Archivi tag: dowload

BUONGIORNO CON… SPAGNA – IF I LISTENED TO MY HEART

SPAGNA MATTER OF TIME COVER COPERTINA IVANA

 

 

Oggi voglio iniziare la settimana con la mia canzone preferita di Ivana Spagna, una delle mie cantanti preferite da sempre.

Questo brano apre uno dei suoi album più belli (e più sfortunati a livello commerciale).

A mio papere un album da riscoprire e una canzone da ascoltare assolutamente in questo inizio di stagione uggiosa…

…e ricordiamoci sempre tutti: se impariamo ad ascoltare il nostro cuore, molte cose che ci succedono e non ci piacciono, spesso le potremmo evitare…

Buona giornata, Buona settimana e buon ascolto :)

…A VOLTE RITORNANO: MEL B (SPICE GIRLS) – FOR ONCE IN MY LIFE

mel b melanie for once in my life cover copertina

Alzi le mani chi non ha amato le Spice Girls. OK, tutti quelli che non hanno alzato la mano vadano immediatamente all’angoletto, in ginocchio sui fagioli e recitino 200 Wannabe. ORA!

Benissimo, noi gente sana di mente che ha amato (e ancora ama) le Spice Girls possiamo tornare ad essere seri.

Nel corso degli anni le cinque Spice si sono reciclate, reinventate, riunite, hanno litigato, fatto pace e fatto promesse che non sempre hanno mantenuto.

Ma comunque TUTTE hanno tentato la carriera solita e, almeno una (Victoria Beckham), sembra aver appeso per sempre il microfono al chiodo e si sta ormai dedicando a tempo pieno al suo nuovo ruolo, riuscitissimo, di stilista.

Melanie C non ha mai abbandonato la sua carriera di cantante ed è sicuramente stata quella con una produzione più costante e di successo.

Emma non pubblica album da anni (il terzo album è stato un mezzo flop) e si dedica principalmente a lavori televisivi.

Geri aveva dichiarato che dopo il flop di Passion non sarebbe più tornata alla musica…ma è di questi giorni il suo comebak single con Hall Of Me che presto sentiremo…Nel frattempo ha scritto libri per bambini, fatto TV etc etc etc…

Melanie B è quella che ha sicuramente riscosso meso successo da solista ma allo stesso tempo è quella che si è saputa reciclare meglio come personaggio a tutto tondo: nel corso degli anni ha giudicato pressoché qualsiasi Talent (vari X facto, Got talent etc etc), ha prestato la faccia svariati prodotti (anche inquietanti televendite riproposte da mediashopping), fatto una figlia con Eddie Murphy, arrivata a non so quale matrimonio numero…e ovviamente non poteva mancare un nuovo tentativo di tornare alla musica! eccola qui infatti con il suo comeback ufficiale: For Once In My Life

Che dire? Canzone caruccia ma un po’ banalotta…sicuramente radiofonica e se ben pompata un probabile mini successo.

Il video è girato proprio a Wisteria Lane… e se da una parte lo rende un sorta di mini cult, dall’altra ti fa un po’ pensare alla poracciata.

Il bacio lesbo…tra Mel E Mel… è, come dire, senza senso (anche se la canzone parla di amore per se stessi…)…ma che non vogliamo strizzare l’occhio a TUTTI i mercati possibili? Tanto i maschi gay già li ha conquistati…quindi andiamo anche a incuriosire anche quelli etero e le donne lesbo, che due click in più al video, in questi momenti di crisi, non fanno mai male…

Una sola domanda: ma solo a me con i capelli corti sembra 10 kg più grossa che con i capelli lunghi?!

IMMANUEL CASTO – TROPICANAL: IL VIDEO

6316_10151637773284933_400240163_n

 

UPDATE: INTERVISTA ESCLUSIVA A IMMANUEL CASTO QUI

Finalmente!!! Dopo tanto attendere ecco a voi il video di Tropicanal di Immanuel Casto e come promesso è una sorta di tributo a Wicked Game di Chris Isak.

