BUONGIORNO CON… SELENA GOMEZ – I LOVE YOU LIKE A LOVE SONG

Love you like a love song selena gomez cover copertina

 

Quando un paio di giorni fa ho deciso di aprire questa rubrica vi dicevo che non sempre sarebbero state canzoni nuove o popolari… ed eccoci al primo rispolvero. Questa canzone ha già un paio di anni ma io non smetterò mai di ascoltarla…anzi… SE mai farò un album, la cover di questo brano è pressoché assicurata.

Non so se vi ho detto di quanto a me piaccia Selena Gomez e di quanto la preferisca a tutte le ex Disney di nuova generazione (Miley Cyrus, Demi Lovato, etc…). Sia il suo look, il so equilibrio tra gossip e professione, la sua musica… mi piace tutto di lei!

Buona giornata a tutti…e buon ascolto!

 

….A VOLTE RITORNANO: GERI HALLIWELL – HALF OF ME

 

geri halliwell half of me cover copertina

 

Ci siamo! L’attesa è finalmente finita!

Geri Halliwell torna ufficialmente alla musica. Per ora con un contratto esclusivo con l’Australia…ma già è qualcosa.

Qui il video della prima apparizione in TV del nuovo brano

Qui il video della prima apparizione ufficiale della canzone.

Considerando che dal vivo non è mai stata un granchè…e che la qualità del suono è quella che è, a me questo ritorno piace  e mi ricorda molto Lift Me Up…

Spero che ci sia un qualcosa pià pop, più cafone…come solo Geri sa fare…

Un giorno vi racconterò della mia chiaccherata a Londra al ristorante Scott’s con lei….

Lunga vita a Geri Halliwell.

Aggiornamento: altri clip della serata stanno uscendo. ecco una speciale versione di Wannabe

Una canzone nuova di cui non conosco il titolo…e LOOK AT ME!

…e altro ancora…

BUONGIORNO CON… CHER LLOYD fest T.I. – I WISH

CHER LLOYD I WISH COVER COPERTINA

 

 

Di tutti gli ex concorrenti di X Factor, sicuramente Cher LLoyd è tra quelli che ascolto regolarmente. Il suo primo album Stick + Stones l’ho trovato una ventata di aria fresca nel panorama musicale…e quindi sono molto contento di sentire che il primo singolo del nuovo album non delude, anzi! Un perfetto equlibri di radio-frindly e pop…senza risultare scontato!

Amo questa canzone!

 

INTERVISTA A PAOLA PENELOPE: “3, 2,1….SIGLAAAAAA!!!!”

444243017_640
E’ con grande piacere che ho fatto questa intervista…e se non sapete chi è Paola Penelope… avete tutte le informazioni che vi servono qui sotto…e anche qualcosina in più… ;)
Ciao Paola! Come stai?
In realtà é “3 2 1 sigla!”, Non sei attento Igor. 
Ahahahah giusto!!!! 3 2 1 SIGLAAAAA
Ecco! …sono indecisa se lasciarlo pure quest’anno, ma ormai é un rito…
I classici non si cambiano!
Credo infatti di tenerlo, vedremo
Comunque per quelli che non sanno di che stiamo parlando….de che stamo a parlà? Presentati!
Ciao sono Paola Penelope, vengo da Muccassina, se mi lasciano…e questi sono i miei capelli (Che cambio ogni sera!) Uha uha uha
NON E’ LA RAI DOCET!
Esatto ma solo perché ho visto le repliche! Seriamente sono una giovanissima drag queen. Da 4 anni faccio questo lavoro…E devo dire che in poco tempo sono arrivate tante cose belle: Cinema, tv, teatro e naturalmente mucca
…senza dimenticare la musica…
Ovviamente! La mia passione da bambina…Cantavo in bagno con la spazzola di mia nonna
Ti faccio una piccola premessa…ma tu lo sai che io in realtà ti ho scoperto solo al Sanremo Drag?
Mi sono innamorato di te con Paola&Chiara.
13c9fee4730111e2b93522000a1f96b2_6

