Archivi tag: Morgan

NOIA…E NON HO DETTO GIOIA: SANREMO 2016 – PAGELLA QUARTA SERATA + SONDAGGIO

Sanremo_2016 logo ufficiale

Sarò onesto qui. Approcciarmi a ripercorrere  questa quarta serata di Sanremo 2016 per scriverci su il blog è stato un po’ un trauma. Ho trovato tutte le scuse di questo mondo per posticipare il più possibile questo, inevitabile, momento: ho fatto partire la lavastoviglie, ho caricato una lavatrice, ho capato la cicoria e stavo per mettere i vestiti nell’armadio in ordine cromatico pur di non dover rivivere quell’unica sensazione che mi ha pervaso per TUTTA per la serata: NOIA…e non ho detto gioia (cit). 

Non so come sia possibile, eppure gli ingredienti per una serata rilassante c’erano tutti: ben 24 + 1  canzoni in gara da scollate (i 20 big, i 4 giovani e Miele). Eppure quando alle 23:40 Conti ha annunciato che la prima parte era finita io già non riuscivo neanche più a connettere, prendere appunti, anche solo tentare di mettere un po’ di humor nei miei tweets.

Stamani quindi tra me e me mentre capavo la cicoria pensato come mai non mi fosse MAI successo con un festival targato Baudo di annoiarmi in questo modo. Eppure la struttura è molto simile (tolta la serata delle cover che -per l’amor del cielo- necessita essere rivista e ripristinata in serata duetti). E lì ho capito: Baudo inventava i personaggi non riciclava cose già visto e riviste. Quello di Baudo non era un continuo celebrare quello che è stato ma un proiettassi su quello che sarà domani. Creava fenomeni e non rincorreva quelli già esistenti.  Baudo amava le canzoni che sceglieva e nonostante fosse bravissimo a fare compromessi con case discografiche e gusto del pubblico, la cosa che lo caratterizzava era nel cercare sempre potenziali hit. A volte ci riusciva a volte meno. E non aveva mai paura di puntare sul trash musicale…ma quel trash di qualità che ancora oggi ricordiamo e celebriamo.

Con Carlo Conti (voto 6 e 1/2) tutto questo non c’è Le canzoni sono abbastanza immemorabili sebbene la lista dei partecipanti fosse promettente. Quindi o meglio non pensare come siano state le canzoni scartate o l’equilibrio auditel/ televoto/ case discografiche deve aver prevalso sul lato musicale. E poi ovviamente questa benedetta storia dei superopisiti italiani.  SE in qualche modo potevo arrivare a capire i Pooh, Laura Pausini e Eros Ramazzati anche e soprattutto per il valore apportato alla musica italiana… un’Elisa (voto 8) non riesco a giustificarla. Sicuramente è un’artista che tranquillamente avrebbe potuto essere inserita in gara. Ma non voglio ripetermi per l’ennesima volta. O creare polemica alcuna con chi giustamente la apprezza.

Ieri tutto mi è sembrato un po’ sottotono e impostato in una macchina da guerra troppo perfetta, troppo pulita. Anche Gabriel Garko (voto 5) ieri si è talmente calato nel ruolo del forzatamente autoironico da aver stancato. Madalina Ghenea (voto 5) completamente inutile. E  poi c’è lei: Virginia Raffaele (voto 8) che risveglia il mood grazie alla sua, già collaudata, imitazione di Belen. Che, in una serata come questa, non è riuscita come nelle altre sere a portare quella necessaria ventata di novità. Da sottolineare comunque il gran fisico (e la snodabilità) della Raffaele che riesce ad essere simpatica e gnocca allo stesso tempo. Come per questo non stia sul cazzo alle donne è un mistero.

Un momento di tristezza, che chiameremo momento Aldo Giovanni e Giacomo, va sicuramente al pensiero di un Enrico Brignano (voto 4) che non è riuscito a strapparmi neanche un sorriso. Roba che prima mi cercavo i monologhi su YouTube!!!

Ci sono stati altri ospiti ma onestamente preferisco soprassedere perché ho paura di addormentarmi nel solo ricordarmi chi fossero.

Passiamo quindi subito alla gara dei giovani e ad una veloce carralleta di quello che è successo tra i big.

Gara Nuove Proposte:

Mahmoud – Dimentica: La canzone un po’ migliora con gli ascolti  ma l’emozione l’ha fregato a livello vocale. voto: 6 e 1/2

Francesco Gabbani – Amen:  Il pezzo c’è. Un tripudio di arcobaleni e allegria, Voto: 9

Chiara Dello Iacovo- Introverso: innocua. Fin troppo. voto: 6

Ermal Meta – Odio le favole: da una parte vorrei stroncarlo per via della performance vocale, dall’altra mi rendo conto che la canzone è molto radiofonia. Voto : 6

Menzione per Miele che canta il suo bellissimo pezzo Mentre ti parlo (voto 9) fuori gara come premio di consolazione per il Miele-gate di ieri sera.

La classifica finale dei giovani (rivelata a metà serata) è: 4) Mahmoud 3) Ermal Meta 2) Chiara Dello iacovo e vincitore, meritato, Francesco Gabbani

quarta serata gabbani vincitore

 

Tra i big invece…

Annalisa- il diluvio universale: La canzone mi lascia abbastanza indifferente…però mamma mia quanto è bella e che presenza ha scenica che ha! voto: 6 e 1/2

Zero Assoluto – Di me e di te: dite quello che volete ma a me questa canzone piace proprio tanto. Voto: 8

Rocco Hunt- Wake Up: non ce la posso fare. Dico sul serio. Voto: 5

Irene Fornaciari- blu. Doppietta Hunt/Fornaciari. Ma che abbiamo fatto di male? Voto: 5

Giovanni Caccamo e Deborah Iurato – Via da qui: nel 1992 Franco Fasano e Flavia Fortunato avevano portato una canzone più moderna di questa. E quella era una canzone dal classico stampo sanremese.  voto: 4

Enrico Ruggeri . Il primo amore non si scorda mai: più l’ascolto già mi fa impazzire: voto: 9

Francesca Michelin – Nessun Grado di Separazione:  una canzone che mi rende bipolare la odio e la amo a secondi alterni.  voto 6 e 1/2

Elio e le storie tese – vincere l’odio: svanito l’effetto novità della prima sera con questo nuovo ascolto perde un po’. Voto 6 e 1/2

Patty Pravo . Cieli immensi: magica, divina. Ok la voce a volte non è più quella di una volta…ma la canzone è stupenda e lei è un raggio di luce sul palco. Voto: 10

Alessio Bernabei – Noi siamo infinito:  Vocalmente meglio della volta precedente. Ma c’è Ariana Grande al telefono che rivuole la sua canzone indietro. voto: 5

Neffa – sogni e nostalgia: Noiosa e troppo uguale a Sigarette la mattina. voto: 4

Valerio Scanu – Finalmente Piove: Valerio è bravissimo e su quello non ci piove. Avendo molta familiarità con la sua discografia, avrei però sperato in qualcosa di più. Non credo gli farà vincere nuovi fan musicali ma sicuramente ha ricordato a tutti che prima di tutto è un bravissimo cantante e un interprete intenso. Voto: 7 e 1/2

Dear Jack – Mezzo respiro : molto ma molto meglio rispetto alla prima performance. la canzone acquista orecchiabilità e Leiner è sicuramente un valore aggiunto . Voto: 7

Noemi – La borsa di una donna: il testo più bello del festival che finalmente mi è arrivato.  Nonostante io sia un uomo mi rendo conto che la mia borsa non è poi così diversa. voto: 8 e 1/2

Stadio – Un Giorno mi dirai: a detta da quello che leggo online piace tanto questa canzone. Io non me la sento addosso. Voto: 6

Arisa – Guardando il cielo:  una di quelle canzoni che ad ogni ascolto fanno aumentare l’indice di gradimento. Voto: 7 e 1/2

Lorenzo Fragola – Infinite volte: canzone proprio moscia. voto: 5

Bluvertigo – Semplicemente: la voce di Morgan tiene per la durata di una parola. Che è già un miglioramento. La canzone ci sarebbe anche…ma… voto: 5 ps stando attendo a testo e alla gestualità di Morgan ho notato un nuovo, e onestamente di troppo, attacco ad X factor…bah..

Dolcenera . Ora o mai più (le cose cambiano):  questa canzone a mezzanotte e mezza è un colpo basso. troppo basso. voto: 4

Clementino – Quando sono lontano: e niente. è proprio brutta come la prima volta. voto: 1

a fine serata viene letta la classica e a rischio sono:

cantanti a rischio

Un telvoto è stato aperto e rimarrà attivo fino ad inizio serata dove solo uno di questi cinque avrà accesso alla finale.

La cosa curiosa di questa quarta serata è come nonostante si sia chiusa quasi in tempo sia sembrata una maratona di 30 ore per la vita.

Voto complessivo quarta serata: 5 per affetto a Sanremo.

Lo vogliamo fare un sondaggio? ma si dai…. per chi tifare?  (tre voti a testa)

 

Per oggi è tutto…ci vediamo stasera su Twitter e domani qui sul blog ;)

Love & Peace.

 

 

 

 

SANREMO CANTA NAPOLI: SANREMO 2016 PAGELLE TERZA SERATA

La serata delle cover mi risulta sempre un po’ noiosa. Non che non apprezzi la serata in se, ma per me Sanremo è e rimane la gara. Ok qualche ospite….ma addirittura una serata istituzionalizzata per le cover mi sembra un po’ una forzatura. (Lo so, sono polemico quando si tratta di sacralità di Sanremo.) Detto ciò vediamo un po insieme cosa è successo.

Regina indiscussa della serata ai miei occhi è stata Virginia Raffaele (voto 10) assolutamente irresistibile nei panni di Donatella Versace. Una gag dopo l’altra presentate con squisita classe comica. Non vedo l’ora di vedere un suo show. Se prima la stimavo, dopo questo festival voglio diventare una groupie lanciandole magari, invece di reggiseni, avanzi di pelle come uanDonatella Versace qualunque!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ma ovviamente insieme alla Versace c’erano altri co-conduttori: un gongolante-da-ascolti-da-record Carlo Conti (voto 7) che si conferma essere l’uomo d’oro di Rai 1, Madalina Ghanea (voto 6) finalmente scioltasi e in versione sexy e parlante. Ma forse un po’ vuoi tempo massimo. E poi c’era lui: Gabriel Garko (voto 7) che ormai si trova perfettamente a suo agio nel ruolo dell’incapace e che sfodera una inaspettata vena autoironica al Dopo Festival (voto 8) ridendo di se stesso con una Gialappa’s Band (voto 8) finalmente tornata in splendida forma e un Nicola Savino (voto 8)  ormai in pieno possesso del suo ruolo televisivo. Rimanendo sempre sul tema Garko (non so se si è capito che mi sta intrattenendo tanto…) non possiamo non menzionare Nicole Orlando (Voto 8)  e il suo voler a tutti i costi sottolineare che “alla mamma non gli piace tanto Garko”. Favolosa.

Schermata 2016-02-12 alle 11.23.28

Superospiti italiani sono stati i Pooh (voto 7). OK, voi lo sapete quello che penso i merito a questi  benedetti superopsiti italiani (vedere puntate precedenti) ma devo dire che in una serata come quella delle cover in cui si celebra la musica italiana avere i Pooh  (reunion con Riccardo Fogli compreso) che fanno i loro ultimi giri per poi congedarsi definitamente come gruppo…non mi è sembrata una cosa completamente fuori luogo anche perché non hanno presentato nessuno brano tratto “dal loro ultimo album”. Va anche detto che I cinque eterni ragazzi in età da pensione  hanno inaspettatamente abbracciato in modo molto vistoso il messaggio di #SanremoArcobaleno sfoggiando nastri rainbow ovunque. Veramente inaspettato e per questo ancor più gradito. Detto ciò, io continuo a dire NO AI SUPEROPSITI ITALIANI.

Altri ospiti gli Hoizer che all’una meno venti hanno cantato Take Me To Church per poi essere congedati in modo più che frettoloso. Io voglio fare Coming Out qui: a me di sta canzone non frega nulla. La trovo angosciante. Ok, sfogo finito. Torniamo alla leggerezza.

Ma passiamo alla gara dei giovani e in particolare con Il MieleGate

miele gate

Il tutto inizia dalla sfida Miele VS Francesco Gabbiani.

Miele – Mentre ti Parlo: intensa. Bella. Mi ha sorpreso. Voto: 9

Francesco Gabbani – Amen: allegra, radiofonica, piacevole.  Voto: 8

Passa il turno Miele

terza serata giovani 1

Tutto sembra scorrere liscio come una qualsiasi vittoria di uno scontro diretto fino a quando a metà serata Carlo Conti ci informa che il voto della stampa è stato annullato e riconteggiato….per poi far risultare vincitore Francesco Gabbani. Io son contento uguale poiché entrambi meritavano, Ma apriti cielo, non è Sanremo se non c’è un caso di caos da votazioni. Conti dal canto suo dichiara che farà comunque cantare Miele durante la quarta serata come premio di consolazione mentre la cantante e il suo discografico (giustamente?) chiedono un reintegro nella gara. Oggi scopriremo se per Miele sarà una dolce sorpresa o no. (Mamma mia…le mia battute ultimamente neanche a Colorado le userebbero, n.d.r)

Seconda sfida tra Michael Leonardi Vs (quel gran pezzo di bono di) Mahmood

Michael Leonardi- Rinascerai: talmente over the top da essere veramente imbarazzante. voto: 3

Mahmood- Dimentica: lui mi piace dai tempi di X factor e in passato ha anche fatto belle canzoni. Questa però è un po’ debole. Sicuramente ha risvegliato gli ormoni della nazione . Voto: 6

Schermata 2016-02-12 alle 11.19.09

Vince Mamhood. diciamo che non era proprio un’impresa difficile…poteva tranquillamente evitare il look Samurai quindi  ;)

E ora il momento del Cover:

Noemi – Dedicato:  più energica che nel cantare la sua stessa canzone. Voto: 7 e 1/2

Dear Jack – Un bacio a mezzanotte: una brutta copia di un programma di Paolo Limiti. Voto: 4

Zero Assoluto – Goldrake: massacrati dal web. Io ho amato…. Voto: 7

Giovanni Caccamo e Deborah Iurato – Amore senza fine: l’inutilità fatta performance. voto: 5

Vince il turno (giustamente) Noemi

Secondo round:

Patty Pravo feat Frank De Palma- Tutt’al più: un mito che celebra, giustamente, se stessa nella serata in cui si celebra la grande musica italiana. Voto: 8

Alessio Bernabei & Benji e Fede – A mano a mano: che dio benedica la gioventù e tutti gli ormoni che ne consegue. Ma è un netto no musicale da parte mia. voto: 4

Dolcenera- Amore Disperato: na sfrociata pazzesca. La sua bacchetta magica rainbow ha trasformato in gay anche te che leggi questo. voto: 8

Clementino – Don Raffè: non commento. Voto: 4

.E passa il turno… Clementino (!)

Terzo blocco:

Elio e Le Storie Tese- Quinto Ripensamento: a sto giro non proprio convincenti. voto: 6

Arisa- Cuore: ci ha messo il…cuore (ehm lo so..). Voto: 7 e 1/2

Rocco Hunt  – Tu vuò fa l’americano : sembra simpatico. Ma io propio non riesco a farmelo arrivare. voto: 5

Francesca Michelin- Il mio canto libero: brava ed emozionante. voto: 8

vince Rocco Hunt. bah… io non riconosco più questo mondo.