Amo questo uomo. E amo la sua faccia a 3:23! ahahaha

Tropicanal è disponibile su iTunen cliccando qui

DONATELLA – MAGIC: IL VIDEO

LE DONATELLA - MAGIC COVER COPERTINA

Che io le apprezzi sin dai tempi di X Factor e che l’album mi sia molto piaciuto (recensione qui) non è un mistero.

E’ con piacere che vi dico che anche il video per il loro secondo singolo è molto carino…grande rispolvero degli oggetti iconici degli anni 80…dalle musicassette al sapientino grillo parlante (grazie a Stefania Rinaldi per la correzione, ndr) abbiamo praticamente tutto. O quasi. Continuate così!

DONATELLA – UNPREDICTABLE : RECENSIONE ALBUM track by track

donatella UNPREDICTABLE ALBUM COVER

Delle Donatella ho parlato parecchio sin dal loro esordio a X Factor. Il 9 aprile (lunedì appena passato) è uscito il loro primo album Unpredictable.

Qui di seguito trovate il mio verdetto brano per brano:

1) Fooled again – Radio edit:

Il singolo d’esordio, abbondantemente recensito da me qui. Voto: 9

2) Inner child:

Già dalla traccia numero due è chiaro il concetto: siamo di fronte a un voluto tentativo di celebrare il filone electro-italo-disco molto in voga in Europa. Inner Child risulta essere un ottimo brano da album ma non materiale da singolo. Voto: 7 e 1/2

3) Love comes quickly:

Una cover dei Pet Shop Boys, uno dei gruppi musicali che amo maggiormente. Quando ho letto che questa cover avrebbe fatto parte dell’album ho solo apprezzato l’idea. Del resto non è la prima volta che un duo pop femminile canta brani del famoso gruppo inglese (Le West End Girls sono una tribute band dei PSB che va avanti dal 2003). Il risultato è molto più che godibile, veramente ben strutturato ed equilibrato non solo da superare la cover delle West End Girls, ma addirittura non avere nulla da invidiare all’originale. Ottimo. Potenziale singolo europeo. Voto: 9 1/2

4) Magic:

Il secondo singolo, già recensito qui. Voto: 8 1/2

5) We aren’t nothing:

Un lento in perfetto stile disco anni 80. Forse la mia canzone preferita dell’album. Voto 10 

6) Waiting for you:

Una canzone pop nel senso più canonico della parola con ritornello radiofonico. Voto: 6 1/2

7) Thunder:

Ottimo brano dar respiro vintage che non ha niente da invidiare a brani in giro per le radio del nord europa. Voto: 8 1/2

8) Unpredictable:

uUn’altra ballad con al quale le Donatella sembrano perfettamente a loro agio. Voto: 8

9) The reflection of feelings:

Un’altra canzone che un qualsiasi amante vero del pop non può che godersi con soddisfazione. Voto: 9

10) Fade to black:

Con questo brano si strizza un po’ l’occhio al pop-dance che proviene dall’America. Ovviamente non è un demerito ma solo una constatazione. Molto bene. Voto: 8

11) Enemy:

Molto Kylie Minogue. Chiudere l’album con uno dei pezzi migliori fa solo venire voglia di riniziare tutto da capo. Voto: 9 1/2

12) Fooled Again:

Versione atmosferica e molto Buddha Bar. Voto: 9

Nel complesso l’album è molto ben pensato, arrangiato, prodotto e cantato. Mi ricorda in alcuni momenti gli album, acclamati dalla critica internazionale, di Sally Shapiro. Un album pop che si fa ascoltare dall’inizio alla fine senza puntare esclusivamente ai singoli di successo ma regalando una continua e costante qualità del prodotto. E’ un album pop che non vuole pretendere di essere nient’altro che un album pop…e ci riesce benissimo!

Veramente contento di constatare che quello che avevo visto io in loro ad X factor – un vero prodotto pop al 100% – chi di dovere è riuscito a renderlo musica.

Voto: 9 

Unpredictable è ordinabile sul sito della Feltrinelli qui o la versione download su iTunes qui