Uha uha uha perché non frequentavi i posti giusti prima di quel giorno
Per molto tempo ho avuto un po’ il rifiuto della mondanità…ma devo dire che tu, e tutte le bitches de La Karl, mi avete convinto ad entrare nuovamente nei camerini giusti!
Ah potevi dirlo subito, ti chiudevo in camerino e insegnavo i trucchi del mestiere! Hai fatto bene  …anche l’anima di Paola Penelope non così disposta alla mondanità! La star é solo lei! Antonello, per gli amici Anto, é più casalingo e E ama stare a tavola a gustare del buon mirto con amici divertenti!!
…e mo chi è Anto?
L’ anima di Paola Penelope…ti sei accorto che sono una donna accessoriata?
…ma lo siamo tutte! ahahah
Eh bambolina mia non basta un tacco e una parrucca…serve l’accessorioI
Come è nato il nome Paola Penelope?
In origine era Paola Giovanna Prima,…un po’ blasfemo… Allora l’ho modificato in Paola Penelope Prima ma durante una presentazione una drag per errore ha eliminato il prima e così è rimasto…Molto anonimo per una drag ma se fai diventare orfane Paola Barale e Penelope Cruz, lo ricordi sicuro!!!
…la doppia P fa molto figlia di Patty Pravo e Pamela Prati….hai presente quando a Nomi Cose Città se metti la doppia P prendi doppi punti? ecco…
Non ci avevo pensato alla prossima partita ti straccio!!!
Ah bella… la devono ancora inventare una persona che mi straccia a quel gioco!!!!
Facciamo un chiusa a casa Scanu (Valerio, nostro amico in comune, ndr)?
Ci sto! Ho paura di pensare alle categorie che usciranno dalle nostre menti…
Cosa uscirà mai? Colore di capelli, tonalità di rossetto, modello scarpe…
…sex toys…ma li vinco facile: A Londra ho lavorato per un anno in un Sexy Shop!!!!!
Vinci sicuro non sapevo che vendere il proprio corpo a Soho potesse aiutarti in questo gioco secolare…
ahahaha non vendevo il mio corpo!!!! lavoravo da Prowler!!!!
Vendevi cose di grosse dimensioni?
Everything but the girl
Uha uha uha…comunque potremmo anche inserire posizioni del kamasutra, tanto per citare anche le nostre beniamine…
…Io sto ancora vivendo il dramma scioglimento Paola&Chiara. Non riesco a farmene una ragione…
Torneranno insieme spero… Devo dire però che dopo le ultime dichiarazioni attinenti al modo lesbo il mio amore é scemato
Torniamo a dare un senso a questa intervista? Dicci un po’ gli impegni di Paola Penelope per i mesi a venire?
Ok ok…Oggi ho fatto tardi al nostro appuntamento perché Muccassassina ricomincia il 4 ottobre! Stiamo preparando una stagione totalmente nuova! E quindi siamo impegnati tra foto video e altro…
me tocca venì?
Ovvio in prima fila ad urlare e a scavare…Non per me tranquillo! C è materiale da panico quest’anno…
…posso fare una richiesta musicale? Parlo con il DJ? Con Angelo? con chiii???!!!
Certo…Con Angelo Pellegrino… ma voglio saperla anch’io!!!!
Rivoglio la Carrà…ma non alle 4 del mattino!!!!
Uha uha uha ci sarà ci sarà….!!!!!
Oltre al Muccassassina che bolle in pentola per Paola Penelope?
C’ è un progetto teatrale al quale spero di riuscire a partecipare! Dobbiamo far conciliare gli altri impegni.
…e poi una nuova canzone prevista per natale…Ma non sarò da sola! Ci saranno cantanti e personaggi veri perché vorremmo devolvere tutto l’incasso in beneficenza
Come nascono invece le tue canzoni?
Le canzoni nascono tutte in collaborazione con Peste, il mio produttore preferìto, oltre ad amarlo professionalmente sono molto legata a lui personalmente. I video invece sono sempre diretti da Valerio Di Paola.
Io sono pazzo di “The Girl You Dream”
È anche la mia preferita forse perché la prima e forse perché rispecchia un po’ tutti
Sogno nel cassetto?
…il mio sogno é la tv, spero arrivi presto…
…ah…come ti capisco!
Lo so lo so abbiamo lo stesso sogno nel cassetto…ne sono certa! A proposito..Non ho visto la vuota guardia, come ti trovi?
Quest’anno non faccio parte di Forum. Non mi hanno richiamato…
Ma sono matti?! ….La tua camera da letto è infuocata?
Onestamente? non molto… dopo quasi due stagioni credo di aver fatto quell’esperienza… Serve rinnovamento per tutti (per me e, ovviamente, per loro). Se verrà qualcosa di nuovo bene, altrimenti amen
Certo tutto arriva se ti impegni!
Assolutamente si. Magari ci metti un po’ di più se cerchi di farlo in modo pulito… ma alla fine tutto arriva.senti… Hai letto del programma di Platinette?
Si e ho visto anche il promo. Personalmente non concordo con la qualità di quel video. Il promo dovrebbe attrarre e a me é sembrato girato in cantina dopo averla svuotata. Platinette é una grande professionista e mi aspetto una qualità come quella del programma di Ru-Paul. Spero vengano selezionate professioniste e non persone inclini al travestimento.
Per me l’ideale sarebbe stato quello di contattare le migliori Drags d’Italia e fare una battaglia all’ultima parrucca…  
uha uha sarebbe stato molto interessante l’Italia é piena di grandi artiste con parrucche! Avrei invitato anche Milly Carlucci!
ahahaha ovviamente lo hai detto TU!
Certo! …ma credo l’abbia dichiarato…No?!
Dobbiamo chiarire comunque una cosa: Non so se sai che Azealia Banks ha accusato Lady Gaga di aver copiato da lei il look da sirenetta…vogliamo dire al mondo intero che Lady Gaga lo ha compiato dal TUO video di Summer Drag?!
