvisoria (che conterà il 25% sul risultato finale)

14) Almamegretta

13) Marta sui tubi

12) Malika Ayane

11) Simone Cristicchi

10) Max Gazzè

9) Daniele Silvestri

8) Elio E Le Storie Tese

7) Maria Nazionale

6) Simona Molinari & Peter Cincotti

5) Raphael Gualazzi

4) Chiara

3) Annalisa

2) Moda

1) Marco Mengoni

Come avete capito dai miei voti non sono proprio convinto di tutto ciò…

La Litti e Fazio intonano nuovamente Vattene Amore….e buonanotte. A domani :)

#sanremo2013 SECONDA SERATA

Luciana-Littizzetto-col-personale-strizzato-586x329

Dopo ieri l’eccitamento e la frenesia da Sanremo erano decisamente scemati,  appena ho visto Beppe Fiorello non ero convintissimo….ma Fiorellino (mwuahahah) come ospite in un Sanremo ci sta benissimo. Con o senza marchetta. Anzi mi rendo conto che presentato da lui il Festival non sarebbe male….ovviamente con annesse bionde e more.

Fazio presenta Luciana…ma al suo posto arriva Bar Rafaeli, fotomodella e ex di Di Caprio. Poi arriva la vera Lettizzetto  che le dice “Ciao Bar, posso chimarti Chiosco?”. Ho riso.

Fazio si lancia in un commento del tipo “è stata molto apprezzata la formula di quest’anno!…” Fazio…da CHI???!! VOGLIO I NOMI!!

Iniziamo la gara con i MODA’

Se si potesse non morire:

poteva essere più bella.

Voto:7

Come l’acqua dentro il mare:

Vabbè per me possiamo chiudere il televoto a metà canzone. Voglio la prima.

Voto: 5

Passa Se si potesse non morire con il 61% informatoci da Max Biaggi e Eleonora Pedron.

Continuiamo cone Simone Cistricchi

Mi manchi:  stonato a dir poco. Momento Tricarico 2012. inbarazzante.

Voto: 4

La Prima volta:

Momento Silvestri ne Le Cose Che Abbiamo In Comune.

Voto: 5

Passa La prima volta e Cristicchi, che aveva appena detto che preferiva Mi manchi, sorride con moooolta poca convinzione…

Carla Bruni canta na cagata in francese, Che bello…poi ci regala un duetto con la Littizzietto che è meglio quando la prende per il culo a parole che in musica.

Tocca a Malika Ayane sobria tra biondo platico e tatuaggi che coprono tutta la sua schiena nuda…

Niente: di Giuliano Sangiorgi. A me Malika sta tanto simpatica…. che dite? che ne penso della canzone..? NIENTE!

Voto: 4

E se poi:

…il problema è che quando ti devi affidare ad altri per cantare canzoni… potresti risultare una brava ma “senza pezzi”….

voto: 5

Neri Marcorè che fa Alberto Angela dichiara il secondo come brano sanremese ufficiale.

Bar Rafael studia batteria etc…(momento bona che fa la scema che fa quella che non è scema…ma tanto è talmente bona che je se perdona tutta)

Almamegretta (con Raiz)

Mamma non lo sa: sia chiaro, qualsiasi cosa contro qualsiasi canzone degli Almamegretta non va a discapito di quello che farei a Raiz.

Voto: 5

Onda Che Vai: sicuramente la versione da studio questa canzone Almamegretta potrei apprezzarla. per ora solo una sufficienza sulla fiducia

voto: 6

Passa la prima.

Tocca a Max Gazzè:

I tuoi maledettissimi impegni:

“Una musica può fare” remix featuring Franco Battiato. Ci piace.

Voto: 7

Sotto casa: Mo te pare giusto che a Gazzè dovemo dije “mi spiace Max ma dobbiamo tenere almeno una de Marta Sui Tubi”…

Voto: 8

Passa la seconda che tanto successo aveva riscosso con il pubblico in sala.

L’unica amica di Maria in gara, Annalisa:

Scintille:

..a me sembra così surreale una cantante brava uscita da Amici e priva di quella incontrollabile frenesia di urlare.Canzone allegra. lei bella.

Voto: 7

Non So Ballare:

Bella canzone. Veramente bella

Voto:9

Cracco nomina Scintille come la canzone ufficiale per Annalisa. Ma comeeeee???!!!!!! Vabbuò mi piace comunque…

Ora c’è uno israeliano che canta quella canzone che passano alla radio… ha presente?! ps Asaf Avidan

Ultimi big in gara, Elio e Le Storie Tese:

Dannati Forever:

troppo forzata.

Voto: 4

La Canzone mononota:

Basata su una sola nota, ma tutt’altro che monotona. Genialata.