Quarto blocco:

Neffa- O Sarracino: perché?! voto: 4

Valerio Scanu – Io vivrò senza te: bravo come al solito. voto: 7

Irene Fornaciari – Se perdo anche te: non ce la posso fare! Oggi sembra vestita da studentessa fuori corso che ha come icona di stile Chiara Gagliazzo. Non ce la posso fare. Voto: 5 

Bluvertigo – La lontananza: Non vedo l’ora di sentire Morgan ribadire il concetto che non è vero che lui è senza voce, ma siamo noi a non capire l’arte! Voto: 4

Vince a mani basse Valerio Scanu.

Quinto e ultimo (sia lodato il signore) blocco:

Lorenzo Fragola – La donna Cannone: finalmente degno della sua vittoria ad X Factor. voto: 8

Enrico Ruggeri – La canzuncella:  amo Ruggeri e lo trovo incredibilmente sexy. Ma no, non n’altra canzone napoletana. Mi spiace, per me è no. voto: 4

Annalisa – America: finalmente il palco in fiamme grazie a una delle più belle voci italiane e una colonna portante della musica italiana. Fantastica. Voto: 9

Stadio – La sera dei miracoli: un omaggio come si deve ad un grande.  voto: 8

Vincono il turno (e tutta la serata) Gli Stadio con Scanu secondo. Vittoria a mio avviso ingiusta e un po’ forzata. Ma si sa, quando si tratta di buonismo siamo tutti i numeri uno.

Ora, cosa abbiamo imparato da questa serata? Personalmente mi aspettavo di vedere loro da un memento all’altro apparire come superopsiti

foto-pupo-e-gloriana

Perché più che Sanremo mi sembrava il Festival Di Napoli!

Comunque, voto alla terza serata: 6 e 1/2

Per oggi niente sondaggio. anche perché….che votamo? neanche a dire i giovani poiché quanti ne devo inserire quattro o cinque? bah. E’ tutto una bellissima baracconata.

A stasera su twitter.

Love & Peace.

NON ESITONO Più I TOTIP DI UNA VOLTA: SANREMO 2016 PAGELLA PRIMA SERATA

Sanremo_2016 logo ufficiale

Sanremo, si sa, è Sanremo. Nel bene e nel male tutti parliamo di Sanremo nella settimana della kermesse (e i malati come me anche nelle rimanenti 51 settimane dell’anno).  Non è dunque una sorpresa per nessuno sapere che per questa settimana il mondo si ferma. Non esistono altre cose da fare, altre persone, altri pensieri. L’unico santo da venerare è Sanremo.

Ora, se avete letto -o se avete voglia di farlo- sapete quanto io abbia bocciato e odiato i festivàl targati Fazio/Littizzietto e quanto abbia apprezzato, sebbene con qualche critica, un ritorno alla classicità con Carlo Conti l’anno scorso…ma si sa, il bis è sempre difficile da fare perfettamente.  Mi spiego:  La prima serata mi è sembrata perfettamente confezionata ma con poca anima presente.; si respirava più l’odore del non fare errori e del rimanere comunque entro i ranghi del Politically Correct che non una vera e propria atmosfera di festa. Carlo Conti (voto 6,5) sempre molto attento a dirigere la kermesse come un Pippo Baudo 2.0 (anche se di 2.0 in lui c’è ben poco) ma fin troppo attento a glissare le eventuali polemiche politiche -vedi voce Cirinnà-; i valletti presentatori scelti da lui sono stati abbastanza inutili: Gabriel  Garko (voto 4) completamente fuori contesto (e con continuo riferimento al suo cagotto) e con un senso dell’umorismo che gelerebbe anche i ghiacciai del Polo Nord. Maddalena Ghenea (voto 5) che fa il suo compitino ma lascia ai telespettatori ben poco oltre alla sua bellezza. Discorso a parte per Virginia Raffaele (voto 8) che nonostante sia apparsa leggermente frenata è sicuramente stata la vera spalla di Conti in grado si strappare, interpretando il ritorno all’Ariston di Sabrina Ferilli- i veri sorrisi della serata infilando un paio di battute niente male soprattutto sulla presenza di Sir Elton John e delle polemiche in merito alla sua presenza.

Prima di passare ai voti delle canzoni direi di fare un commento generale sul resto della prima serata. Che oramai il festival non sia più della canzone italiana ma un pretesto per fare spettacolo è ovvio. Se pensiamo che le 20 canzoni partecipanti sono spalmate su due serate…roba che l’Eurovision 20 canzoni te le presenta in due ore. Ma come viene riempito il resto? con ospitate e marchette varie ed eventuali ovviamente.

L’unica vera ospitata per me è stata quella del già citato Sir Elton John (voto 9) che con solo voce e piano ricorda a tutti cosa è la bellezza e l’emozione della musica. Ovviamente, come già detto, si è stati ben attenti a non parlare di unioni civili e diritti LGBTQ ma fare solo un veloce accenno alla  sua paternità per non offendere chissà chi.

Per quanto riguarda Laura Pausini (voto 8), che mi sta molto simpatica, non me la sento di commentare…non perché non sia stata brava o non mi sia piaciuta, anzi, ma io trovo completamente ingiusto e fuori luogo avere i superospiti italiani, specialmente se hanno nuovi album da promuovere, E’ scorretto e ingiusto nei confronti di chi gareggia. Non è un attacco a lei o a Eros Ramazzati etc…. ma la mia visione è questa: vuoi il palco di Sanremo con la grande vetrina e la grande pubblicità che ne consegue? bene…Gareggi! Non si è mai troppo Grandi per Sanremo, Male che va non vinci la gara…ma sicuramente vincerai nelle vendite. Ripeto che non è un attacco agli ospiti ma alla formula. Anche se…Patty Pravo ha ammesso di essere stata invitata come ospite ma di aver preferito festeggiare i suoi 50 anni di carriere in gara…rischiando di fare la fine dell’ultima volta (eliminata n.d.r.). Fate voi.

Su Aldo Giovanni e Giacomo (voto 2) vorrei proprio soprassedere. Eppure facevano tanto ridere….

Poi c’erano altri ospiti…ma proprio non mi va di perder tempo a scrivere… quindi se vi interessano andate a guardare la cronaca di TVblog o Davide Maggio.

Ultima nota prima di passare alle canzoni (…lo so…ditelo a me…) è stata la presenza del #sanremoarcobaleno che ha visto 5 (Noemi, Arisa, Bluvertigo, Enrico Ruggeri e Irene Fornaciari) su 10 artisti portare sul palco i nastri rainbow a sostengo dei diritti LGBTQ. Un gesto silente che ha parlato -e fatto parlare- più di ogni censura Contiana.

Ma ora….vogliamo parlare di canzoni…si o no?! ed allora ecco i voti in ordine di uscita:

Lorenzo Fragola- Infinite volte : testo banale interpretato in modo discutibile…ok l’emozione dei 20 anni, di essere il primo in assoluto ad esibirsi….ma hai l’auricolare, hai vinto x factor, sei al secondo Sanremo…. insomma, due note azzeccate in fila sarebbe bello sentirle. Voto: 4

Noemi – La Borsa Di Una Donna: sarà che sono uomo…ma io non ho capito moltocosg c’è dentro sta borsa. Qualche stecca…comunque una bella canzone che sicuramente con gli ascolti crescerà di gradimento.  Voto: 7

Dear Jack – Mezzo Respiro : banalità totale. Voto: 5

Deborah Iurato e Giovanni Caccamo – Via da qui : classica canzone da Sanremo. Bella ma non balla. Sicuramente il brutto vestito di lei ha rubato l’attenzione. Voto: 7 

Stadio – Un giorno mi dirai: bello avere un’altra canzone da saltare con soddisfazione ascoltato la radio in macchina. Voto: 4

Arisa – Guardando il cielo: anche qui un po’ troppo “sicura”. mi aspettavo molto di più da un?arisa che raramente mi delude. Voto: 6 e 1/2

Enrico Ruggeri- Il Primo amore non si scorda mai: Finalmente una canzone che mi cattura! Bella musica, bella melodia. quando si ha sempre qualcosa da dire si fa la differenza. Voto: 8 e 1/2

Morgan e Bluvertigo – Semplicemente. Momento imbarazzante…come la voce di Morgan. La canzone con una voce qualsiasi non sarebbe neanche male… Voto Morgan: 2. Voto Canzone: 6

Rocco Hunt – Wake Up : voto 5 sulla fiducia…diciamo che non sono esattamente io il su pubblico.

Irene Fornaciari – Blu: qualcuno mi deve spiegare perché è un big. Comunque al suo quarto tentativo volta devo essere onesto, on è stata la peggiore della serata. Voto 6

 

A televoto concluso si scopre che i Dear Jack, Irene Fornaciari, Bluvertigo e Noemi (!!!!) sono i fanalini di coda. Vedendo Noemi tra quelli a rischio eliminazione e Rocco Hunt tra i più televotati capisco che sto invecchiando e il mio unico pensiero è: Non esistono più i Totip di una volta.

Nota di merito a Nicola Savino (voto8) e la Gialappa’s Band (voto 8) che nonostante l’orario proibitivo(tutti ci stavano aspettando che si trasformasse in Uno Mattina da un momento all’altro)  hanno riportato in grande spolvero un piacevolissimo Dopo Festival (Voto 8) ricco di ironia, cazzeggio e qualche malumore (Arisa parlo a te!) come tradizione vuole.

A questa sera con i rimanenti 10 concorrenti. Se volete mi trovate su twitter probabi,mente con il solo hashtag #sanremo2016 poiché ce ne sono fin troppi in giro che fanno solo disperdere il divertimento. ;)

ps se volete potete votare il sondaggio per la prima serata qui sotto. Un solo voto a testa ;)

INTERVISTA A ROMINA FALCONI : CERTI SOGNI SI REALIZZANO…

romina 1

Di Romina Falconi me ne sono occupato a più riprese sul blog e dopo un lungo e piacevole corteggiamento (perché noi siamo all’antica) alla fine siamo riusciti a concretizzare un’intervista che era nell’aria da molto.

Non scrivo altro per non togliervi il piacere di leggervela da voi stessi :)

Ciaoooooo!!! Come va? Impegnatissima immagino….

Ciao Igor, finalmente! Impegnata ma contenta, è la prima volta in vita mia che mi sento rappresentata dalle mie canzoni. Lavoro con persone che vogliono osare e fare qualcosa di originale, questo momento è perfetto.

Certi Sogni Si Fanno si sta comportando benissimo su iTunes! Ti aspettavi questo riscontro?

romina falconi certi sogni si fanno cover copertina

Assolutamente no. Sono tornata bambina: questo è il mio Natale. L’idea era cercare di non assomigliare a nessuno. Mesi e mesi in studio di registrazione per trovare un “vestito” che mi calzasse bene. Sai, la verità è che io sono la signorina Silvani intrappolata nel corpo di una ragazza platino, non poteva essere facile trovare una soluzione. Se ho deciso solo adesso, dopo sette anni dal debutto, è perché volevo davvero non mentire mai a chi mi avrebbe ascoltato. Dopo tanto lavoro e tante idee, nel momento preciso dell’uscita dell’album a tutto pensi meno che di arrivare nella top di Itunes, voglio dire: siamo orfani di casa discografica per scelta, senza molti  santi in paradiso, siamo folli… Ma apprendo con piacere che siamo ascoltati e che non siamo affatto soli!

Ceri Sogni Si Fanno è il primo di tre EP che usciranno in questo 2014. Sono stati divisi con un criterio ben preciso?

Sì, c’è un criterio in questa divisione. Ho pensato: è meglio curare tutto per bene. Rimanere con i piedi per terra e dare il più possibile con i testi, i video, il look. Ho giocato a fare la fotografa: ogni EP immortala un momento preciso.  In “certi sogni si fanno” esce l’indole(io sono), le cose politicamente scorrette che direbbe una come me. Nel secondo EP le canzoni parleranno di sentimenti, di come si vive quando… (Io desidero), ci saranno situazioni comuni a tutti, questa volta descrivo ciò che mi circonda. Nel terso EP il rischio, (Io oso) sarà l’istinto che viene fuori, oseremo con arrangiamenti e testi particolari, sarà la sfida più accattivante perché userò temi molto noti ma trattati come farebbe appunto una di Torpignattara. In tutti e tre c’è una sincerità radicale. Da me non sentirai mai “cosa sarebbe giusto dire e fare” ma “cosa faccio e dico io che so essere un disastro”

Il primo singolo di questa nuova Romina è Il Mio Prossimo Amore. Come è nata questa canzone? E come mai proprio questa è stata scelta come singolo di lancio?

Il mio prossimo amore è nato grazie alla sindrome da infermierina che è dentro di me da anni (e che sto abbattendo piano piano)e a quel caterpillar sentimentale del mio ex.  Sapevo di uscire poco prima di San Valentino (l’unico San Valentino che seguo si chiama GARAVANI e nella vita fa lo stilista) come facevo a non uscire con Il mio prossimo amore? A volte certe canzoni si fanno notare da sé…

Quando chiamai l’anno scorso ad Xtra Factor criticai Morgan per aver voluto stravolgere troppo il tuo io artistico ma allo stesso tempo credo ti abbia aperto a nuove idee sonore… cosa hai tenuto e cosa non hai hai esitato a lasciare di quei consigli?

Morgan mi ha insegnato che quando si osa non bisogna darsi troppi limiti, mi disse “voglio farti sperimentare”. Sai, X Factor è stata una bella esperienza ma non è un mondo reale, è come andare per un po’ all’isola che non c’è. Non può essere la chiave di tutto un posto che ti vede entrare come un pidocchietto e dopo un mese ti vede uscire con persone intorno che ti chiedono autografi! E’ un programma televisivo, non è lo studio 54 di Andy Warhol. Se ti si allineano i pianeti ok, ma se non va come avresti desiderato usala come esperienza e rimboccati le maniche perché i sacrifici da fare per la musica sono tutt’altro.

Parlando di Morgan, gli hai fatto sentire le nuove canzoni?

Non l’ho più sentito. Credo che se un giorno dovessi rincontrarlo lui sarebbe contento come me ma non sono una persona che cerca consensi dai mentori, non mi piace chiedere aiuto, so che è impegnato. L’unica persona a cui ho voluto far sentire tutto prima degli altri è stato Immanuel ma con lui c’è anche più complicità.

Cosa ti rimane di X factor? Lo rifaresti?

Lo rifarei ma non mi rifarei più “tosare”: quel taglio di capelli all’inizio mi è piaciuto tantissimo, poi quando i capelli sono cresciuti un po’ mi svegliavo con la testa come un ananas! Lo rifarei con lo stesso spirito, senza credere di cambiare chissà che cosa. Arisa, dolcissima, quando mi incontrava nel loft mi diceva: ”tu hai fatto più gavetta, sul palco sei una cosa e fuori un’altra, quando non sei sul palco devi apparire più sicura di te!” ma il punto è che una come me non riuscirebbe ad essere sicura di sé neanche dopo diciotto grappini e appena uscita dall’estetista; quando canto invece sembro un’altra: mi libero dal superfluo, non ho più timori. Mi fanno un po’ paura quelli sempre sicuri di se’. Mi hanno insegnato a non dare per scontato nulla.

Come ti dissi in quell’occasione, ti seguo dai tempi di Myspace (abitavo a Londra al tempo) quando un nostro amico in comune mi disse “Ascolta questa ragazza, l’amerai”. La canzone era Un Attimo. Con la frase “se non mi preghi non te la do” avevi vinto….

Grazie! Pensa un po’ “Un attimo” doveva essere una ghost track, una ciliegina sulla torta…

Sei andata in tour mondiale con Ramazzotti: che ricordi hai? Com’è lavorare con Eros?

Ero a casa, parcheggiata per via di un contratto orrendo. Lui è stato l’unico che mi ha fatto lavorare quel periodo, sia sul piano professionale che sul piano umano devo tantissimo ad Eros. Nonostante trent’anni di carriera e fama, è rimasto un ragazzo buono e lucido. Con lui parlo solo in dialetto romano, sapeva che non ero una corista professionista ma mi ha detto: “con la volontà imparerai”, crede nei giovani e non è da tutti. Ha capito l’essenza della mia follia e si divertiva a farmi gli scherzi. E’ bello avere Maestri che ti accettano così come sei e ci sono nonostante tutto.