Diciamolo a tutti bravo! Ma sai a chi l ho copiato io?
Da Ariel?
Uha uha uha il rosso di Ariel mi stava male allora ho chiamato Katy Perry e mi ha prestato il suo abito usato per la campagna!
na cosetta sobria…
…scherzi a parte l’ho copiato dall’asciugacapelli GHDL!!!!
images
Quanto ci metti a metter su i tuoi look?
Parli del make up o di tutto l abito
Di tutto…dell’idea…
Dunque tutte le drag dovrebbero realizzare i propri abiti, secondo una regola non scritta! Ma a volte non si ha il tempo soprattutto se lavori tanto…Quindi io pubblicamente dichiaro che molti miei abiti vengono realizzati da me. Li disegno generalmente in bagno -la mia stanza preferita- poi mi faccio fare il modello, a volte lo cucio io a volte mi avvalgo dell’aiuto di Fabrizio Teragnoli, Christian Spiti o Enrico La Rocca. Comunque più o meno 3 giorni.
Anche io ho sempre pensato che una drag debba farsi i vestiti da sola… o sposarsi uno stilista importante…
Preferirei la seconda ma di stilisti etero sulla piazza ce ne sono pochi! Se ne consci qualcuno presentamelo!!!
…se ne conoscevo qualcuno me lo ero già sposato! ah!
Tu devi sposare un produttore televisivo
…se ne conosci qualcuno presentamelo!!!! ;) Parlando di Drag…hai sentito l’ultimo album di Cher?
La regina delle drag certo l’adoro! Amo non solo la canzone ma anche la sua accorciatura di carta
Comunque la parrucca di carta  è un look che dovresti riproporre!
Mi piacerebbe molto ma avrei bisogno di tutti i giornali d ‘Italia, sono una drag formosa e dalla testa enorme sai?
Puoi chiedere alla D’Urso se te li mette da parte lei sopo che li ritaglia “per noi col cuore”…
Chiamo Barbara subito…sono anche già tagliati
Il resto dell’album è un po’ deludente…qualche pezzo buono, ma dopo 13 anni mia spettavo perfezione!
Devo ammettere che non hai tutti i torti ma credo sia dovuto anche alla sua età e alle nuove reclute…
Stai dando della vecchia asua Santità Cher?
Scherzi non mi azzardarei mai…lei è il mito non vedo l ora di fare la metà dei suoi ritocchini!!! Sto accusando le grandi case di produzioni di averla un po’ accantonata!
Hai letto che ha declinato l’offerta di cantare alle Olimpiadi invernali in Russia per via della campagna anti gay di Putin?
Certo che ho letto ho anche pubblica sulla mia bacheca di Facebook la notizia ed é scattata la terza guerra mondiale! Molti sostengono che sia una strategia per le vendite nel mondo gaioIo ma io non credo sia così! Ho visto alcune intervista del figlio e ne parlava benissimo.
Beh io credo che avrebbe guadagnato molto di piu con l’apparizione alle Olimpiadi che con le royalities di un album, considerato le vendite degli album e dal fatto che non è neanche autrice dei suoi pezzi…
Appunto! Cher é davvero un’icona gay alcune lo sono diventate per puro miracolo mediatico!
Parlando di icone gay che lo sono per merito…ancora non abbiamo salutato la nostra amica Stefania (Orlando) che ci sta seguendo da casa….
Io sono innamorata di lei, lo dico davvero e lei lo sa! Le dico sempre che lei è un’icona ma s imbarazza.,.che sciocca! Stefania é una delle poche donne dello spettacolo non costruita: é la stessa che vediamo in tv anche nella vita privata e questo non accade sovente, soprattutto per le donne del piccolo schermo…e tu lo sai bene Igor! E poi amo anche le sue canzoni che sono un ossimoro: orecchiabili ma con testi profondi
A Troia è un vero e proprio inno dell’Italia di questo decennio. Io le dico sempre che, nel momento in cui qualcuno racconterà questa Italia, A Troia verrà usata come colonna sonora… lei ride, ma io ne sono convinto.
Quella canzone è geniale!
…avete già duettato sulle note di Siamo Donne…
Uha uha si lei é stata ospite di Muccassassina, perché da sempre vicina alla comunità glbt, ed é stata gentilissima ad accettare…ci siamo divertire tantissimo! Con lei partirei anche struccata in giro per il modo tipo Pechino Express. Comunque Insieme abbiamo in pentola qualcosa…
Ultime due domande che ho la pasta con il ragù di papà che aspetta e sicuramente tu avrai una parrucca da cotonare…
Ovviamente si ne ho appena comprate 19!!!! Pensa quanto lavoro…
…un giorno vengo a casa tua e gioco a Paola Penelope…
Ti aspetto a parrucche non pettinate
Il sodomizzatore del video di Piens sempr a iss lo senti ancora?
Uha uha uha lo vedo sovente, é il mio vicino di casa
Ecco vedi… non volendo mi hai dato un secondo motivo per venire a trovarti! ahahah
Ne ho 3 bellissimi! Ma solo uno ha rapito il mio cuore…
Prendo gli altri due!
Ok molto volentieri tra amiche si fa così…
Ultima domanda: secondo te il mondo è pronto per un video di DiscoIgor?
Io sono pronta da secoli!!!!!!!!!!! Il mondo ha accolto artisti pessimi, perché non dovrebbe osannare DiscoIgor!!!????
…allora 3 2 1 SIGLA!
3 2 1 siglaaaa!!!!!
Paola…è stato un vero piacere
Mi sono divertita tanto!!! :)))
Un abbraccio…e a prestissimo!!!
Anche io ti abbraccio forte forte!!!!
Il Muccassassina riapre i battenti venerdi 4 ottobre e tutte le informazioni le trovate nella loro pagina ufficiale cliccando qui.
Potete seguire le appassionanti vicende di Paola Penelope sulla sua pagina Facebook cliccando qui o potete anche diventarle amici qui…e seguirla su Twitter qui
Questo il suo canale Youtube…e qui il link che vi servono per iTunes…