Voto 9

A questo punto si sarebbero dovuti esibire i Ricchi e Poveri che a causa della tragedia successa in mattinata a Franco (quello con i baffi) non si sono, giustamente, esibiti.

Tocca ai primi quattro giovani che vengono presentati nel loro meccansmo da un sobrio e simaptico Ner Marcorè sempre in abiti Angela.

Tra I giovani, mi spiace ma non ce ne è per nessuno se non per Renzo Rubino con  Il postino (Amami Uomo) sicuramente tra le canzoni più belle del festival.

 

Oggi già meglio…già più sanremo!

A domani ;)

C’era anche Il Cile…ma non è passato. E Te credo… i suoi fans so dei purciari che scaricano da youtube… ;)

 

…questa è o non è #omologazione?

ATTENZIONE GENTE: TUTTO QUESTO E’ SEMPRE STATO FATTO, DETTO, PENSATO ETC ESCLUSIVAMENTE IN MODO DIVERTENTE, DIVERTITO, IRONICO E DISSACRANTE.

stefania orlando omologazione copertina mp3

L’abbiamo lasciata che ci dichiarava qui che per un po’ si sarebbe fermata con la musica… poi a due giorni da quell’intervista mi chiama e mi fa “Tesoro, quando ci vediamo che ti faccio sentire la mia nuova song?”. E io… “Orlando ma quando l’hai scritta? Stanotte?”, lei “più o meno”. Si sa… le canzoni geniali sono scritte sempre di getto e in poco tempo.

Tornando alla nostra storia, non ricordo se dopo un giorno o sette, ma a breve ci vediamo….e il demo che sento per me ha già vinto. Ha già vinto non perché sia la canzone che cambierà il mondo ma perché non distoglie l’attenzione dall’analisi e dalla rivoluzione (cit).

Quello stesso pomeriggio  ci mettiamo a parlare, come spesso facciamo, della società, di politica, dei fatti nostri, dei fatti loro, dei fatto vostri…dei fatti de tutti. Tra una chiacchera e l’altra “ma tu come te lo immagini il video di questa canzone”….ed entrambi avevamo la stessa visione di partenza, ma meno chiara quella d’arrivo.

…poi mano mano, direi a scadenza settimanale: “guarda che ho fatto…”…e il video prendeva forma. Qualche giorno prima della pubblicazione… “tesoro ho cambiato un po’ di cosette, ma non te le dico così anche te potrai provare il gusto della sorpresa”.

Poi se siete arrivati a questo punto vuol dire che se vi piace il mio modo di raccontare le cose e allora dovreste trovarvi in sintonia anche con il mio modo di vedere le cose…e questo video, alla fine, mi rappresenta molto.

In più trovo che ci siano delle perle d’umorismo che ancora non sono state colte…forse perché dei miei 8 anni passati a Londra una delle poche cose che mi è rimasto è il senso dell’umorismo inglese? Ma sarà…

Un’ultima cosa. Avrei potuto fare questo post in”anteprima mondiale ed esclusiva”…. ma ho preferito omologarmi e arrivare secondo…. un po’ come Toto Cotugno ;)

Ah dimenticavo…. l’arrangiamento di Yellow0 è veramente curato. Benvenuto nel mondo della pop-dance ;)

Per scaricare il brano da iTunes (non fate i poracci…) basta cliccare qui!

 

stefania orlando omologazione banner

#sanremo2013 PRIMA SERATA

sanremo2013

E’ innegabile che per chi scrive la settimana di Sanremo è la settimana più attesa dell’anno: che vita triste la mia, veh? ;)

Premetto che i blog su Sanremo saranno quasi in presa diretta quindi perdonatemi se troverete degli errori…o come si usa dire ora, dei refusi! Viva Sanremo!

Dirige l’orchestra di questo blog il vostro (???!!!) DiscoIgor :)

Si inizia:

Anteprima inutile…anche se Pippo Baudo che ricorda la fondazione di Mike Bongiorno una lacrimuccia…

Si inizia con un Fazio sobrio che ci ricorda che popolare non vuol dire necessariamente facile ma vuol dire per tutti. La premessa mi piace

Apre il Va Pensiero cantato dal coro dell’Arena Di Verona…certo che se il buongiorno si vede dal mattino…

La Littizzietto entra in carrozza e saluta come la regina Elisabetta… Vestita in lungo, in nero e con i guanti…

Legge la sua letterina a Sanremo che vi consiglio di andare a recuperare su youtube! Finita la lettera… via il vestito lungo e i guanti.

Fazio spiega il meccanismo della doppia canzone.