Per la serie “nu se famo mai mancà nulla” hai prestato al voce anche ad un brano di Nesli. L0impressione è tutti tranne chi avrebbe dovuto ha creduto in te in questi anni….

Anche Nesli è stato un compagno di viaggio che mi ha insegnato tantissimo, in quegli anni faceva rap. E’ stato bello conoscere quel mondo così diverso dal mio! C’è un altro aneddoto: tre anni dopo, per il disco di Entics mi chiedono di fare un featuring (il brano è Il Mio Mixtape: Entics, Fabri Fibra ed io), arrivo in studio convinta di fare una parte cantata e Fibra mi dice: ”In questa canzone mi piacerebbe farti rappare”. Ed io: ”COOOSA? E chi ce l’ha il coraggio di rappare di fronte a voi?” poi è andata ma puoi immaginare che sorpresa!

Qualche mese fa ho intervistato Immanuel oltre ad avere solo belle parole per te aveva anticipato il duetto su Freak & Chic. Come vi siete incontrati? Come è nata la vostra collaborazione? Farà questa volta lui un’apparizione in uno dei tuoi EP?

Doveva uscire con Crash, è nata una collaborazione fantastica. In studio sono abbastanza veloce ma ricordo che quel giorno ci ho messo tanto a registrare le voci perché non la smettevo di ridere. Il bello di lavorare con personaggi tanto creativi e pronti a sperimentare cose nuove è proprio questo: il divertimento è assicurato. Quell’uomo ha un’intelligenza fuori dal comune, è unico ed il mio sogno è averlo nel mio prossimo ep. L’unico featuring che farei è con lui. Ho sempre amato le persone coraggiose.

Certo che su si te si può dire tutto tranne che che “una ex di un talent senza gavetta”. 

Di solito talent e gavetta non vanno insieme. Io non credevo neanche che mi pigliassero, il programma televisivo in se tende a dare luce soprattutto a quelli che io chiamo rispettosamente “fogli bianchi- territori inesplorati”, è come plasmare qualcosa dall’inizio. A me fa ancora strano essere arrivata fino a metà percorso. Non so descrivermi bene, l’unica cosa che so è che ho un modo tutto mio di vedere il mondo lì fuori, e un modo tutto mio per descriverlo. Tanti odiano i talent ma pensandoci bene un giovane oggi che altro può fare per mettersi in gioco? E’ come Sanremo, tutti criticano ma poi tutti ci andrebbero supervolentieri.

Ho letto sulla tua bio che il primo ad averti notato è stato Gigi Sabani. Che ricordo hai di lui? Di quell’esperienza?

gigisabani

Una volta ho cantato in un evento benefico e lui era uno degli ospiti d’onore. Lavorava molto e lo faceva nel modo giusto. Stava organizzando il suo tour, trovò interessante, tra una pausa e l’altra del suo show, inserire un intervento musicale. Io ed un altro ragazzo partimmo con lui in tournée. Ho dei ricordi bellissimi di Sabani.

Recentemente sei stata al Muccassassina, dove tornerai il 4 Marzo come special guest nella serata del Martedì Grasso. Come ti ha accolto il modo gayo? 

Schermata 02-2456707 alle 19.05.31

Devo dire che il Muccassassina mi ha sempre accolto a braccia aperte dai tempi di Sanremo, lo scorso venerdì io e l’organizzazione abbiamo pensato di fare un piccolo show a sopresa. Il mucca mi ha adottata e sarà bello cantare ancora lì. Non si dimentica mai chi ti fa del bene!

Visto che in questi giorni siamo in tema, come ti immagini il tuo prossimo Sanremo? E, se chiudi gli occhi e pensi a quel palco….che sentimento prevale?

Sanremo è immenso! Ricordo tutto come fosse ieri. Lo rifarei ma questa volta con il team che ho: Filippo Fornaciari che produce le mie canzoni, Jacopo Levantaci, il mio manager (che brutta parola manager, non trovi?) il mio migliore amico, ed i ragazzi che mi aiutano a spargere la voce come io non saprei mai fare (Parle&Dintorni, OneApp e Ma9promotion), con loro mi confronto su tutto, i video , le foto, i testi, le idee…

Ora ti saluto…e mi aspetto un video saluto su Instragram! :)

Sarai il mio prossimo #salutiachimivuolebene da instagram! Promesso!

Grazie Igor! Sei sempre il top! (La ragazza ha buon gusto, ndr)

http://instagram.com/p/kasjz7Q54T/

Potete acquistare Certo Sogni Si Fanno su iTunes cliccando qui: https://itunes.apple.com/it/album/certi-sogni-si-fanno-ep/id799594089

Potete seguire Romina su Facebook cliccando qui, Twitter qui, Instagram qui e ovviamente il suo sito www.rominafalconi.it

L’EP è anche disponibile su Spotify

 

ROMINA FALCONI – CERTI SOGNI SI FANNO : RECENSIONE

romina falconi certi sogni si fanno cover copertina

Tracklist EP Certi sogni si fanno 

  1. Sotto Il Cielo Di Roma – 4:34
  2. Il Mio Prossimo Amore – 3:46
  3. Stupida Pazza – 3:44
  4. Mi Trovi Qui – 3:28
  5. Certi Sogni Si Fanno – 4:24

Romina Falconi arriva, finalmente, al suo EP di debutto, il primo di un serie di tre che usciranno nei prossimi mesi. E come se la cava la Sora Romina?! Per chi, come me, la segue da molti anni è un piacere vederla in grande forma musicale, per chi l’ha conosciuta l’anno scorso ad X Factor noterà con piacere che ha saputo raccogliere i consigli buoni di Morgan e la sua musica ora suona fresca e completa, ma senza snaturare la sua personalità melodica.

I cinque brani di questo EP sono un buon vestito cucito addosso a alla sua voce e al singolo di traino, Il Mio Prossimo Amore (ne ho già parlato in questo articolo) che rimane un piccolo gioiello pop che spero riesca ad arrivare sempre a più persone!

La canzone che senza ombra di dubbio mi ha emozionato maggiormente è la title track, Certi Sogni Si Fanno, che con il suo crescendo elettronico, melodico e martellante riesce nell’intento di caricare l’ascoltatore.

Senza ombra di dubbio Romina ha trovato la sua dimensione musicale dopo anni di gavetta e sperimentazioni; in questi cinque brani c’è molto di lei, della sua vita, della sua positività e del suo grande mondo interiore fatto di musica e emozioni.

Personalmente non mi rimane che attendere fiducioso i nuovi capitoli di questa trilogia.

Potete acquistare Certo Sogni Si Fanno su iTunes cliccando qui: https://itunes.apple.com/it/album/certi-sogni-si-fanno-ep/id799594089

L’EP è anche disponibile su Spotify

BUONGIORNO CON… ROMINA FALCONI – IL MIO PROSSIMO AMORE

Il Mio Prossimo Amore Cover romina falconi

Di Romina Falconi me ne sono occupato molto durante il suo periodo ad X Factor 6 e del suo “gemellaggio” con Immanuel Casto… come già abbondantemente detto in quell’occasione, seguo Romina sin dai tempi di Myspace.

Finalmente torna con un nuovo lavoro di inediti e il risultato non solo non delude, ma è geniale e orecchiabile (in modo non banale).

La frase “nel dubbio il prossimo le paga per tutti” riassume benissimo il concetto di questo brano: voi uomini mi avete talmente disilluso e incattivito che il prossimo sarà la vittima sacrificale a prescindere.

Un concetto che conosco molto bene e che non avrei saputo esprimere in modo migliore.

Il video poi lo trovo semplice, curato e geniale…

Go Romina Go!

Per acquistare “Il Mio Prossimo Amore” questo è il link di iTunes https://itunes.apple.com/it/album/il-mio-prossimo-amore-single/id799585411?ign-mpt=uo%3D2

Ma potete anche ascoltarlo più semplicemente su Spotify

Schermata 02-2456693 alle 10.14.00

 

PS Romina mi fai un video saluto su Instagram?! :))))

#XF7 X FACTOR 7: PRIMO LIVE SHOW. RECENSIONE, RESOCONTO UN PO’ MENO SCANZONATO…E SONDAGGIO

x factor 7 logo

Ve lo dico subito: qualcosa in questa edizione 2013 di X Factor Italia non mi torna. E’ come se si respirasse un’aria artefatta. Sembra svanita la spontaneità e sembra essere comparsa una sorta di ricerca compulsiva-ossessiva della postar perfetta…snaturando anche quel poco vero talento che c’è. Io credo che il compito dei giudici sia di accentuare e valorizzare le cose che rendono i partecipanti speciali e non farli diventare qualcosa che potrebbe funzionare.

UNDER DONNE di MIKA

Prendiamo per esempio Valentina.

#xf7 valentina xfactor7primolive22

Nei provini, al Boot Camp era una ragazza acqua e sapone, ma non un sapone qualsiasi… un sapone profumato, pregiato, fresco… durante il Live Show con tutto quel trucco, quei tacchi, quel vestito…beh, che dire? l’anno resa anonima. Bellissima e anonima. Anche il brano scelto per lei Where is the love non ha reso giustizia ad un un’interprete che dovrebbe seguire un discorso di nuovo vintage e non di un vecchio pop già visto e sentito. Mika, secondo me, qui ha toppato.

Voto Igor: 6

Voto media Gruppo D’ascolto: 7 (comunque molto criticato il look).

Per Gaia 

#xf7 gaia xfactor7primolive18

si può fare un discorso simile sul versante look, mentre il percorso intrapreso con Seven nation army mi sembra giusto e solido. Unica nota dolente, non mi ha emozionato.

Voto Igor: 8

Voto GA: 7

L’ultima delle ragazze, Violetta,

#xf7 vio' xfactor7primolive34

è stat un po’ la bella conferma della serata. Via l’Ukulele e benvenuto il look sexy sofisticato. Emozionante la sua versione di Let her go. Una note dolente anche qui…il nome che le è stato cambiato in VIO’ per non confonderlo con la Violetta targata Disney…

Voto Igor: 8

Voto GA: 7

UNDER UOMINI di MORGAN

Come già abbondantemente annunciato nei blog precedenti, quella degli under uomini sembra essere la categoria più debole di tutti. Partiamo da Michele

#xf7 michele xfactor7primolive30

Quel senso di frustrazione di Moran nel non essere più in grado di mantenere la voce per un’intera canzone si riversa nuovamente nei suoi ragazzi che tende a trasformare tutti in Mini-Morgan… Michele ne è l’esempio. Nonostante sui social networks sia piaciuto tantissimo… io, e il mio gruppo d’ascolto, lo guardavamo un po’ basiti… Mi è sembrato una forzatura di un qualcosa che ancora non è.

Voto Igor: 5

Voto GA: 6

Un altro che mi lascia perplesso è Andrea “Beatbox”

#xf7 andrea xfactor7primolive19

La mia perplessità nasce da questa riflessione: comprerei in modo fedele la musica di un Beatboxer. La risposta secca è no. Quello che mi ha lasciato ad occhi sgranati è il look…e il video di presentazione. Ma che davero davero? Insopportabile Morgan che ci tiene a sottolineare come l’arrangiamento di  Clint Eastwood sia suo… e qui si torna su quello che vi dicevo poche righe sopra: la frustrazione di Morgan nel non essere più in grado di “vivere d’arte”.

Voto Igor: 4

Voto GA: 6 1/2

Ultimo della categoria Under uomini è Lorenzo.

#xf7 lorenzo xfactor7primolive33

QUEL Lorenzo che ha preso il posto di Marco Colonna ;)

Scherzi a parte, La sua interpretazione di Se sapessi come fai di Luigi Tenco è risultata un’esibizione assolutamente anonima.

Voto Igor: 6

Voto GA: 6 1/2

OVER di ELIO.

Il nostro caro Elio…che ha combinato il nostro caro Elio? Ha ASSOLUTAMENTE  tappato con il mio preferito, Fabio.

#xf7 fabio xfactor7primolive21

Non riesco minimamente a capire il motivo di far cantare ad uno dalle sue potenzialità vocali e da un gusto musicale così distinto, una canzone come Sotto casa di Max Gazzè. Io mi sarei aspettato qualcosa di più old fashion british… Oltretutto una canzone che non si adattava minimamente al suo timbro  tanto da farlo risultare quasi vocalmente debole.

Voto Igor: 6 (politico)

Voto GA: 5 1/2 (delusione cocente un po’ per tutti)

Esibizione interessante quella di Aba (precedentemente conosciuta come Chiara, colei che ha partecipato anche a The Apprentice, e alla quale è stato dato questo nuovo nome per evitare omonimia con la vincitrice dell’anno passato)

#xf7 chiara xfactor7primolive31

La sua interpretazione di You oughta know è stata molto convincente e piena di energia. Il vocale ha retto sempre e, considerando che è un brano molto veloce e scandito, è stata sicuramente un ottima prima esibizione che fa emergere chiaramente la voglia di arrivare della ragazza e il sensore di essere “più moderna del clichè bella voce e belle ette” (cit Mika).

Voto Igor: 8

Voto GA: 7 1/2

Ultimo della categoria Alan alle prese con Creep

#xf7 alan xfactor7primolive23

Meglio di quanto mi aspettassi. Una canzone difficile da rendere propria ma sicuramente, anche se in un modo un po’ troppo crooner per il tipo d canzone, ci è riuscito.

Voto Igor: 6 1/1

Voto GA: 7 1/2

GRUPPI VOCALI di SIMONA VENTURA:

Non è un caso che io abbia lasciato questa categoria per ultima…e poi capirete il perché.

Iniziamo a parlare del gruppo che un po’ tutti eravamo curiosi di vedere sul palco di X Factor, gli Ape Escape

#xf7 ape escape xfactor7primolive35

“Sono brutti, sono vecchi… vedo le ciabatte”. Ma sono ipnotici. Anche se, secondo me, possono fare meglio d quanto fatto con Burn it down. Diamogli solo modo di capire dove sono…

Voto Igor: 7

Voto GA: 6 1/2

Una piacevole sorpresa sono stati invece i Street Clerks 

#xf7 street clerks xfactor7primolive32

Su di loro non avrei scommesso un soldo bucato…e invece devo ammettere che mi hanno intrattenuto in leggerezza con la loro interpretazione di Wake me up, ruffiana al punto giusto… si vede che questi ragazzi non sono proprio a digiuno di palcoscenico.

Voto Igor: 7 1/2

Voto GA: 7

Infine i Free Boys

#xf7 free boys xfactor7primolive20

finalmente sono riusciti ad esibirsi in tre…e devo ammettere che la differenza si è vista. Abbandonati i panni degli One Direction-wannabe, La Ventura per loro ha strutturato un discorso più pieno: se boyband deve essere, che sia una che si ispiri a qualcosa che questa generazione non ha ancora visto… l’interpretazione di Baby can I hold you fa un ovvio richiamo ai Boyzone e a quelle boyband anni 90 che tanto hanno fatto la storia della musica pop. Personalmente ho  apprezzato tantissimo e, paradossalmente, ho trovato questo tentativo di Simona il più riuscito della serata.

Voto Igor: 9

Voto GA: 7

Il motivo per il quale ho tenuto i Free Boys per ultimo è abbastanza ovvio…i tre ragazzi sono finiti nei bottom two insieme a Lorenzo del gruppo di Morgan (Lorenzo nella seconda manche e i Free Boys nella prima manche).

Ad avere la peggio è stato, giustamente, Lorenzo che poco ha -per chi scrive- da offrire di nuovo al panorama musicale, mentre quello che si può fare con una boyband è decisamente più stimolante.