BUONGIORNO CON…CHER feat LADY GAGA – THE GREATEST THING

CHER LADY GAGAGA THE GREATEST THING

 

Da oggi proverò a darvi il Buongiorno con una canzone, cercherò sempre di scegliere qualcosa di poco noto, demo mai usciti, canzoni prese da album, singoli dimenticati… in poche parole cercherò di non essere scontato!

Non potevo non iniziare con la canzone che mi ha dato l’idea di questa nuova rubrica: una canzone che non ha superato lo stadio di DEMO poiché Lady Gaga pensa che questo pezzo non sia a sufficienza buono E QUINDI NON ENTRERà MAI A FAR PARTE DEL NUOVO ALBUM DI CHER!!

Ma come ha detto Cher stessa, è una canzone di Gaga e Gaga da come vuole.

Io ovviamente l’adoro…e penso che piu della metà di Born This Way non fosse a sufficenza buona. Ma lei è Lady Gaga e io sono DiscoIgor… e, ovviamente, vince lei…giusto?! ;)

Comunque lunga vita a a Cher che sta facendo magistralmente una promozione vecchio stile per il suo nuovo album che con o senza duetto sarà un successo.

#XF7 : X FACTOR 7 – RESOCONTO SCANZONATO PROVINI 26 SETTEMBRE

#XF7 LOGO

Nuovo anno, nuova edizione di X Factor. Per chi mi segue dall’inizio sa benissismo quanto a me piaccia questo programma e che se non fosse stato per esso, questo blog probabilmente non sarebbe arrivato fino a qui.

Facendo un piccolo riassunto delle puntate precedenti, questo è il terzo anno che seguo X Factor facendone poi un blog, per due anni ho lavorato a quello inglese, ho gusti decisamente NON popolari quando si tratta di questo programma….mi piacciono i casi umani.

Detto ciò, ieri sera è iniziata la nuova, la settima per l’esattezza, edizione. Alcune novità, molte conferme a livello autoriale, alcune cose buone, alcune cattive. OVVIAMENTE secondo il mio personale e opinabile gusto.

Ricordiamoci che è sempre un blog SCANZONATO, che è solo TV, che è musica pop… e che se dovemo fa du risate.

Che è successo ieri? Innanzitutto la prima grande novità, tra i giudici non troviamo più Arisa (che pare aver abbandonato per riconcentrarsi nella musica) e subentra MIKA! Il cantante inglese sembra perfettamente a suo agio nel ruolo di giudice e, anzi, è l’ovvio mattatore di quest’anno: bravissimo nell’utilizzare a suo favore i limiti linguistici. I tre giudici confermati sono sempre Elio, Morgan e Simona Ventura.

Le ultime parole famose di Morgan l’anno scorso lo volevano fuori da questa edizione… ma eccolo qui a fare nuovamente “il numero uno tra i giudici”.

Elio è partito un po’ in sottotono…

La Ventura è sempre lei. Odiala o amala, è sempre capace di attirare attenzione soprattutto sui social. E poi…come non ringraziarla di aver fatto tornare, anche quest’anno, la frase “Ci credi troppo! Sei poco umile! Ci vuole umiltà!”. Amiamola anche per questo.

Alessandro Cattelan non è ancora entrato a pieno nel ruolo di bravo presentatore (questo accadrà nei live) e ancora si veste e si comporta semplicemente da bravo ragazzo.