Finalmente si canta il primo a cantare è Marco Mengoni

L’essenziale

A metà canzone me sembra du palle e anche banalotta….ma anche la seconda metà non è meglio.

Voto: 4

 Bellissimo

Scritta dalla Nannini e Pacifico. Sicuramente più Sanremese….ma posso affermare con tutta tranquillità che non comprerò il CD di Mengoni se queste sono le canzoni migliori…

Voto: 5

Marco Alemanno, compagno dell’ultimo Lucio Dalla, ricorda il cantante e successivamente annuncia L’Essenziale come canzone che passa con il 65% dei voti…

Tocca a Raphael Gualazzi

Senza Ritegno: ecco appunta…lo hai detto tu

Voto: 4

Sai (ci basta un sogno): Anche a me basta un sogno… che tutto ciò non stia accadendo…

Voto: 4

Ilaria D’Amico con il 62% dichiara la canzone Sai (ci basta un sogno) come canzone ufficiale per Gaulazzi.

Ospite quello che si è buttato giù dalla navicella… bono per carità…ma…era necessario? No. Ah ecco…

Torniamo a cantare che è meglio.

Tocca la mio cantautore preferito: Daniele Silvestri  

A Bocca Chiusa (presentata con l’aggiunta del linguaggio dei segni): Sicuramente non la sua più festivaliera canzone…

Voto: 6 politico

Bisogno di te (ricatto d’onor): Finalmente siamo entrati nel Festival e finalmente una cazone che mi piace (fortunatamente di Silvestri).

Voto: 8

Valeria Bilello distrugge il mio sogno dichiarando con il 61% A Bocca Chiusa la canzone vincitrice. Paura.

Passiamo a Simona Molinari e Peter  Cincotti

DrJackie e Mr Hide. Seriamente…ma che è sta roba?! Banale e banale!!!!

Voto: 3

La felicità – Ecco…già meglio. Ma di felicità ne esiste solo una….

Voto: 6 1/2

Flavia Pennetta ci annuncia che fortunatamente La felictà passa con il 54% dei voti…

Momento Crozza. Entra Vestito da Silvio B….

Grande polemica e protesta del pubblico. Io non ve lo sto a raccontare poiché non sono d’accordo con questo tipo di ospiti a Sanremo. Non voglio la politica se non nelle canzoni durante Sanremo.

Dopo 40 lunghissimi minuti c’è della pubblicità….strano….eppure oggi non ne hanno fatta per niente!

Arriva la Littizzetto con cambio d’abito..il mio entusiasmo per Sanremo è decisamente scemato. In sole due ore.

…ecco Marta sui Tubi! E mica ho detto cotica!

Dispari: Gli unici tubi che mi fan venire in mente sn quelli del gas a cui in questo momento vorrei attaccarmi

Voto: ZERO

Vorrei: la situazione migliora poco….

Voto: 1

Arrivano le mie amate sorelle Parodi quasi a riequilibrare il mio sconforto….dichiarano Vorrei con il 68% la canzone che passa… ma deve proprio passare???!!!

Arriva il momento di una coppia gay che va a sposarsi a New York etc etc … frega nulla manco di quello… VOGLIO SOLO MUSICA! Si possono avere messaggi politici tramite le canzoni???!!! A quanto pare no!

Finalmente MARIA NAZIONALE! Io a lei ci voglio proprio bene…

Quando Non Parlo. Una cazoncina carina

Voto: un promettente 6

E’ colpa mia: Nonostante non capisco una mazza di quello che dice, trovo questa canzone di Maria Nazionale veramente bella e struggente…

Voto: 8

Montella dichiara E’ colpa mia come canzone ufficiale di Sanremo per maria Nazionale con il 52%

Angelo Ogbonna presenta il premio a Toto Cotugno.…FINALMENTE E’ SANREMO!

Toto ci canta L’Italiano con l’armata russa…fosse che fosse che Anna Oxaaveva ragione nel dichiarare che se Toto, Albano e I Ricchi & Poveri non sono a Sanremo i Russi non comprano i diritti del festivàl?!

Poi cantano un’altra canzone che non ricordo… poi Nel Blu Dipinto di Blu… vabbè… gli ospiti sono come il pesce….

Finalmente arriva Chiara Galiazzo e potremo sapere se ha o no la stoffa…

L’esperienza dell’amore: sfortunatamente trovo la canzone sia nella musica che nel testo abbastanza banalotta…

Voto: 5

Il futuro che sarà:  meglio della prima ma rimane in bocca quel sapore di delusione….

Voto: 7

Con il 60% dei voti è il futuro che sarà a rincorrere la vittoria.

La serata è conclusa e cosa abbiamo imparato? Che se Sanremo 2013 continua così io non reggo.