Nonostante i giudici siano stati molto critici nei confronti di questa scelta da parte della Ventura nel proiettare i Free Boys negli anni 90, è innegabile che siano stati decisamente più interessanti di Lorenzo.

Ma non è colpa del ragazzo ma di un Morgan ormai completamente perso nel suo ruolo e nel suo mondo

#xf7 xfactor7primolive06

Palrando in modo esclusivamente professionale, mi sembra che Morgan si sia auto intrappolato in un mondo anacronistico e troppo autoreferenzialista. Anche la sua scelta di far cantare una canzone “allegra” di Luigi Tenco (che io adoro) in un momento in cui si vuole dare internazionalità al programma mi sembra assolutamente contro producente.

Senza parlare poi della sua assurda e fuori luogo sfuriata all’eXtra Factor su presunte congiure e coalizioni contro di lui…dando, per giunta, per scontato che sia stata fatta un’ingiustizia contro di lui. Sebbene il pubblico di twitter sembrava dargli ragione io a casa, prima di avere il risultato, avevo chiesto ai componenti del mio gruppo d’ascolto chi avrebbero eliminato e con 4 voti a uno Lorenzo sarebbe dovuto andare via anche per loro. Ora, gli altri 4 componenti del gruppo d’ascolto non hanno esattamente i miei stessi gusti musicali (come si vede anche dalla differenza di molti voti che mettiamo..)…quindi, caro Morgan, non è una congiura contro di te ma è semplicemente una tua scarsa umiltà (parola e concetto tanto caro alla tua collega Ventura) nel sapere accettare le sconfitte.

Io continuo a domandarmi come sia possibile che Morgan sia stato richiamato anche quest’anno…quando, non solo lui aveva affermato che non sarebbe tornato, ma non è chiaramente  in grado di gestire tutto questo -e chi lo sarebbe con l’anno che ha passato??!!- a discapito di giovani ragazzi a cui è stato affidato il destino artistico nelle sue mani. Continuo a pensare che mantenere Arisa invece dI lui sarebbe stato perfetto…Immaginatela accanto a Mika…

Elio, a cui è stato dato del “falso cazzo” (cit) da Morgan per aver deciso di optare per i Free Boys, sembra – in questa edizione 20013- abbastanza in sottotono, quasi tendente al buonismo: non c’è sarcasmo, non ci sono critiche costruttive… solo commenti del tipo “avete cantato bene, sei intonato, etc”…

I giudici che invece mi sono sembrati in grande forma sono Simona Ventura e Mika.

Simona Ventura, oltre a dover ammettere che il nuovo colore di capelli le dona molto, sembra aver trovato una spinta d’entusiasmo  nel dover affrontare la novità di gestire i gruppi vocali. La trovo completamente nel pezzo e con un’ottima visione del potenziale della sua categoria. Capisco anche Mika quando, scegliendo di salvare -tra i fischi del pubblico- i Free Boys ha detto di voler vedere che cosa è in grado di fare la Ventura.

Parlando di Mika non posso che accodarmi agli innumerevoli elogi che sta ricevendo. Sebbene il suo italiano nel live sia stato meno sciolto rispetto ai provini, è indubbia la sua padronanza della lingua (ha anche sfoggiato una consecutio di congiuntivi e condizionali da far invidia a molti italiani) e un ottima competenza musicale. Unico neo, a mio parere, è la sua estrema internazionalità…a mio avviso dovrebbe farsi suggerire qualche canzone italiana…

Per quanto riguarda Alessandro Cattelan, devo dire che si conferma perfetto nel suo ruolo compresa la ottima padronanza della lingua inglese che ha potuto foggiare con le Icona Pop, uno degli ospiti della serata, che ci hanno regalato la loro super-hit I Love it…con tanto di famosa statua del dito medio di Maurizio Cattelan piazzata in mezzo al palco.

Altro ospite della serata è stata Elisa che ha ricordato a tutti, compreso il sottoscritto che spesso lo dimentica, il suo sublime potenziale vocale….e ha cantato la bellissima L’anima Vola.

Ad aprire la serata c’è stata un’accoppiata d’eccezione composta dalle vincitrici delle due passate stagioni targate sky: Chiara Gagliazzo e Francesca Michelin che hanno ripercorso i loro momenti musicali più importanti dal momento della vittoria, incrociandosi anche nelle canzoni dell’altra…

Non possiamo non parlare anche della Green Card di Enel che ha finalmente rivelato i due contendenti alla wildcard: Roberta Pompa e Mr Rain & Osso. Se fino a giovedì sera ero straconvinto di voler vedere entrare i due ragazzi…dopo questo devo dire che la Pompa è la benvenuta nel mio mondo.

Schermata 10-2456591 alle 11.41.39

 

L’omofobia, almeno nel MIO blog non è MAI ammessa e giustificata. MAI.

Un paio di ulteriori critiche a questa edizione mi sovvengono spontanee: prima di tutto la scelta, a mio parere infelice, di non replicare i live shows su Cielo come gli anni passati. Capisco che Sky campa sugli abbonamenti…ma far vedere tutta la fase dei provini e del boot camp e poi interrompere credo sia stata una mossa di marketing di cattivo gusto.

A mio avviso anche la scelta di vendere alcuni biglietti per partecipare alla trasmissione non è esattamente così empatica con il pubblico…

Schermata 10-2456594 alle 12.01.27

 

Anche perché tutto ciò vene letto come X Factor = un prodotto per ricchi…e automaticamente si esclude l’interesse di tanta gente che magari si può solo permettere una serata davanti alla TV come svago…

Tutto questo, secondo me, a scapito dei ragazzi che vedono la loro possibilità di essere ascoltati dal loro potenziale pubblico ridotta all’osso.

Ultima cosa e la finisco qui. L’ eXtra Factor targato 2013 con Matteo Bordone. Lui completamente inadeguato a tenere la situazione in pugno…senza parlare poi dei collegamenti che sembravano una parodia dei collegamenti della vecchi Vita In Diretta….da un momento all’altro mi aspettavo che uscisse Silvana /Cortellesi…

Ma ora passo la parola a voi…chi dei 12 finalisti avete preferito?

 

 

#XF7 X FACTOR 7: I FINALISTI, GLI HOME VISIT IN UN RESOCONTO SCANZONATO.

#XF7 x factor 7-concorrenti-giudici-elenco completo-anteprima-600x603-962148

OK. Mi sa che con questa foto potrei già finire qui il mio post e tornare a pazzeggiare…ma visto che non sono così buono vi ammorberò per altri cinque minuti con un riassuntino di quello che è accaduto durante gli Home Visit di X factor 7.

Andiamo per categoria che è più pratico e veloce che devo andare al Muccassassina a vedere Cristina D’Avena (impegni importanti nella mia vita, come vedete…).

OVER:

#XF7 X-Factor-7-Home-Visit-Over-2-619x350

Elio chiama in suo aiuto a scegliere i tre da portare in finale Linus. E lo fanno a Cremona all’interno del museo del violino.

I sei arrivati fino a qui erano:

  • Sebastiano: bello che non ha ballato.
  • Fabio che nonostante abbia sbagliato delle parole di Come Together dei Beatles (suo gruppo preferito) non ha deluso le mie aspettative.
  • Chiara, quella che ha partecipato anche all’Apprentice. Bravissima, tecnica formidabile…risulterà poco simpatica alle donne perché molto carina e un po’ altezzosa.
  • Valeria. Anonima che non si sa come ci sia arrivata fino a qui.
  • Alan. Senza infamia e senza lode…ma bravo.
  • Adriana. Un po’ costruita…ma ci sta tutta.

Secondo questi miei giudizi quelli che avrei voluto passassero sono Fabio, Chiara e Adriana. Due su tre poiché a passare sono i primi due e, tra Alan e Adriana, ad avere la meglio è il primo.

La parte più divertente è comunque quando Valeria esce per dire che non è stata scelta e iniziano a suonare le campane: “Minchia anche le campane…”.

#XF7  X-Factor-7-Over-Alan-Chiara-e-Fabio-620x350

UNDER DONNE

#XF7 X-Factor-7-Home-Visit-620x350

In un’incantevole Dublino, Mika chiama Marco Mengoni come rinforzo per scegliere le tre ragazze che faranno parte della categoria delle under donne. Come già detto la settimana scorsa, sarà difficile sceglierne solo tre poiché sembra essere la categoria più forte.

  • Roberta Pompa. Grande cognome, grande voce. Grande tecnica…forse troppa?
  • Gaia. Non amo utilizzare il termine “strana”, ma lei lo è veramente. Il che non è affatto male. Ottima pronuncia inglese.
  • Violetta. Per me l’Ukulele poteva suonarlo solo Marilyn. Fai tu. Ps voce comunque molto bella.
  • Chiara. La più giovane e indubbiamente la più debole.
  • Valentina T. Che je vo dì a questa? Incredibile.
  • Valentina L. Una bellissima interpretazione di Mi Sei Scoppiato Dentro. Elio le dice che non l’hai mai guardato negli occhi e lei risponde che ovviamente non era dedicata a lui.

Tra queste le mie preferite sono state sicuramente Valentina T, Gaia e Valentina L. Anche qui ne ho beccate due su tre…infatti la terza è stata preferita a Violetta (BUTTA VIA QUELL’UKULELE). E anche per quest’anno..niente Pompa!

#XF7  X-Factor-7-Under-Donna-Chiara-Valentina-e-Violetta-619x350

UNDER UOMINI. 

#XF7 xfactor-2013-home-visit-morgan-asia-anteprima-600x374-962252

La categoria più debole capitanata da Morgan che porta i ragazzi a Berlino e si fa aiutare da Asia Argento. I due che si odiano/ si adorano/ si odiano di nuovo e evidentemente si adorano nuovamente…. sono insopportabili. Quello sventolare a tutti i costi £che ci vogliamo bene”, fare i giovani rockettari foever….ridicoli e fuori luogo. Detto ciò, passiamo ai ragazzi.

  • Michele. Bravo. Non vincerà.
  • Alberto il rasta. A mio parere completamente fuori contesto e insopportabile.
  • Andrea. Anonimo
  • Lorenzo. Quello che al bootcamp aveva dimenticato le parole… meglio, molto meglio…ma…
  • Marco Colonna. Ok..non è stato un granché…ma il mio spirito da teenager è innamorato di lui…che ci posso fare???!!!
  • Andrea Beatbox. Voi vi comprereste un intero album di uno che fa beatbox??!!

Di tutti questi a me interessava solamente Marco Colonna..che ovviamente non viene selezionato (MORGAN CON ME HA CHIUSO!) e ad arrivare ai live shows sono Michele, Lorenzo e Andrea Beatbox. Ovvio dramma Rasta che “tornerà dai suoi maiali” (cit)

#XF7 X-Factor-7-Under-Uomini-Michele-Andrea-Lorenzo-619x350

GRUPPI VOCALI:

#XF7 xfactor7bootcamp03

Simona Ventura, vestita da donna del Ferrero Rochet (cit componente del mio gruppo d’ascolto) ha scelto Boosta  dei Subsonica come aiutante e sceglie la sua Torino come luogo dove ispirarsi per la selezione dei gruppi vocali.

  • Street Clerks. Senza infamia e senza lode.
  • Dynamo. Simpatiche come l’herpes prima di un appuntamento importante.
  • Free Boys. One Direction wannabe.
  • Extra. Come ci sono arrivati fino a qui?
  • Mr rain & Osso. Ecco…loro si che sono una bella scoperta!
  • Ape Escape. Tutto di loro è sbagliato…ma sono ipnotici e non smetteresti mai di guardarli.

Gli unici che mi hanno colpito sono quindi Mr Rain & Osso e gli Ape Escape. Di questi due SOLO gli ultimi sono stati scelti con un “siete brutti, siete vecchi e avete anche le ciabatte…ci provate da una vita (1992) e ancora non ci siete riusciti. Non abbiamo potuto mai dirvi di no…e non posso farlo io neanche questa volta”.

Mr Rain & Osso vengono sorprendentemente fatti fuori a favore dei Fre Boys che Simona vuole trasfornare con l’arrivo dei nuovo elemento…

Ad aggiungersi a questi ci sono i Street Clerks (???!!!).

Le Dynamo la prendono benissimo dichiarando che la Ventura non ha capito che loro sono materiale da X factor USA e X Factor UK…e che avrebbero cambiato il mondo della musica. Umili.

Avrà fatto Simona la scelta giusta?!

#xf7 simona ventura

Detto questo… anche  quest’anno ci sarà una green card che permetterà ad uno degli esclusi di rientrare votando direttamente dal sito di X factor. VOTATE MARCO COLONNA.

#XF7 xfactor-2013-concorrenti

Con questo vi abbandono…e non vedo l’ora di commentare i live show per voi. E di aprire i mie sondaggi senza senso.

#XF7 X FACTOR 7 : BOOT CAMP. RESOCONTO SCANZONATO.

#XF7 boot camp

Siamo già arrivato al terzo appuntamento con X Factor 7 e, ad essere onesto, ancora non mi sento in peno coinvolgimento… Non so come mai, forse perché di molti finalisti non ho mi ricordo / non abbiamo visto i provini?

Comunque questo terzo appuntamento si è diviso in due parti, la prima nella quale i 100 arrivati al boot camp sarebbero stati divisi in tre gruppo con relativo colore di semaforo:

#XF7  bottcamp

Tutti gli aspiranti popstar sono stati fatti quindi salire a gruppo di /tre alla volta.

Questa parte la tagliamo molto breve (ha spiccato solo l’odio di Simona Ventura per quel Manuel che ha milioni di visualizzazioni su youtube in particolar modo quando lui dichiara di essere contento di aver finalmente strappato un sorriso alla Ventura, mentre lei tra i denti dici a Morgan di odiarlo…sempre pe il motivo per il quale “gli manca umiltà”).

Passiamo direttamente alla seconda fase in cui i rimanenti 48 vengono divisi nei 4 canonici gruppi -under uomini, under donne, over e gruppi vocali-  e vengono fatti esibire. Andiamo quindi a vedere che è successo er ogni categoria.

UNDER DONNE: 

#XF7  under donne gruppo

 

 

Sicuramente la categoria più forte con le ragazze aggierritissime. Anche quest’anno potremmo avere una vittoria in rosa. Tra le ragazze che si sono distinte abbiamo Roberta Pompa, che con un nome così è facilmente memorizzabile, ma anche Violetta (quella dell’Ukulele) riesce sicuramente a non passare inosservata. Le altre due incredibili sono Diana, che potrebbe tranquillamente andare all’X factor UK e risultare credibilissima, e Valentina Tioli dall’aspetto timido ma dal portamento sul palco molto forte.

queste le sei ragazze che combatteranno negli home visit per un posto in finale:

#XF7 under donne

 

 

UNDER UOMINI: 

#XF7 1

Per una categoria forte come quella delle ragazze…c’è quella debolissima dei ragazzi, almeno a vedere i risultati di questo Boot Camp.

La maggior parte delle loro esibizioni sono state catastrofiche: tra stecche, assenza di personalità e difficoltà a ricordarsi i test delle canzoni, gli under uomini hanno provato dimostrato la totale inadeguatezza di una generazione a stare su un palco tanto da dover optare per due ragazzi, Lorenzo e Andrea -che nonostante abbiano fatto una pessima figura- ad essere selezionati probabilmente per la regola del “meno peggio”. Degli altri passati c’è anche il rasta Alberto che durante questa puntata ha dimostrato i suoi limiti come persona preso molto dal suo nuovo “ruolo da personaggio televisivo”.

personalmente sono molto contento di Marco Colonna che, nonostante non convinca sempre i giudici, a me sembra un ottimo potenziale mediatico…ah se solo avesse lui qualche anno in più e io qualche in meno…

 

 

 

 

#XF7  under uomini

 

GRUPPI VOCALI: 

#XF7 gruppi in gruppo

 

I gruppi vocali sono storicamente la categoria più difficile… Nella storia di tutti gli X factor mondiali sono infatti pochi i gruppo che sono riusciti ad andare bene e successivamente avere successo. Quest’anno però la media è stata superiore al solito tanto da non essere veramente in grado a capire chi passerà il turno. tra le escluse ci sono state le Bambole Assassine gruppo assemblato dai giudici che non hanno convinto sia da sole che accompagnate, complice forse la “simpatia” della siciliana che si è dimostrata una persona difficile da gestire e poco incline ai compromessi tipici di un programma come X factor.