Passiamo ai cantanti. con mio sommo rammarico, in questa prima puntata non ha spiccato nessuno sia in bene che in male. Ci sono stati molti bravini, forse troppo…mi sembrava quasi di essere alle pre-selezioni di The Voice! Il bello di X Factor è anche il Freak Show dei provini iniziali…con la consapevolezza che tanto i bravi passano e che sarà a loro che ci affezioneremo. I casi umani a questo giro erano fin troppo forzati e scontati… in poche parole, non ho visto tanto talento e vero non talento.

Sicuramente mi ha colpito quel Fabio che ha cantato Vinicio Caposella e che aveva tatuati mostri sacri della musica come The Beatles e Evis!

Mi è piaciuta la signorina “parlo poco l’italiano ma so cosa significa Pompa” (cit Mika) che ha fatto una bella interpretazione di Cornflakes Girl di Tori Amos.

La boyband i Free Boys che verranno successivamente raggiunti da un terzo membro per il momento ancora troppo giovane.

C’è stato il momento dedicato ai rapper con ospiti Fedez come quinto giudice; questo a stare ad indicare come la vittoria di Moreno ad Amici abbia un po’ cambiato tante carte in tavola tra i talent e tutti si inseguono a vicenda…

Rimanendo tra questi, forse gli unici validi di essere menzionati sono stati Mr Rai & Osso, con il rapper decisamente dietro, qualitativamente parlando, rispetto al cantante…ma con un progetto che, se ben curato, potrebbe anche essere vincente.

L’ormonometro si è fatto sentire solo con quel Manuel “senza umiltà” che, diciamolo, ce piace pure saccente… sicuramente se se facesse na risata sarebbe un po’ meno…

Tra le fecce note di quest’anno anche Chiara, una ragazza che già aveva partecipato a The Apprentice e che si è ben distinta con la sua interpretazione di Sola della Michelin.

Il premio Freak Show comunque lo vogliamo regalare alle The Nices

#XF7 The Nices

che hanno fatto morire per una seconda volta Enzo Jannacci con una versione truzza e completamente stonata di Vengo Anch’io con stuolo di madri nel backstage che, ovviamente, pensano che le figlie siano bravissime. Dopo i commenti assolutamente negativi dei giudici, le tre ragazze cantano acappella Wannabe delle Spice Girls…storpiando talmente tanto l’inglese da far sbottare a ridere un inarrestabile Mika che continuava a dire che le tre sventurate invece di cantare I wanna really really really… dicessero I wanna willy willy willy (willy vuol dire pisello…) con conseguente ilarità duratura.

Per il resto poca roba, poca star quality… confido con molti di quelli passati ma ai quali è stato dedicato un solo secondo di trasmissione….

Ora vi lascio…e ci vediamo la settimana prossima.

THE SATURDAYS – LIVING FOR THE WEEKEND: ASCOLTA PREVIEW ALBUM

The_Saturdays_Living_for_the_Weekend_(Album_Cover) COPERTINA

 

Chi non ama una girlband? E poi una che riesce a rimanere unita nonostante crisi d’esaurimento, ricoveri, maternità, matrimoni… Ecco Le Saturdays sono tutto questo e imperterrite non sbagliano un singolo ormai da anni e continuano ad apparire ben sorridenti. Pensare anche che ci hanno messo qualcosa come un milione di singoli prima di riuscire ad ottenere una Numero Uno, tra l’altro con -a mio giudizio- il loro singolo peggiore…ovviamente!!!

Comunque, le Saturdays ono pronte a tornare con un nuovo album e hanno deciso di mettere una preview delle tracce su youtube.

the saturdays living for the weekend tracklist ufficiale

Come si intuisce dal titolo è un album destinato al puro svago e divertimento: un album esclusivamente, volontariamente ed esclusivamente POP! Non vuole essere nient’altro che quello, non vuole cambiare il mondo, la musica…ma vuole solo celebrare il pop in tutte le suo forme come ben rappresenta il singolo ora in circolazione Disco Love.

I singoli che già conosciamo come What About Us, Gentleman e 30 Days fanno il loro lavoro…come lo fanno i rimanenti pezzi. Un bell’album pop consigliato ESCLUSIVAMENTE  a chi ama il pop, non cerca chitarre…e apprezza anche il lato leggero della musica.

Buon Ascolto

 

 

BOICOTTA BARILLA: NO GAY…NO PASTA!

DV603159

«Non metterei in una nostra pubblicità una famiglia gay perché noi siamo per la famiglia tradizionale. Se i gay non sono d’accordo, possono sempre mangiare la pasta di un’altra marca. Tutti sono liberi di fare ciò che vogliono purché non infastidiscano gli altri».

Guido Barilla a La zanzara, su Radio24, 25 settembre 2013.

Ho sempre pensato che la Barilla fosse la pasta più scadente (avete notato come sia quella che attira/ crea le farfalline in modo più veloce rispetto alle altre?)  e che l’unica cosa che riusciva a fare buona erano le  pastine. Anche quando stavo a Londra preferivo spendere un po’ di più per la De Cecco piuttosto che comprare una scadente Barilla a buon mercato.

Ma del resto che ci vogliamo aspettare da una società che utilizza una canzone che ti fa credere che Mina si sia venduta a loro…quando è solo una voce che assomiglia a quella di Mina nella pubblicità? (Mina ha si prestato la voce alla pubblicità Barilla, ma quella degli ultimi anni non è più lei come la stessa cantante ha dichiarato un annetto fa su Vanity Fair in risposta ad una lettera).

Ecco… la loro pubblicità è ben rappresenta il loro prodotti: vorrei essere il top…ma sono troppo scadente per riuscirci.

Quindi, egregio Sig. Guido Barilla, colgo BEN volentieri il suo invito a mangiare la (migliore) pasta di un’altra marca…e BUON APPETITO!

foto-21

NB questa è una foto provocazione… io conosco il valore del cibo  quindi, una volta finiti questi prodotti, a casa non entreranno più prodotti Barilla…

UPDATE: GIUSTAMENTE MI VIENE FATTO NOTARE QUESTO:

Schermata 09-2456562 alle 13.47.03

…e intanto io ho la risposta che cercavo….

Schermata 09-2456562 alle 13.56.54

VALERIO SCANU AL GAY VILLAGE (20 SETTEMBRE 2013)

valerio scanu igor scopelliti discoigor valeria gay village

 

Come alcuni di voi sapranno, il 20 settembre Valerio Scanu è stato ospite al Gay Village.

A differenza di quello che si poteva aspettare, l’ospitata di Valerio non è stata prettamente canterina…o meglio, il canto e la musica sono state le cornici di un Valerio inedito.

Visibilmente emozionato e ben coccolato da una Vladimir Luxuria in splendida forma, Valerio si è regalato, con una luna e scanzonata intervista, al pubblico per quello che è anche nel suo privato.

In questi ultimi mesi ho avuto la fortuna di conoscere Valerio, di frequentarlo e di diventarci amico…e non utilizzo questa parola a sproposito, perché l’amicizia vera è qualcosa che va costruita nel tempo “davanti a piatti de pasta e fascioli” come direbbe Sua Biondità.

La serata è stata piacevole come le cene in cui ci divertiamo a fare le imitazioni, a (s)parlare di gente e situazioni senza freni, dove c’è musica, ci sono risate….mancava la pasta e fagioli, ma è come se l’avessimo tutti assaporata!

Personalmente sono stato molto contento che con me ci sia stata la mia amica Valeria…perché per me è stata una piacevolissima serata tra amici! E che dire dell’invincibile Armata Scanu che ormai mi ha adottato come mascotte?! Non posso dire altro che un grazie per il calore e l’affetto che sempre dimostrano (virtualmente e dal vivo) ormai nei miei confronti.

Ovviamente grazie anche a Daniela Di Stefano, Diletta Amne, Federica Smeraldo, IleHoney per molte delle foto nella galleria qui sotto!

 

 

…A VOLTE RITORNANO: MEL B (SPICE GIRLS) – FOR ONCE IN MY LIFE

mel b melanie for once in my life cover copertina

Alzi le mani chi non ha amato le Spice Girls. OK, tutti quelli che non hanno alzato la mano vadano immediatamente all’angoletto, in ginocchio sui fagioli e recitino 200 Wannabe. ORA!

Benissimo, noi gente sana di mente che ha amato (e ancora ama) le Spice Girls possiamo tornare ad essere seri.

Nel corso degli anni le cinque Spice si sono reciclate, reinventate, riunite, hanno litigato, fatto pace e fatto promesse che non sempre hanno mantenuto.

Ma comunque TUTTE hanno tentato la carriera solita e, almeno una (Victoria Beckham), sembra aver appeso per sempre il microfono al chiodo e si sta ormai dedicando a tempo pieno al suo nuovo ruolo, riuscitissimo, di stilista.

Melanie C non ha mai abbandonato la sua carriera di cantante ed è sicuramente stata quella con una produzione più costante e di successo.

Emma non pubblica album da anni (il terzo album è stato un mezzo flop) e si dedica principalmente a lavori televisivi.