Mr Rain & osso sono un duo molto interessante che, nonostante il risultato scadente di questa esibizione, sembra avere ottime possibilità di successo. Le Dynamo sembrano umili e simpatiche come un herpes la sera di un primo appuntamento…ma sicuramente sono una delle migliori girlband passate “da ste parti”. Gli Ape Escape si confermano interessantissimi….ma eliminiamo quelle canotte che proprio fanno passare la voglia visiva di seguirli.  La vera lotta sarà tra le boyband…quale reggerà la pressione degli Home Visit con una Simona Ventura che quest’anno ha un NO facile come non mai?

 

 

#XF7  gruppo

OVER:

#XF7 under uomini gruppo

Gli over quest’anno sono una categoria ibrida. Può contare su un paio di elementi molto forti ma altri abbastanza anonimi. Tra di loro c’è il mio preferito insieme a Marco Colonna, Fabio Santini. Di lui comprerei un CD anche ora. Anche il bel Sebastiano potrebbe riscuotere i favori di tutti gli ormoni femminili e gay… Adriana Salvadori, se sapientemente consigliata, potrebbe riservare belle sorprese.

 

#XF7 over

 

 

Quest’anno ad assegnare le categorie ai giudici c’era lui (in video) il capo master di X factor: SIMON COWELL

#XF7 simon cowell

 

Ovviamente per me è stato un tuffo nel passato… Questo Simon -calmo, ironico e in comando- è esattamente quello che ho avuto il piacere di conoscere io nei due anni passati dietro le quinte di X facto Uk nel 2008 e nel 2009. Di una cosa sono sicuro, se ha deciso di comparire in video…vuol dire che è in linea con le aspettative economiche ;)

Comunque Simon è Simon e non si tocca. Del resto è da lui/ grazie a lui che io ho imparato tante cose…

Per concludere ecco a chi sono state assegnate le varie categorie:

#XF7 gruppi

 

Sicuramente l’unico contento è sembrato giustamente, Mika. Morgan e Elio sono sembrati alquanto incerto sul da farsi e Simona per la prima volta da quando è un giudice di X factor sarà alle prese con i gruppi. Sarà all’altezza?! Staremo a vedere…

Alla prossima settimana!!!

#XF7 home visit

 

#XF7 : X FACTOR 7 – RESOCONTO SCANZONATO PROVINI VOL. 2

#XF7 giudici sul tavolo

Seconda parte dei provini della settima edizione di X Factor e io e il mio, ormai affiatatissimo gruppo d’ascolto, ce lo godiamo davanti una cenetta niente male…e tanti, MA TANTI, dolci…

Che dire? Innanzitutto che quest’anno non c’è stato un vero e proprio WOW factor immediato come era successo l’anno scorso con Chiara. Mi vien da pensare che sia una cosa voluta poiché dal momento in cui il cappottino apparve, per tutti era chiaro chi fosse la vincitrice della sesta edizione. Che vogliano mantenere un po’ viva la suspance della competizione?

Detto ciò, Mika si rivela essere un grande intrattenitore (formidabile la sua coniugazione del verbo essere in italiano)

#XF7 verbo essere MIKA

e Elio sembra essere perfettamente a suo agio come spalla “malandrina”. Simona è la Ventura “pop” con i suoi vezzi e difetti che, a chi sta scrivendo- piacciono. Chi trovo sottotono quest’anno è Morgan: sarà che l’anno scorso aveva dichiarato di non volerlo fare, sarà che ha passato un anno di me**a, sarà che è pure arrivato in ritardo…ma mai come quest’anno mi sembra svogliato e completamente fuori sincro con il gusto del pubblico.

Per quanto riguarda gli aspiranti postar, anche in questo secondo episodio dei provini non ci sono state troppe grasse risate, non si sa se per via di un montaggio alla The Voice o perché il Freak Show si è spostato a Italia’s Got Talent…

Comunque, vediamo di fare un po’ di commenti:

tra i gruppi Ape Escape mi sono sembrati molto ben amalgamati e con qualcosa d’interessante da proporre, un giusto mix di musica in tutte le sue sfaccettature

#XF7 APE ESCAPE

Tra i giovani, Marco Colonna oltre ad essere emozionante e con una bella voce promette mi sembra essere un giovane di belle speranze. Nonostante Morgan abbia dubitato della sua genuinità, l’immagine del padre che taglia la pianta di fico d’india è stata forse la cosa più bella che ho visto nella puntata. La sua interpretazione di Breathe di Midge Ure mi ha molto colpito sia per la capacità vocale del ragazzo che per la scelta della canzone

#XF7 marco colonna

 

Ma per un minorenne meritevole accompagnato…c’è sempre la sua risposta con effetto Bellissima (film con Anna Magnani) in cui una madre crede il figlio il numero uno (finalmente c’è uguaglianza di diritti anche in questo!!!). E’ quindi una sorta di effetto “gatto spiaccicato in tangenziale” che vediamo una madre convintissima che il figlio stia andando bene…mentre in realtà sta massacrando Tutti I miei Sbagli dei Subsonica…

#XF7 claudio maria santillo

Tra gli altri provini che mi hanno colpito, nel bene e nel male, ci sono Violetta e il suo ukulele che ci hanno proposto un canto degli schiavi di colore degli anni 30; Santiago che divertito e fatto ballare tutti con Gentlemen di Psy ricordandoci che per avere l’x factor basta saper vincere sul pubblico senza necassariamente dover fare virtuosismi vocali che, alla lunga stancano. Tipo Oria che, a mio parere, ha massacrato una delle più belle canzoni di Giuni Russo, Morirò D’amore

#XF7 ORIA

 

e poi come non amare il padre di Jacopo per aver commentato con un “è che tu sei troppo multimediale” la disfatta del figlio?

#XF7 JACOPO

 

Anche quest’ano ovviamente non poteva mancare quello che critica il sistema…ma poi ci si tuffa dentro e nel 2013 si chiama Gaetano che, a dir la verità, ha le potenzialità da cantautore…ma qui appoggio la Ventira quando cerca d fargli abbassare la cresta.

#XF7 GAETANO

 

Per il resto poca roba, se non il ritorno del “caso umano” come si deve: ragazza adottata che scopre le sue vere origini a 15 etc etc etc

lei si chiama Monica ed è riuscita, con la sua versione di Sex Maschinna (cit) a far crollare il mondo e far salire sul tavolo i giudici. La ragazza ha voce, stoffa e talento da vendere…spero solo che venga spinto questo e non il caso umano.

Per il resto…c aggiorniamo la settimana prossima con il Boot Camp…

 

#xf7 boot camp

 

#XF7 : X FACTOR 7 – RESOCONTO SCANZONATO PROVINI 26 SETTEMBRE

#XF7 LOGO

Nuovo anno, nuova edizione di X Factor. Per chi mi segue dall’inizio sa benissismo quanto a me piaccia questo programma e che se non fosse stato per esso, questo blog probabilmente non sarebbe arrivato fino a qui.

Facendo un piccolo riassunto delle puntate precedenti, questo è il terzo anno che seguo X Factor facendone poi un blog, per due anni ho lavorato a quello inglese, ho gusti decisamente NON popolari quando si tratta di questo programma….mi piacciono i casi umani.

Detto ciò, ieri sera è iniziata la nuova, la settima per l’esattezza, edizione. Alcune novità, molte conferme a livello autoriale, alcune cose buone, alcune cattive. OVVIAMENTE secondo il mio personale e opinabile gusto.

Ricordiamoci che è sempre un blog SCANZONATO, che è solo TV, che è musica pop… e che se dovemo fa du risate.

Che è successo ieri? Innanzitutto la prima grande novità, tra i giudici non troviamo più Arisa (che pare aver abbandonato per riconcentrarsi nella musica) e subentra MIKA! Il cantante inglese sembra perfettamente a suo agio nel ruolo di giudice e, anzi, è l’ovvio mattatore di quest’anno: bravissimo nell’utilizzare a suo favore i limiti linguistici. I tre giudici confermati sono sempre Elio, Morgan e Simona Ventura.

Le ultime parole famose di Morgan l’anno scorso lo volevano fuori da questa edizione… ma eccolo qui a fare nuovamente “il numero uno tra i giudici”.

Elio è partito un po’ in sottotono…

La Ventura è sempre lei. Odiala o amala, è sempre capace di attirare attenzione soprattutto sui social. E poi…come non ringraziarla di aver fatto tornare, anche quest’anno, la frase “Ci credi troppo! Sei poco umile! Ci vuole umiltà!”. Amiamola anche per questo.

Alessandro Cattelan non è ancora entrato a pieno nel ruolo di bravo presentatore (questo accadrà nei live) e ancora si veste e si comporta semplicemente da bravo ragazzo.

Passiamo ai cantanti. con mio sommo rammarico, in questa prima puntata non ha spiccato nessuno sia in bene che in male. Ci sono stati molti bravini, forse troppo…mi sembrava quasi di essere alle pre-selezioni di The Voice! Il bello di X Factor è anche il Freak Show dei provini iniziali…con la consapevolezza che tanto i bravi passano e che sarà a loro che ci affezioneremo. I casi umani a questo giro erano fin troppo forzati e scontati… in poche parole, non ho visto tanto talento e vero non talento.

Sicuramente mi ha colpito quel Fabio che ha cantato Vinicio Caposella e che aveva tatuati mostri sacri della musica come The Beatles e Evis!

Mi è piaciuta la signorina “parlo poco l’italiano ma so cosa significa Pompa” (cit Mika) che ha fatto una bella interpretazione di Cornflakes Girl di Tori Amos.

La boyband i Free Boys che verranno successivamente raggiunti da un terzo membro per il momento ancora troppo giovane.

C’è stato il momento dedicato ai rapper con ospiti Fedez come quinto giudice; questo a stare ad indicare come la vittoria di Moreno ad Amici abbia un po’ cambiato tante carte in tavola tra i talent e tutti si inseguono a vicenda…

Rimanendo tra questi, forse gli unici validi di essere menzionati sono stati Mr Rai & Osso, con il rapper decisamente dietro, qualitativamente parlando, rispetto al cantante…ma con un progetto che, se ben curato, potrebbe anche essere vincente.

L’ormonometro si è fatto sentire solo con quel Manuel “senza umiltà” che, diciamolo, ce piace pure saccente… sicuramente se se facesse na risata sarebbe un po’ meno…

Tra le fecce note di quest’anno anche Chiara, una ragazza che già aveva partecipato a The Apprentice e che si è ben distinta con la sua interpretazione di Sola della Michelin.

Il premio Freak Show comunque lo vogliamo regalare alle The Nices

#XF7 The Nices

che hanno fatto morire per una seconda volta Enzo Jannacci con una versione truzza e completamente stonata di Vengo Anch’io con stuolo di madri nel backstage che, ovviamente, pensano che le figlie siano bravissime. Dopo i commenti assolutamente negativi dei giudici, le tre ragazze cantano acappella Wannabe delle Spice Girls…storpiando talmente tanto l’inglese da far sbottare a ridere un inarrestabile Mika che continuava a dire che le tre sventurate invece di cantare I wanna really really really… dicessero I wanna willy willy willy (willy vuol dire pisello…) con conseguente ilarità duratura.

Per il resto poca roba, poca star quality… confido con molti di quelli passati ma ai quali è stato dedicato un solo secondo di trasmissione….

Ora vi lascio…e ci vediamo la settimana prossima.

X FACTOR: GIUDICI NUOVI UN PO’ OVUNQUE NEL MONDO….

C_2_fotogallery_1021016__ImageGallery__imageGalleryItem_10_image

Autunno che arriva (anche se guardando fuori dalla finestra sembra che non ci abbia mai lasciato…) ennesima edizione di X factor che torna un po’ in tutto il mondo.

Grandi cambiamenti sia in Italia che altrove. cerchiamo di fare un po’ il punto della situazione:

X FACTOR USA

Salutano Britney Spears (che forse ha dato meno di quello che i produttori speravano) e LA Reid, ad affiancare la confermata Demi Lovato e il capo supremo Simon Cowell saranno Kelly Rowland (ex Destiny’s Child e giudice vincente di X Factor UK 2011) e la cantante messicana (e da me molto amata e responsabile dell’inno del bifidus) Paulina Rubio. Simon circondato quindi da tre donzelle….che sia catfight, allora!!!!

X FACTOR ITALIA

Cosa opposta in Italia dove il bancone dei giudici avrà tre maschietti e una femminuccia: infatti Sua Milfità Simona Ventura sarà l’unica donna dopo la dipartita (forzata?) di Arisa. Ad affiancarla troveremo nuovamente Morgan (anche se forse un anno di pausa non gli avrebbe fatto male…), Elio e il nuovo arrivato Mika che speriamo saprà ovviare alle difficoltà e i limiti della lingua.

X FACTOR UK

Per il momento gli unici confermati sono Louis Walsh e Gary Barlow…. mentre è confermata l’uscita di Tulisa Contostavlos. I rimanenti due posti per il momento sono in bilico tra tre nomi: Sharon Osbourne (che ritornerebbe dopo qualche anno d’assenza), Nicole Scherzinger (ex Pussycat Dolls e giudice vincente in uscita) e Mel B (anche se molto impegnata in altri talent sparsi per il mondo).

….poi ci sono altri giudici qui e lì per il mondo tipo Geri Halliwell etc etc …se v interessa vi faccio una lista che di quelli :)

X FACTOR 6. VINCE CHIARA GALIAZZO. pagelle e resoconto scanzonato.

Venerdì 07 dicembre 2012. FINALISSIMA DI X FACTOR 6.

E’ inutile girarci intorno, tanto lo avrete lett ovunque e il mio post è solo una piccola aggiunta al mare di notizie.

La vincitrice di X Factor 2012 è Chiara Galiazzo, la favorita della vigilia.

finale chiara x factor 6-vincitrice-chiara galiazzo-morgan-anteprima-600x377-825360

Secondo Ics.

finale  e il cincitore è xfactor6finalissima51

Terzo Davide Merlini.

finale  davide eliminato xfactor6finalissima39

Ma come ci siamo arrivati a questi piazzamenti? se avete voglia ve lo racconto, per l’ultima volta, a modo mio.

C’era una volta un bravo presentatore che prendeva il nome di Alessandro Cattelan

finale  cattelan xfactor6finalissima21

il nostro bravo e bello presentatore inizia a parlare quando viene interrotto in modo giocoso da un menestrello della tradizione italiana che tutti chiamano Eros Ramazzotti

finale  cattelan e ramazzotti xfactor6finalissima22

A quel punto il menestrello intona una sua filastrocca tra le più conosciute, Terra promessa in mash up con We Will Rock You. A intonare la melodia lo aiutarono tre giovani che da mesi ormai cercavano di convincere il pubblico sovrano che anche loro avevano un futuro come menetrelli.

finale  finalisti e ramazzotti 2 xfactor6finalissima29

Vabbè… avete capito la tiritera, possiamo tornare alla normalità!

La prima manche, dopo la quale avremmo scoperto chi è il terzo classificato, è stata quella dei duetti internazionali.

Inizia Davide in coppia con Skye (ex vocalist dei Morcheeba) con Rome Wan’t Built In A Day

finale  davide e skye xfactor6finalissima31 finale  davide (senza skye) xfactor6finalissima32

Che dire? Davide lo trovo bravissimo e questa interpretazione mi è sembrata veramente bella e elegante.