Geri aveva dichiarato che dopo il flop di Passion non sarebbe più tornata alla musica…ma è di questi giorni il suo comebak single con Hall Of Me che presto sentiremo…Nel frattempo ha scritto libri per bambini, fatto TV etc etc etc…

Melanie B è quella che ha sicuramente riscosso meso successo da solista ma allo stesso tempo è quella che si è saputa reciclare meglio come personaggio a tutto tondo: nel corso degli anni ha giudicato pressoché qualsiasi Talent (vari X facto, Got talent etc etc), ha prestato la faccia svariati prodotti (anche inquietanti televendite riproposte da mediashopping), fatto una figlia con Eddie Murphy, arrivata a non so quale matrimonio numero…e ovviamente non poteva mancare un nuovo tentativo di tornare alla musica! eccola qui infatti con il suo comeback ufficiale: For Once In My Life

Che dire? Canzone caruccia ma un po’ banalotta…sicuramente radiofonica e se ben pompata un probabile mini successo.

Il video è girato proprio a Wisteria Lane… e se da una parte lo rende un sorta di mini cult, dall’altra ti fa un po’ pensare alla poracciata.

Il bacio lesbo…tra Mel E Mel… è, come dire, senza senso (anche se la canzone parla di amore per se stessi…)…ma che non vogliamo strizzare l’occhio a TUTTI i mercati possibili? Tanto i maschi gay già li ha conquistati…quindi andiamo anche a incuriosire anche quelli etero e le donne lesbo, che due click in più al video, in questi momenti di crisi, non fanno mai male…

Una sola domanda: ma solo a me con i capelli corti sembra 10 kg più grossa che con i capelli lunghi?!

VALERIO SCANU LANCIA IL SUO VBLOG

Schermata 09-2456553 alle 21.08.33

 

 

Me ne aveva già parlato la settimana scorsa a cena…e son molto contento di vedere  concretizzarsi questa nuova avventura di Valerio.

A partire dal primo ottobre 2013 ogni martedì sul suo canale ufficiale (questo).

Secondo me…ci sarà da divertirsi!

..e come si dice nel mondo dello spettacolo: MERDA! MERDA! MERDA!

 

ASCOLTA: BRITNEY SPEARS – WORK BITCH! + recensione

BRITNEY SPEARS WORK BITCH! COVER COPERTINA

Era solo questioni di ora… ormai se non esce il link dal suono discutibile in anticipo di qualche ora rispetto al lancio ufficiale non sei nessuno.

Ecco quindi Work Bitch! di Britney Bitch Spears.

Io Britney la adoro…e  oggi ancora di più per darmi una nuova ragione di andare a sculettare al Muccassassina quest’inverno ;)

Si, decisamente amo questa canzone!

….because if you wanna…you have to work bitch! ;)

Work Bitch sarà disponibile da domani a mezzanotte su iTunes.

IMMANUEL CASTO – FREAK & CHIC : RECENSIONE

freak & chic immanuel casto cover copertina

Come vi dicevo qualche giorno fa qui, è uscito il uno (atteso) album di Immanuel Casto Freak & Chic.

Stavo per fare una recensione al mio primo ascolto ma poi ho deciso di abituarmi alle nuove canzone e di presentarvi questo album come se fosse già un classico da introdurre a tutti quelli che ancora non conoscono il Casto Divo.

Partiamo dalle sonorità: Freak & Chic è un album pop-dance che richiama la struttura di quelli anglosassoni, infatti si conclude con una ballata. C’è un po’ di tutto dai richiami alla Italo Disco a trance truzze anni 90.

Per quanto riguarda i contenuti c’è ne è per tutti i gusti: abbiamo il ritorno esplicito del porn groove, un nuovo duetto con Romina Falconi, neo-classici come Tropicanal e Zero Carboidrati e c’è, a sorpresa, un nuovo lato un  po’ più intimistico proprio nei pezzi finali Comunione E Liberazione e Da Quando Sono Morto che, per chi scrive, sono i due pezzi che hanno colpito maggiormente.

La title track sicuramente e Sexual Navigator sono destinate ad essere  nuovi tormentoni del Casto Divo …e un po’ il compromesso commerciale di cui mi parlava nell’intervista rilasciata qui.

A un giorno dall’uscita l’album sta già vendendo molto bene a dimostrazione che il passaparola nell’era di internet è il vero e unico modo di far conoscere quella musica che, assurdamente, non viene giudicata adatta alle radio o per la tv.

Ora vi abbandono che devo andare in palestra…perché anche io voglio un paio di chiappe d’acciaio!

Potete acquistare la versione limitata in cd cliccando qui oppure la versione digitale su iTunes cliccando qui o su Amazon qui.

O in alternativa potete ascoltarlo su Spotify

CHER – CLOSER TO THE TRUTH: ASCOLTA (E COMMENTA) TUTTE LE PREVIEW

Cher-Closer-to-the-Truth-2013-1200x12001-586x586

Da oggi un po’ ovunque nel mondo è possibile pre-oridnare e ascoltare anteprime del nuovo album di Cher Closer To The Truth, il primo della grandissima Diva dopo 13 anni.

Come alcuni di voi sapranno, il singolo lancio dell’abum è stato Woman’s World che non ha esattamente  tolto sono a Katy Perry nonostante il sottoscritto ad ogni ascolto la ama sempre di più. Ovviamente il video poracciata non ha aiutato.

Questa dunque la tracklist ufficlae (schermata direttamente da wikipedia)

Schermata 09-2456548 alle 18.41.53

La cosa che più mi entusiasmava è la cover di Dressed To Kill di Preston che se non avessi vissuto a Londra probabilmente non avrei mai conosciuto poiché Preston è l’ex cantante degli Ordinary Boys divenuto però famoso in UK dopo la sua partecipazione alla versione celebrity del Grande Fratello. La versione originale usci qualche anno fa e credo di essere stato uno dei pochi a comprarla…e continuare a dire in giro quanto era figa e, ovviamente, essere preso per pazzo per dire tutto ciò. E oggi fiisce nell’album di Cher…vabbè, Cassandra me.

Ma com’è l’album di Cher?  Onestamente dalle preview non mi fa impazzire.. Sembra freddo distaccato… non sono neanche convinto che possa piacere a Cher stessa. Ci sono dei momenti piacevoli ma sono pochi i punti in cui mi sono entusiasmato. Forse Red sembra la più riuscita… o forse servirà ascoltarle per interno. Fatto sta che a primo acchito non mi ha fatto impazzire. Specialmente considerando che ha avuto 13 anni per fare questo album. O forse molti meno visto che fino all’anno scorso il suo comeback doveva essere con un  album rock….

https://vimeo.com/74362707

NUOVO ALBUM PER IMMANUEL CASTO – FREAK & CHIC info + foto Gay Village

Schermata 09-2456540 alle 15.21.46

Il mio amore per Immanuel Casto lo ho abbondantemente testimoniato recentemente in questo blog (qui l’intervista esclusiva al vate del Porn Groove).

E’ stato da poco ufficializzata la data d’uscita dell’atteso Freak & Chic: il 13 settembre 2013 finalmente potrà essere nelle nostre mani…perché, Signore e Signori, l’album sarà disponibile sia in digitale che in formato CD! Avete capito bene… ci sarà il CD che io ovviamente necessito possedere….AUTOGRAFATO! :)

A questo punto…volete vedere la copertina? Eccola ;)

freak & chic immanuel casto cover copertina

…e scommetto che volete sapere anche che brani ci sono!!! Certo che siete veramente difficili da accontentare!

immanuel casto freak & chic retro copertina

…dico io…Zero Carboidrati, Tropicanal e un nuovo duetto con Romina Falconi!!! Io posso essere soddisfatto così!

E se tutte queste info non vi bastano, allora beccateve sta preview

Ora vi starete domandando: ma come faccio ad avere questo pezzo di arte post moderna? Semplice! Cliccando qui e seguendo le istruzioni!

Ma non finisce mica qui! il Casto Divo sta per intraprendere un tour invernale e le info le trovate qui.

1186250_10151853553499933_2106364190_n

…e a proposito d tour, questa estate sono andato a vederlo al Gay Village ma per pigrizia cause di forza maggiore non sono riuscito farne un post… allora ho selezionato qualche foto per voi… giusto per avere qualche click facile! ;)

…A VOLTE RITORNANO: CELINE DION – LOVED ME BACK TO LIFE

Celine-Dion-Love-Me-Back-to-Life COVER SINGLE ALBUM COPERTINA

Da quando sono tornato dalle vacanze cercavo un qualcosa che mi motivasse a scrivere un nuovo post, perché come sapete io scrivo sempre e solo se mi va, quando mi  va e di quello che mi va.

Oggi finalmente ho trovato l’ispirazione…e questa ispirazione ha il nome di Celine Dion.

Celine Dion non è la mia cantante preferita ma è sicuramente una di quelle cantanti che più mi emoziona e entusiasma da anni (eccezione fatta per My Heart Will Go On che odio profondamente e che è stata rimossa in modo coatto e violento da ogni mio dispositivo musicale).

Ci sono infinite canzoni che amo di Celine e il suo ultimo album del 2007 Taking Chances è uno dei miei album preferiti. Erano dunque ben 6 anni che aspettavo un suo ritorno alla musica inglese (ha realizzato nel frattempo almeno un album in francese).

Oggi il lancio di questa stupenda Loved Me Back To Life scritta dall’immancabile Sia Furler che ci ha anche regalato perle come Diamonds di Rihanna e Titanium di David Guetta.

Loved Me Back To Life risulta essere così perfettamente in linea con Celine, la sua musica e la sua voce…ma allo stesso tempo essere qualcosa di perfetto per le classifiche 2013 e per diventare un nuovo piccolo classico.

Bentornata Celine. Mi mancavi.

AGGIORNAMENTO: 

…le piccole cose che fanno felice un piccolo blogger… ;)

Schermata 09-2456540 alle 13.43.28