  • Elio: eviterò la battuta Skye che canta Sky….comunque bravo.

  • Arisa: un momento molto bello.

  • Morgan: Molto molto piacevole. Mi hai ricordato un giovanissimo Ottis Redding.

  • Simona: Hai dimostrato che sei veramente un grande e hai raggiunto il tuo sogno

Voto Igor : 9                    Gruppo D’Ascolto Voto: 7

Chiara invece viene affiancata da Mika in Stardust

finale  mika xfactor6finalissima33 finale  mika e chiara xfactor6finalissima34

Bel momento musicale. L’unica cosa che non mi convince è il vestito di Chiara che sembra una bambinona alla prima comunione…

  • Simona: Chiara sei il grande fenomeno di questa edizione di X Factor. Rendi magico tutto quello che canti.

  • Elio: Se questo era un test per capire se sei al livello di una star internazionale, lo sei!

  • Arisa: Chiara canta molto molto molto meglio della media. Mika portala con te nel mondo….

  • Morgan: Bellissima, dolce, romantica.

Igor Voto: 8         GA Voto: 9

Ics chiude il giro di boa con What I’ll do in duetto con Lisa Hanningan.

finale  ics e lisa xfactor6finalissima35 finale  ics e lisa xfactor6finalissima36

Sicuramente troppo elevato per il mio becero livello di gradimento musicale. Comprendo però che per un certo pubblico sia stato quasi un capolavoro. Io non sono quel pubblico.

  • Simona: Hai acquisito una tale sicurezza che tu guidavi lei..

  • Elio: Tu lo sai che ti stiro e ammiro. Avete dato vita a un duetto che ho trovato meraviglioso. La fortuna aiuta gli audaci. E tu sei audace e te lo meriti.

  • Arisa: Fresco e giocoso. mi sono divertita molto

  • Morgan: Molto bello e raffinatissimo. Bello e equilibrato.

Igor Voto: 6 1/2            GA Voto: 8

Ad arrivare terzo è quindi Davide (con mio sommo rammarico)

finale  davide eliminato xfactor6finalissima39

A questo punto Eros Ramazzotti ci presenta il suo nuovo singolo Un angelo disteso al sole. 

finale  ramazzotti singolo xfactor6finalissima43 finale ramazzotti singolo xfactor6finalissima44

Normalmente Ramazzotti non mi fa impazzire (a parte fisicamente che lo trovo di un bono sconvolgente…), ma questo brano mi piace ogni volta di più. Bello.

A seguire i due finalisti si cimentano in una versione ridotta dei loro inediti.

finale  ultimi due xfactor6finalissima46finale chiara medley xfactor6finalissima56 finale  ics inedito xfactor6finalissima47

Ma come poterci dimenticare dell’Enel Choise Award? A vincerlo è Cixi. Il premo è di una bruttezza imbarazzante.

finale  cixi vince xfactor6finalissima52

Si passa poi al medley dei finalisti con le loro tre migliori performance rese in un megamix. Inizia Ics con n Der Kommissar/Io odio/Malarazza

finale  ics medley xfactor6finalissima55

Segue Chiara con Somewhere over the rainbow/The final countdown/You do something to

finale chiara medley xfactor6finalissima56

A questo punto è chiaro che entrambi meritano di continuare la loro carriera.

Mentre aspettiamo che i voti entrino, ci sono due momenti di spettacolo:

Skye che ci presenta Featherlight, singolo estratto dal suo terzo album da solista Back to now

finale  skye xfactor6finalissima57

e Rocco Tanica che ci regala una poesia dedicata ai giudici ma che è un ringraziamento/ pubblicità a SKY (se ho capto bene…)

A questo punto i due finalisti si esibiscono acapella. Entrambi appaiono, giustamente, emozionati.

siamo al dunque…

finale  e il cincitore è xfactor6finalissima51

“…e a vincere X Factor 2012 sei tu, CHIARA”

finale  vince chiara xfactor6finalissima59

Chiara Galiazzo vince X Factor 2012.

Grande festa…e bla bla bla…

Vabbuò, io per quest’anno ho finito. Spero che, aspettando X Factor 7, continuerete a leggermi.

Oggi i video non li ho messi perché è giusto che vi vediate la replica domani su Cielo se non lo avete visto ieri.

Un bacio. E’ stato un piacere commentare per voi questa edizione.

Ciao ciao….

X FACTOR 6. FINALE PRIMA PARTE: SONDAGGIO, PAGELLE…E RESOCONTO SCANZONATO.

Giovedì 06 Dicembre 2012. Finale parte prima (che poi sarebbe una semifinale…diciamolo!!) targato X Factor 6.

F1 4 finalisti xfactor6primafinale22

Devo essere onesto… durante il giorno riflettevo come questa finale non la sto sentendo proprio e come dei cantanti (forse per colpa degli inediti) poco mi interessi… Mi mancano le Donatella e Romina. Non c’è niente da fare…

– RICORDO CHE PER VEDERE I VIDEO BASTA CLICCARE SUL NOME DELLA CANZONE –

F1 cattelan xfactor6primafinale13

Tornando a noi, Cattelan appollaiato sulla X ci introduce al medley corale di tutti i concorrenti (o quasi) di X Factor 6, sulla base di Something like you remixata con altre hit tipo Who knew di Pink, Stand by me, etc.

F1 i 12 ma coccolino? xfactor6primafinale15

Personalmente, oltre all’aver avuto un sussulto nel rivedere le mie amate Donatella e tanto apprezzata Romina, questo medley l’ho trovato abbastanza melenso soprattutto quando ad ogni cantante veniva inquadrato il corrispondente giudice “fiero e commosso”. Anche meno. Grazie.

Poi onestamente più delle presenza ho notato un’assenza…se c’erano TUTTI i concorrenti, perché Nicola (detto Coccolino) non era presente???!!! Figli e figliastri? Mah…

Nicola-è-il-primo-eliminato-di-X-Factor-6-586x317

Cixi apre la manche Mysong dove i finalisti stessi hanno scelto canzone e arrangiamento. La scelta della 16enne è caduta su You need me but I don’t need you di Ed Sheeran.

F1 Cixi xfactor6primafinale17

Della canzone, come del resto del suo interprete, me ne è fregato sempre poco. Poi interpretata da Cixi mi scivola fin troppo addosso. Mi spiace…lei mi sta simpatica… ma non riesco proprio a seguire il suo percorso artistico.

  • Arisa: una carica esplosiva. Credo che questa canzone sia nelle tue corde
  • Morgan: Avresti dovuto tu sceglierti sempre i brani. Per la prima volta ti ho visto a fuoco. Questo brano, che non conoscevo, ha un formidabile impatto ritmico che tu sei in grado di sostenere
  • Simona: Se sei riuscita a farla così bene è per il percorso che ti ha fatto fare Elio. Ti trasformi sul palco. Sei energia pura.
  • Elio: Vada come vada, fuori da X Factor hai chances.

Igor voto: 6          Gruppo D’Ascolto Voto: 6 1/2

Chiara ci ripropone la canzone del suo casting Teardrop del mio gruppo preferito, i Massive Attak.

F1 chiara xfactor6primafinale18

Sarà che ultimamente nulla mi soddisfa…(e quando dico nulla, intendo NULLA)… ma preferivo che questa canzone rimanesse nella mia memoria cantata nei casting con quel cappottino bianco e nero…e non con delle sedie rotanti, mezzo kimono e ballerine oscene ai piedi che fanno effetto scalzo. A volte bisogna lasciare le cose dove stanno e come stanno.

  • Simona: La canzone dei casting. Cantata meglio grazie anche al percorso che ti ha fatto fare il tuo giudice. I Massive Attak poi sono il mio gruppo preferito!

  • Elio: I Massive Attack sono il mio gruppo preferito. Questo pezzo lo canti veramente bene. Il cappottino (bianco e nero) era meglio.

  • Arisa: I Massive Attack sono il mio gruppo preferito. Chiara sei forte.Nonostante hai una vocalità molto eterea hai fatto la canzone tua e credibile quanto l’originale. Confermi sempre che hai 2 p così…

  • Morgan: Ti trovo un po’ strana stasera. Sei stata proprio psichedelica. Quella ruota creava una sensazione sabbatica, sciamanica

Igor Voto: 7 1/2           GA Voto: 9

Tocca a Davide con Spaccacuore di Samuele Bersani, e Simona Ventura lo introduce dicendo “Che il cognome Bersani sia con noi, visti i risultati che vada bene”. Paracula come sempre. Forse è per questo che la amo!

F1 Davide xfactor6primafinale20

A parte il braccio, i pettorali, il tatuaggio sul capezzolo…. la cosa che veramente amo di Davide è la sua voce che di settimana in settimana è diventata sempre più bella, pulta. L’interpretazione è stata piacevole. Bene. Piano piano sta diventando il mio favorito alla vittoria.

  • Elio: Tu e Bersani cantate in modo differente. Esperimento riuscito. Rispetto ai tuoi inizi hai cantato con più consapevolezza.

  • Arisa: Sei migliorato tantissimo nel cantato. Il percorso è stato molto coerente. Tu  rappresenti benissimo il percorso che hai fatto.

  • Morgan: Tu sei un interprete e ma sei riuscito a rendere una canzone di un cantautore credibile anche se non cantata da lui.

  • Simona: Non c’è persona che meriti di più di stare su questo palco di Davide. Incarna i ragazzi italiani fighi che si impegnano. E’ orgoglioso di quello che fa ed è altrettanto bravissimo

Igor Voto: 7 1/2               GA Voto: 7

ICS ci regala la sua versione di Smooth criminal.

F1 ICS xfactor6primafinale21

Mi spiace, ma Michael Jackson può farlo solo Michael Jackson…. O Rosalia Misseri a Tale & Quale. E nessun altro.

  • Simona: Ics, hai il percorso più centrato insieme a Davide. Sei innovativo e dvertente sul paco. Arrivano belle emozioni da te.
  • Elio: Ics, secondo me tu hai il percorso più centrato insieme a Cixi. Tu osi, sento una fratellanza. Devo farti dei grandiddim complimenti.
  • Arisa: Stasera che hai fatto ’sta cosa, con la stessa coreografia, mi sei piaciuto un po’ meno. I gusti so’ gusti. La cioccolata non mi piace, l’insalata con la maionese sì
  • Morgan: Ha fatto emulatio, che è diversa dall’imitatio. Ha fatto vedere che Michael Jackson gli piace e lo faceva da piccolo davanti allo specchio. Ha tirato fuori la sua vera natura, dal punto di vista del canto non l’ha per niente imitato. La citazione significa citare la fonte.

Voto Igor: 5       GA Voto: 7 1/2

Manche Drum ‘n Bass. Esibizione corale: Tributo al grande Lucio Dalla con il re della scena urban italiana Big Fish.

Davide (Igor 8, GA 6 1/2) in Futura, Ics (Igor 5, GA 7 1/2) in Com’è profondo il mare, Chiara (Igor 7, GA 8 1/2) in Quale allegria, Cixi (Igor 8, GA 7 1/2) in Cielo. Tutti e 4 cantano Piazza grande.

Posso essere più che onesto? Brutto omaggio Brutto tributo. Canzoni sbagliate… i 4 giudici dopo impacciati nel parlare di un grande. Morgan che fa la marketta a suo nuovo singolo con Big Fish…e la grande markettona a Masterchef che arriva subito dopo. Povero Dalla :(

Ospite d’eccezione della serata è Kylie Minogue. Ora… io sono stato una grande fan militante (al limite dell’ossessivo) di Kylie sin dai suoi inizi musicali (correva anno 1987) fino al 2005 quando ho realizzato che era un po’ che non faceva un intero album decente. Mi fa strano sapere che il mio cuore alla notizia che fosse ad X factor non fosse sobbalzato come faceva quando ero un giovincello. Ovviamente vederla mi ha fatto grande piacere. Tenero il suo incontro con i ragazzi e il super eccitatissimo Davide che dice “quanto sei bona”. Ufficialmente etero quindi… :(

F1 kylie prove xfactor6primafinale24

Kylie in trasmissione di presenta con la sua orchestra sinfonica, vestita da super Pin-up e ci regala una rivisitazione di Can’t Get You Out Of My Head. Bella… mi si è riacceso l’amore per la più grande delle sorelle Minogue (aspetto con ansia un ritorno alla musica della sorelina Dannii…). Come ho letto su Twitter (mi spiace ma sfortunatamente non ricordo il nick, se ti ci riconosci batti un colpo che ti cito): Kylie MiNONNA ancora je l’ammolla. Grande.

E’ arrivata l’ora di riascoltare gli inediti. La prima è Chira con Due Respiri scritta, tra gli altri, da Eros Ramazzotti.

F1 chiara inedito xfactor6primafinale33

Una canzone che sicuramente acquisisce molto ad ogni ascolto. Questo di solito capita con le canzoni che rimarranno.

  • Simona: Questa è una bella canzone che tu rendi unica.
  • Elio: Una canzone difficile ma tu l’hai già fatta tua. rispetto alla prima volta l’ho apprezzata di più.
  • Atrisa: io a volte mi rivedo in te perché sei tante cose. Ma tua hai più paura di uscire o di vincere? “Non lo so” risponde una titubante Chiara.
  • Morgan: Oggi ha qualcosa di particolarmente pazzo.Passando al brano, è uno di quei brani che si scopre nel tempo.

Igor Voto: 9          GA Voto: 9

Davide ci propone il suo inedito scritto da Max Pezzali 100000 Parole D’amore

F1 davide inedito xfactor6primafinale34

Il pezzo sicuramente non gode di originalità, ma la sua bellissima voce lo rende piacevole. Questo inedito rimane comunque un’occasione mancata.

PS da notare che a questo giro a spizzare il culo di Davide erano due ragazze…

  • Elio: Davide lascia un’impressione ottima.

  • Arisa: Complimenti per questo disco. Questa canzone a me piace… Ho pensato ai primi tempi in cui era uscito Tiziano Ferro con Xdono

  • Morgan: “mi arrivi” come direbbe il tuo giudice. La cosa più bella che è in te, e un valore da coltivare, è la tua spontaneità e la tua autenticità. Dare il 5 anche questa volta a tutti i tecnici è forzare un’autenticità ed è brutto…Trovo l’esibizione troppo costruita e a discapito di un’autenticità e spontaneità che Davide ha

  • Simona: Non limitiamo la bravura.

Igor Voto: 7           GA Voto: 7

E’ il turno di Cixi con Non Sono L’Unica

F1 chiara inedito  Cixi xfactor6primafinale35

La settimana scorsa era colpa del mal di gola, questa settimana dell’emozione. Fatto sta che non siamo riusciti a sentire in modo decente quella che sembra (forse) una bella canzone. Ma si sa… si stecca la prima nota, tutto il resto è nullo.

  • Arisa: Cixi, ti interessa quello che dico? (a una Cixi completamente presa dalle sue scarpe tolte…) – Il pubblico la fischia…e lei si irrita poiché ancora non ha espresso il suo concetto- . Si sente l’emozione. ma rispetto all’altra volta hai fatto capire bene il significato del testo.

  • Morgan: Riferendosi al pubblico che ha fischiato Cixi: “Non è l’ultima arrivata. Zittirla ancor prima che esprima un concetto… Per quanto non abbiate apprezzato le sue ultime manifestazioni”. Rivolgendosi poi a Cixi “penso che tu sei stata emozionata ma quando canti ci metti dentro una bellissima gioia e passione per la musica”

  • Simona: Mi piace questa Cixi così…emozionata

  • Elio: Nella prima fase panico, poi superato. Nella seconda fase hai recuperato e reso il testo più comprensibile.

Igor Voto: 6 1/2         GA voto 7

Infine ICS con L’autostima (di prima mattina).

F1 ICS inedito

OK. La canzone mi ha convinto. Ci siamo.

  • Simona: ero distratto…ops…

  • Elio: Benissimo, ma l’unica cosa che temo è che quando sarai fuori di qui ti ci vorrà una bella struttura dietro…

  • Arisa: Una canzone si per la radio, ma anche molto raffinata

  • Morgan: Ha vari generi, tutti quelli che ha fatto ICS nel percorso

Igor Voto: 8         GA Voto: 8 1 /2

Finiti gli inediti si chiude poco dopo il televoto. La meno televotata risulta prevedibilmente CIXI.

F1 Cixi eliminata xfactor6primafinale37

F1 ccixi saluta xfactor6primafinale38

Ciao Ciao Cixi

…detto ciò: chi deve vincere X Factor 6 Italia?

Io comunque il mio vincitore per quest’anno l’ho trovato….

F1 davide nudo  x factor 6

W L’ORMONOMETRO

X FACTOR 6: LA SEMIFINALE, I 5 INEDITI (+ 1), IL SONDAGGIO…IN UN RESOCONTO SCANZONATO.

Giovedì 29 Novembre 2012. Non solo è il compleanno di mio padre, ma è il tempo tanto atteso per la SEMIFINALE  di X factor 6  annata 2012. Oggi è il giorno degli inediti. Un momento atteso come Sanremo. Almeno per me. Qui infatti si capisce chi può avere un futuro credibile come artista. Fior fior di autori ormai cercano una fetta della appetitosa torta che sta diventando X Factor.

– RICORDO CHE PER VEDERE LE ESIBIZIONI BASTA CLICCARE SUL NOME DELLE CANZONI- 
semi xfactor6semifinale06

Si inizia con tutti i semifinalisti che cantano Your Song di Elton John mentre i megaschermi si colorano di rosa e iniziano a scorrere le immagini di celebri personaggi creativi ed eccentrici simbolo di libertà. A questo punto ai ragazzi si unisce Mika che intona con loro il suo mega hit Grace Kelly:

semi mika rosa xfactor6semifinale09semi mika rosa 2 xfactor6semifinale10

Terminata la performance con tutto il palco ormai rosa, Cattelan -con giacca in tinta- tiene a precisare che come i social network si siano dipinti di rosa in questa settimana per ricordare il giovane ragazzo suicida a Roma, anche loro di X Factor volevano dipingersi d rosa come diritto a sentirsi diversi. Dal canto mio sono molto contento che questo messaggio sia stato fatto e lanciato.

semi in rosa xfactor6semifinale07  “L’anticonformismo e l’unicità sono una ricchezza e non un limite, per questo predomina il colore rosa di cui si è parlato in settimana”

Prima di entrare nel bello della trasmissione ci tocca un riassunto del “dove eravamo rimasti” con tanto di litigata della settimana scorsa tra Ventura e Arisa…che noi possiamo riassumere semplicemente con questo MERAVIGLIOSO video:

semi giudici xfactor6semifinale08

Primo inedito:  Davide Merlini in 100000 parole d’amore (Max Pezzali Francesco IlacquaLuca Chiaravalli):

spizzaculo

-PRIMA DEL COMMENTO VI VOGLIO FAR NOTARE I DUE RAGAZZI DIETRO CHE PER TUTTO IL TEMPO IN CUI DAVIDE ERA LI, NON CURANTI DELLE TELECAMERE, HANNO APPREZZATO, GIUDICATO, COMMENTATO E GUSTATO LE BELLE CHIAPPE DE ER CALDAIA! MITI-

Mah…che dire? Una canzone carina ma nulla più. Bel testo, musica banalotta… lui l’ha interpretata bene. Ha una gran voce.

  • Elio: Tu sei stato molto bravo. L’inedito non sembra scritto da Pezzali e ti da l’oppurtunità solo a tratti di tirare fuori la tua voce. Ho visto che sei mancino e mi stai ancora piu simpatico -si riferisce al fatto che Davide durante l’esibizione scrive su un foglio a Simona la parola grazie-.
  • Arisa:  Premetto che sono stata dall’esercista e sono stata sedata prima di entrare in trasmissione quindi non vi accadrà nulla,  il testo è molto tenero e puro. Una dichiarazione d’amore che ogni donna vorrebbe setirsi fare.
  • Morgan: Inedito sorpredentemente belliino. Musicalmente è leggermente inferiore al testo. Secondo me diventerà un successo.
  • Simona: Sono molto orgogliosa. hai fatto la tua migliroe performance fino a qui.

Voto Igor:  6        Voto  Gruppo d’Ascolto: 61/2

Prossimo è Ics in L’autostima (di prima mattina) (Morgan – Ics)

Morgan introduce il pezzo dicendo: “Un giorno Simona Ventura mi ha chiamato alle 7 del mattino. Forse era ancora sveglia? Io di sicuro! Mi ha lasciato buonumore e ho scritto una canzone dopo 4 anni!”

semi in ics xfactor6semifinale14

L’inedito di Ics… mi piace. A tratti. mi serve più tempo. Devo prenderci familiarità.

  • Simona: Al di la dall’essere stats citata, trovo questo pezzo originale e molto divertente. Da rapper sei diventato un cannate vero.

  • Elio: La mia impressione è che il tuo X Factor lo abbia gia vinto: eri arrivato che non piacevi a nessuno ora sei simpatico a tutti. Questo inedito è costruito perfettamente su di te.

  • Arisa: Io trovo che questo brano sia la prova di come Morgan ti conosce. Tu sei sia deciso che leggero. il brano ha in se punti molto popolari e punti molto raffinati.

  • Morgan: La canzone è precedente all’incontro con Ics. Io l’ho scritta, Cappa l’ha messa in bella copia e Ics ha aggiunto il testo.

Voto Igor : 6 1/2       Voto GA: 7 1/2

Tocca a Cixi  in Non sono l’unica (T. Bungaro C. Chiodo)

semi in cixi xfactor6semifinale16

Il brano mi piace molto, non mi convince molto l’interpretazione (scoprirò dopo che la poverina ha mal di gola)…ma non sono convinto che sia il brano adatto a lei. Sicuramente bello, radiofonico…molto alla Sanremo. Complimenti. Ma si sa, Bungaro è Bungaro…

  • Arisa: Io credo che una cantante debba saper emozionare. Tu questa sera hai mostrato la tua emozione profonda con la voce rotta.

  • Morgan: Hai reso credibile il pezzo perché ci sei entrata dentro. Vocalmente ti ho trovato originale.. La canzone è molto sanremese. Anche socialmente bello come messaggio, come lo era Gli Altri Siamo Noi di Umberto Tozzi 

  • Simona: Cixi, divinamente bene.

  • Elio: Cixi ha mal di gola… ha la voce rotta per questo motivo. Il brano è sanremese nel senso che lo canteranno tutti!

Voto Igor : 8          Voto GA: 7 1/2

Si passa quindi a Daniele Coletta in Un giorno in più (Gavin De GrawM. CianchiM. Valicelli – D. Coletta)

semi in daniele xfactor6semifinale18

Non mi è piaciuto molto. Almeno a primo ascolto. Non mi ha convinto affatto.

  • Elio: hai cantato veramente bene e il brano è adattissimo a te. Ha una scrittura anglosassone.

  • Arisa: anche io penso che tu sia molto Bryan Adams. il pezzo è per te. Tu sei contento? Allora siamo content tutti.

  • Morgan: Mi piace tantissimo! Il tuo pezzo è una bomba!

  • Simona: tuo nonno…. tuo nonno… tuo nonno…. ah boh… la Mona nazionale ripeteva solo la parola nonno, un po’ come ha fatto con la Tommasi domenica scorsa ripetendo sempre “laurea alla Bocconi…”

Voto Igor: 5      Voto GA: 6 (politico) 

…ed infine la più attesa: Chiara Galiazzo  in Due respiri (Eros Ramazzotti L. Chiaravalli S. Grandi)

semi chiara in xfactor6semifinale19

Sicuramente l’inedito più bello, ma questo è dovuto al fatto che lei è la più brava ed è inutile prenderci in giro dicendo che c’è ancora una gara. E’ riuscita a rendere un bel pezzo, un momento di magia musicale…come solo lei sa fare. Complimenti a Chiara… un po’ meno a Ramazzotti.

Simona: Tu rendi magico qualcunque cosa. Al di la de pezzo che è un bel pezzo….

Elio: E’ la prima volta che hai cantato in italiano e mi ha fatto uno strano effetto. Il brano non è facile, mi hai fatto un’impressione ottima.

Arisa: tu hai una caratteristica che hanno solo le grandi interpreti: far capire il testo.

Morgan: lei che è sempre stata brava e qui ha cantato bene un bel pezzo.

Voto Igor : 8 1/2       Voto GA: 9

Come avrete notato sul titolo ho scritto I 5 INEDITI + 1. Il motivo è semplice…oggi guardando la classifica di iTunes mi accorgo che c’era i Freres Chaos abbastanza alti, guardi meglio e non riconosco il titolo…ebbene… sono usciti comunque con il loro inedito che, mentre scrivo, è all’undicesimo posto fra i brani più scaricati da iTunes

Schermata 2012-11-30 a 11.46.44

Il brano si chiama Coltiva L’Inverno, per ascoltarne un’anteprima cliccate qui. Onestamente trovo che sia meglio di quasi tutti gli inediti dei semifinalisti… forse è proprio vero che loro erano una ventata di freschezza e di novità. Spero proprio che questo brano non rimanga inosservato.

Tornando a noi, c’era MIKA e bla bla bla… canta e si siede tra i giudici…

semi mika xfactor6semifinale20

Televoto chiuso. Prevedibilmente al ballottaggio finale andrà Daniele che risulta essere il meno votato.

semi daniele ballottaggio xfactor6semifinale22

Seconda manche, ad iniziare è proprio  Chiara in L’amore è tutto qui,

semi chiara edito xfactor6semifinale23

Una canzone che non conoscevo. ma questo non ha tolto il fatto che questa esibizione è forse una delle migliori performance che io abbia mai visto ad un qualsiasi X Factor. Assolutamente incredibile.

  • Simona: Fa bene Morgamn a darti questi pezzi perchè tu metti la magia su tutto.

  • Elio: Trovo questo brano adattissimo a te. Bellisismo. DEVI inserirlo nel tuo album di debutto.

  • Arisa: Tu sembri un disco. Sei fantastica.

  • Morgan: Sei un’occasione di dire qualcosa. Brava tu, Ciampi (l’autore) e X Factor.

  • Mika: Sei incredibile. Sei una star. Sei fantastica.

Voto Igor: 10      Voto GA: 10

Il turno di Cixi in The Message

chi è cixi??!!!

Cixi…Cixi…Cixi… ma chi è Cixi artisticamente? Ti ho lasciato 20 minuti fa che eri tutta impegnata e sanremese…il tempo di mangiarmi due pastarelle che mi ti ritrovo a scimmiottare i tuoi coetanei… non ci siamo. Scusa se te le dico… anzi… forse dovrei dirlo al tuo giudice!

  • Arisa: Hai grinta, sei brava, hai 16 anni,…ma cosa vuoi di piu dalla vita?

  • Morgan: Impeccabile. molto talento. E se questo è un talent sei nel luogo giusto.

  • Simona:  Anche secondo me sei nel luogo giusto. Ho apprezzato la tua freschezza.

  • Elio: Cixi è talentuosa. Può fare qualsiadi cosa.

  • Mika: sei bravissima, non mi ero accorto che hai 16 anni. Ma l’unica cosa è che non mi sono dimeticato di dove fossi. Non hai creato la magia…

Voto Igor : 6        Voto GA: 7

Tocca a Davide in In un giorno qualunque. 

semi davide edito xfactor6semifinale26

“Davide lo volevo più sciupafemmine ma evidentemente è da Mondo di Patty” Cit Simona Ventura, con buona pace del nostro Ormonometro.

Se le vocalità di Mengoni sono il termine di paragone maschile per l’eccellenza di X Factor… che je potemo dì? Bravo…e molto! Senza mai cadere nell’effetto karaoke.

  • Elio: bravo

  • Arisa: Molto difficile cantare Mengoni semza cadere nella imitazione. Bravo.

  • Morgan: E’ praticamente impossibile trovare le pulci. E’ proprio bravo.

  • Simona: Sei una persona strordinaria e pulita.

  • Mika: Sei bravo e una persona che piace a chi ti guarda.

Voto Igor: 7  Voto GA:  7

Infine Ics in Invisible man.

ics invisible man

Che dire che non sia già stato detto? Sicuramente Ics ispira Tommassini come pochi altri…infatti è l’insieme di tutto che rende ormai le sue perfomance incredibili. E a me sembra anche strano ammetterlo.

Simona: Sei un grande performer, un grandissimo animale da palcoscenico

Elio: Tu sei stato credibilissimo

Arisa: Sei fantastico, mi diverti sempre. Nel tuo mondo ci stai di brutto.

Morgan: Tu sei uno con cui si gioca…infatti in inglese (e in francese) giocare e suonare si dicono allo stesso modo.

Mika: Mi è piaciuto veramente! Veramente molto bello. Mi hai divertito ed ero precoccupato dal fatto che avresti dovuto cantare Freddie MercUry (l’interprete forzava la U, tanto che anche Cattelan la prende un po’ in giro eh eh eh) e io avrei dovuto dire qualcosa di positivo…Bravo!

Voto Igor : 7 1/2      Voto GA: 7 1/2

La meno televotata è Cixi

semi cixi ballottaggio xfactor6semifinale27

 

che va in ballottaggio quindi con Daniele.

semi cixi vs daniele xfactor6semifinale29

 

All’ultimo scontro Daniele in 21 guns, Cixi  in Turning tables. Acappella Daniele in Sono solo parole (con un improbabile uo-ooo aggiunto) e Cixi in Nobody’s perfect.

Simona Ventura elimina Cixi, Elio indica Daniele, Arisa salva Cixi, Morgan salva Daniele. Si riva al tilt che passa da 200 a 300 secondi.

Esce Daniele. Da notare Cixi che lo solleva per consolarlo…. ah quando si dice la delicatezza femminile!

Schermata 2012-11-30 a 14.49.55Schermata 2012-11-30 a 14.51.06Schermata 2012-11-30 a 14.50.20

 

A questo punto non posso che non lasciarvi con l0inevitabile domanda: Voi quale inedito avete preferito? Un voto a testa ;)

Ci incamminiamo ormai alla settimana prossima con il doppio appuntamento con la doppia finale di giovedì e venerdì.

semi cattelan xfactor6semifinale11

X FACTOR 6. SESTO LIVE SHOW: PAGELLE, SONDAGGIO E RESOCONTO SCANZONATO.

Giovedì 22 novembre 2012. Sesto appuntamento con il Live Show di X Factor.

Chiedo scusa per il ritardo…ma anche io ogni tanto mi ammalo e come tutti gli uomini in preda ad un raffreddore…mi sembrava che non avrei superato la serata.

Comunque eccomi qui….e analizziamo insieme (più che altro io analizzo e voi mi dite se concordate…) quello che è successo in questa lunga serata.

-RICORDO CHE PER VEDERE I VIDEO BASTA CLICCARE SUL NOME DELLE CANZONI-

Il tema della serata era Famolo Dance!

Tomassini, Cattelan e giudici ci regalano la miglior apertura di puntata della stagione: con  Weapon of choice di Fatboy Slim, Simona Ventura,Morgan, Elio e Arisa ballano intorno al tavolo della giuria a tempo di musica. Anche Alessandro Cattelan si lascia trascinare in una divertente coreografia.

Un tripudio di luci e un arcobaleno di raggi laser accompagnano i concorrentisulle note di I will survive.

Il compito di questa prima manche era quello di rendere in versione dance delle canzoni che non lo fossero.

Primo ad esibirsi è stato Ics in Malarazza

Idea geniale e perfettamente riuscita. Non c’è nulla di più dance di un ballo popolare. Bello.

  • Simona: stupendo. Ics ha una grande energia.
  • Elio: sei un animale da palcoscenico. Mi perdonerai ma oggi sarà il mio chiodo fisso, ma se il parametro di questa edizione è la voce, rispetto a Nice sei inferiore.
  • Arisa: a me è piaciuto questo arrangiamento e l’ho trovato simile a una cosa che mi piace molto che è la Balalaika. E’ stata una grande festa, bravo!
  • Morgan: non è vero che la dance è solo una cosa poco impegnata… anzi il fatto di ballarla è una cosa antica. Complimenti a Tommasini per la via di mezzo tra la sagra poplare e il Cococricò.

Voto Igor: 8

Voto Gruppo D’Ascolto: 6 1/2

Tocca a Davide “Er Caldaia” Merlini in Apologize

Tra tutte, una scelta troppo facile poiché non solo è una canzone recente…ma il suo remix è abbastanza popolare da regalare nulla di originale a questa performance.

  • Elio: quando si parla di te si parla sempre di quanto sei bello e non so perché. Sei bello, ma qui si parla di canto. Tu sei uno di quelli che ha fatto piu passi avanti.
  • Arisa: anche secondo me sei migliorato…e tanto. Sei bello.
  • Morgan: Mi piace lui perché mantiene una personalità nel suo timbro anche se non ha tantissimi colori: pochi ma personali. hai una riconoscibilità nella voce.
  • Simona: insieme a Paola Folli abbiamo lavorato molto sulle basi. Mi sono divertita e spero che si siano divertiti anche da casa.

Voto: 6 1/2

Voto: 5 1/2

Frères Chaos in Pensiero Stupendo (Vc Celebration). Nella clip che li introduce Elio sottolinea che a lui non stanno antipatici loro…ma è Arisa a stargli sulle balle.

Chiunque avesse fatto questo Mash Up mi sarebbe piaciuto. Arrangiamento molto bello… che siano loro poco importa. Un caso di canzone/ idea migliore e più grande del suo interprete.

  • Morgan: molto molto interessante, Bravissima (a Arisa). sono stato trasporato da questo crescendo sia vocale che grafico. Voi siete astrattisti.
  • Simona: Non ho capito molto. anche se siete molto originali
  • Morgan: non credo di essere pronto per i Frères Chaos. Mi piace l’innovazione. La ricerca del vostro stile ma non vedo miglioramenti dal punto di vista della voce. Avete una una cosa dalla vostra: ansimate alla grandissima. c’è a chi piace e a chi no.
  • Arisa. non si puo piacere a tutti. siete stat grandissimi.

Voto: 9

Voto: 6 1/2

Cixi in La Solitudine 

L’idea di una versione dance di questa canzone mi metteva un po’ di ansia acustica. L’esperimento sembra però riuscito…anche se sembra una versione di quei cd anonimi che mettono la stessa base dance su tutte le canzoni. Avete presente?

  • Arisa: l’arrangiamento mi è piacouto molto. Noi avremo gli effetti speciali, ma le clip di Cixi fanno in modo di prenderti emotivamente. Cixi mi piace
  • Morgan: Un ottimo arrangiamento per rianimare una canzone che era già nata morta. Addirittura mi piace con questo arrangiamaneto. sei stata all’altezza di una grande cantate come la Pausini.
  • Simo: fare un brano italiano dance è difficile. Brava Cixi.
  • Elio: sei stata grande e non ti sei fatta vincere dall’ansia. Non scelgo le canzoni in base ai miei gusti ma in modo funzionale.

Voto 7

Voto 7 1/2

Daniele Coletta si cimenta in Sei Nell’Anima

Partita bene…si è persa un po’ nel finire. Comunque una bella versione inedita di un capolavoro della musica italiana.

  • Elio: Tu hai una bella voce. Tu sei quello che io intendo per voce. sei anche migliorato. Penso bene.
  • Arisa: ci stavi dentro. era buono. era una dance… molto dance. bello.
  • Morgan: hai cantato molto intonato. Ma dovremmo integrare un facecoach. Tu sei faccione e vocione
  • Simona-: grazie dani perchè mi sono divertita molto.

Voto: 8

Voto GA: 7

Ed infine Chiara Gagliazzo con Alabama Song 

Morgan paraculo, per dance intendiamo altro. Piacevole ma non il suo massimo.

  • Simona: Solo Morgan e la sua enorme cultura musicale poteva darti un brano e un compito cosi difficile che hai superato a pieni voti.
  • Elio: mi piace moltissimo questa iniziativa che ha preso Morgan. Sei stata celestiale (anche se hai fatto un erroriro per la prima volta).
  • Arisa: è come se avessi visto Mary Poppins con incursuoni anni 70 e Charlie Chaplin. anche se piu che dance l’ho trovato musical.
  • Morgan: la messa in scena è un rifertimeto al mondo del cinema muto. Lei sarebbe Eleonora Duse. A me hai riempito di gioia e orgoglio.

Voto: 7

Voto: 8 1/2

La giovane stella della musica inglese Conor Maynard si esibisce sul palco con il suo ultimo singolo Turn around e resta a giudicare nella seconda manche.

Ultimo della manche è a sorpresa Davide…con gioia di Arisa e dei Fratelli Agonia.

Seconda manche.

Inizia Daniele in Walk:

A me la sua anima rock non interessa. Neanche un po’. Amo la sua voce ma non il genere da lui prediletto.

  • Elio: che uno dei tuoi punti di forza è che hai una bella e riconoscibile voce è un dato di fatto. Io credo che qui tu hai dato la prova piu credbile del tuo percorso.
  • Arisa: hai tirato fuori tutto il tuo carisma. E’ stato bello. Complimenti.
  • Morgan: Finalmente è uscita fuori la tua essenza. Al sesto live il tuo menotre finalmente ti ha dato quello che sei. Preso dall’entusiasmo forse hai dato anche troppo specie dalla seconda parte in poi.
  • Simo: un pezzo che hai fatto alla grandissima. noi siamo rock
  • Conor: WOW. mi è piaciuta l’energia

Voto: 6

Voto: 7

Cixi ci propone Right to be wrong

Performance senza infamia e senza lode. Mi spiace…

  • Arisa: scontato che io ti apprezzo molto. Ogni tanto ti trovo un po’ immatuta nell’interpretazione.
  • Morgan: è giusto che una rgazza d 16 anni abbia dei limiti nell’interpretazione…altrimenti sarebbne strano. Ogni consiglio di Arisa, che lo fa come professione, è un consiglio prezioso.
  • Simona: mi sei piaciuta e non mi sembra che tu abbia 16 anni.
  • Elio: sei una bella voce, hai cantato bene e non è né facile né ovvio.
  • Conor: mi è piaciuto molto. se diversa.

voto: 6

voto: 7 1/2

Chiara ci regala You do something to me

…e quando utilizzo l termine “regala” non lo utilizzo a sproposito. Chiara ci ha regalato un momento emozionante e magico non solo di televisione, ma anche di musica!

  • Simona: partendo dal presupposto che continuo a risparmiare i 100 euro. L’inedito è in italiano? Perché a ridosso della semifinale ancora non ho sentito Chiara cantare in italiano!!! Per carità sei bravissima e vincerai questa edizione… ma la regola voleva che tu cantassi un brano in italiano e uno in inglese  -A questo punto Morgan  si lascia scappare che l’inedito è scritto da Ramazzotti-.
  • Elio: parto dal presupposto che Paul Weller lo trovo anonimo come il brano appena cantato, ma Chiara l’ha reso magnifico.
  • Arisa: c’è stata una sbavaturina…perchè sei umana. Sei stata bravissima
  • Morgan: Chiara l’ha cantata in modo sognante. Chiara ha una voce che crea uno spazio e tempo a se. Magia.
  • Connor: mi hai catturato.

voto: 10

voto: 8 1/2

Tocca ai Frères Chaos in Inside world

Particolarmente in forma questa sera e con il loro percorso musicale ben in mente.

  • Morgan: i Frères Chaos sono camminata e sospirone. mi piacciono molto. Loro hanno, rispetto agli altri, lo stile.
  • Simona: trovati piu centrati in questo pezzo che non nel precedente.
  • Elio: per i miei gusti meglio questo. l’iimagine è forte. voi siete forti. Rinnovo antipatia per il vostro giudice.
  • Arisa: Vorrei sfatere un mito. la voce accademica non è essenziale.
  • Connor: ho sempre pensato che l’originalità è meglio dell’imitazione. per questo mi siete piaciuti.

Voto: 8

voto: 6

Ics è l’ultimo e ci regala la sua personale versione di Vengo Anch’io 

Esperimento interessante sulla carta ma non riuscito. E poi… perché non farlo rappare neanche per un secondo??!!!

  • Simona: la cosa bella è che Ics è un idolo tra i giovanisismi e un pezzo di Jannacci è bello da far riscoprire.
  • Elio: presupposto che la canzone mi piace, Jannacci mi piace. ma questo non mi ha soddisfatto perche è la seconda volta che hai cantato e basta e tu sei anche un rapper. E mancava la luna.
  • Arisa: io trovo che il tuo giudice sia un pazzo, ma credo che se lo fa perché tu glielo permetti. Ti paragono a Caparezza, bravo!
  • Morgan: questo pezzo rappresentatava mòlte difficoltà. Ics ha venduto una cosa difficile come facile e per questo è bravo..
  • Conor: Brano complesso da portare avanti! Bravo! Tu sarai quello del Gangnam Style italiano!

Voto: 5

Voto: 7

I Frères Chaos risultano i meno votati e vanno in ballottaggio con Davide.

 

Alla sfida finale Davide in Vivimi e i Frères Chaos in Somebody that I used to know (una canzone che proprio non hanno mai fatto…). A cappella Davide in I still haven’t found what I’m looking for e i Frères Chaos in una versione abbastanza inquietante de Nel blu dipinto di blu.

Simona Ventura elimina i Frères Chaos, Arisa nomina Davide. Fino a qui tutto prevedibile. Morgan indica Davide all’eliminazione mentre Elio punta sui Frères Chaos. Si va al tilt. Il pubblico da casa, dopo 200 secondi di televoto, manda a casa i Frères Chaos…come vedete Arisa, che a questo punto rimane senza concorrenti, l’ha presa bene…. ma niente faceva presupporre quello che sarebbe poi successo ad Xtra Factor!

 

E’ durante Xtra Factor che succede il delirio.

Fratello Chaos Vs Elio

Sorella Chaos Vs Ventura

Arisa Vs Ventura “Sei falsa Simona! Cazzo! Se falsaaaa”).

Pubblicità mandata per calmare le acque….

Arisa Vs Tutti…

Ok, guardatevi il video qui per un imperdibile momento di trash. Forse anche troppo eccessivo.

…proprio la sera che iniziavo a “capire” i fratelli agonia…. forse si sono dimostrati per quello che erano in realtà! Sempre seguire il mio istinto. Quasi mi pento dei voti alti assegnati prima.

Vi lascio con il consueto sindaggio: chi è stato il vostro preferito della serata? Da questa puntata…solo un preferenza a testa!!!

 

Alla settimana prossima….finalmente con gli inediti!!!!

X FACTOR 6. QUINTO LIVE SHOW: PAGELLE, SONDAGGIO E RESOCONTO SCANZONATO.

Giovedì 9 novembre 2012. Quinto Live Show. Il nostro gruppo d’ascolto (GA nei voti) è pronto.

-RICORDO CHE PER VEDERE I VIDEO DELLE ESIBIZIONI BASTA CLICCARE SUL NOME DELLA CANZONE-

Alessandro Cattelan in giacca color melanzana da il benvenuto al secondo appuntamento con l’Hell Facto

e ci presenta i giudici con i loto pupilli. Morgan vestito da Kiss (chiara canterà il loro maggior successo I was made for loving you)

Arisa con cappello pro Fréres Chaos

Elio vestito da qualcuno che riconosco ma non focalizzo chi sia

E infine Simona Ventura in quello che credo sia ancora Ferragamo

 

Il bel presentatore ci spiega il meccanismo di questa sera: ci sarà una manche unica e i tre meno votati andranno al giudizio del pubblico e dovranno esibirsi nel loro cavallo di battaglia. A quel punto quello che otterrà meno voti verrà eliminato. I due rimanenti canteranno acapella e starà ai giudici decidere chi verrà eliminato…almeno che non si vada in Tilt.

A dare consigli ai ragazzi durante le prove, un ospite d’eccezione: Malika Ayane

Prima ad esibirsi è Yendry Fiorentino in Thigtrope

Proprio quando iniziavamo a ricrederci…la nostra bella Yendry fa un bel papocchio e nonostante la bella messinscena, torna nell’oblio del mediocre.

  • Arisa: nella seconda fase ti sei ripresa ma nella prima eri completamente fuori melodia
  • Morgan: ho fatto bene a salvarla e scommettere su di lei.
  • Simona: mi sei piacita tantissimo e hai ballato bene e non è facile ballare e cantare allo stesso tempo
  • Elio: sei stata grande…e voglio vedere chi ha il coraggio di sbaterto fuori!

Voto:  4

Voto GA: 5

Il prossimo è Daniele Coletta in Skyfall

Skyfall in arrangiamento Queen. Mi è piaciuta molto la parte iniziale in classico stile 007 ma la fase finto rock, come al solito, non è stata di mio gradimento

  • Elio: molto bravo e ti sei mosso bene sul palco
  • Arisa: stasera ho visto la rockstar che c’è in te…
  • Morgan: non ho capito che genere era… inizialmente sembravi un Crooner…ma un rocker che fa il crooner puo sembrare strambo. Forse non l’ho capito…Sembri ancora poco naturale.
  • Simona: Nessun’altra canzone in questo arrangiamento puo raccontare meglio chi è Daniele. Lui è un crooner ma è anche un rocker…ha tanto colore.

Voto: 6

Voto: 6 1/2

E’ il turno di ICS in Iodio dei Bluvertigo

Ormai Ics è la vera rivelazione di quest’anno. Quello che mi sta facendo ricredere Un po’ come fece Jessica lo scorso anno. Ogni sua esibizione è sempre più credibile…anche quando non mi piace. In questa in particolare ha dato il meglio di se. Veramente piacevolmente sorpreso. Ah…e i capelli corti stanno molto molto bene.

  • Simona: hai cantato bene, sei intonato… mi piace questo nuovo Ics
  • Elio: Confermo quello che ho sempre pensato: sei apposto
  • Arisa: Luca ti ha collocato in una posizione ben definita. il pezzo è nelle tue corde. Ti faccio i miei complimenti
  • Morgan: hai fatto qualocsa di differente. Hai canato di piu. hai cantato con leggerezza una canzone sull’odio.

Voto: 8

voto: 8

I Frères Chaos con Enjoy the silence sono i prossimi ad esibirsi:

Mi sono piaciuti. E Tanto. Finalmente la loro essenza musicale è venuta fuori questa settimana. Veramente un’esibizione gradevole. Unica pecca: sono tornati a ricordarmi i Kymera….

  • Morgan: avrei tantissime cose da dire. Vi faccio i miei complimenti perche i Depeche Mode sono tra i miei santi. Avete cambiato gli accordi bene…siete dei musicisti
  • Simona: sono musicisti e sono originali
  • Elio: Bravi, molto bene
  • Arisa: performance impeccabile. siete quello che si puo defnire artista fuori dal coro.

Voto: 8

Voto: 7

Il primo ospite della serata è Alanis Morissette si esibisce sul palco con il suo singolo Guardian

Ci viene introdotta come colei che ha venduto 60.000.000 di dischi ma non vene menzionato che 59.999.999 fossero dello stesso album. La canzone, onestamente, non capisco se è una nuova o una vecchia… mah…

Tocca a Cixi in Hai delle isole negli occhi