FATE LE VOSTRE DOMANDE A VALERIO SCANU

valerio_scanu

Ieri sul mio Twitter e sul mio Facebook avevo promesso una sorpresa riguardante Valerio Scanu. Eccoci arrivati al dunque.

Dopo il concerto di domenica scorsa e relativa recensione, con piacere sono stato inondato dall’affetto dell’Armata Scanu.

Ma non sono state solo le fans di Scanu ad apprezzare la mia recensione, ma anche Valerio stesso che ha accettato di essere intervistato da me. Forse non sa cosa gli spetta, o forse si…. fatto sta che prossimamente leggerete le sue risposte…

Ma non è tutto… io voglio condividere questa esperienza con voi fans! infatti, d’accordo con Valerio, ho deciso di rivolgere a lui, oltre alle mie,  CINQUE  domande fatte da voi!

Come funzionerà il tutto? dovete lasciare le vostre domande – SIATE IL MENO BANALI POSSIBILI – tra i commenti del mio blog. Le QUATTRO più curiose, meno scontate, etc verranno scelte. E’ chiaro il meccanismo? Le domande devo pervenire entro il 1 aprile 2013 (giuro che però non è un pesce d’aprile ;p) LA POSSIBILITÀ DI PORRE UNA DOMANDA A VALERIO E’ TERMINATA.

Voi ora vi starete domandando, ma non erano cinque le domande? Si lo saranno… ma una di voi io già l’ho scelta… lei, “la mitica Liz”, la protagonista indiscussa del mio video. Credo sia un suo diritto :)

valerio scanu fan

Annunci

54 commenti Aggiungi il tuo

  1. Patrizia Leone ha detto:

    valerio hai mai pensato di scrivere tu le tue canzoni?

  2. Ariannafa ha detto:

    Ciao Valerio, dopo il tuo passato ti piacerebbe tornare in teatro, magari come protagonista di un musical? o per il momento preferiresti continuare la carriera da cantante con band che fa concerti in giro per l’Italia?

  3. Emy Piras ha detto:

    Ciao Igor !!be la domanda che vorrei fare e che tu proponi a Valerio è questa! “Se non trovi una casa discografica continui per tuo conto lo stesso ! perche io non vorrei che lui smettesse di cantare per nessuna ragione al mondo!!grazie spero che gliela farai !gli voglio bene lui ora e parte di me <3

  4. zia emy ha detto:

    ciao vale mio, vorrei sapere se dopo il cd live, ne uscirà un altro nuovo con canzoni inedite totalmente nuove! grazie baci e a presto zia emy….spero di riabbracciarti il 22 aprile….auguroni anticipati di buon compleanno gioia mia!!!!

  5. Giovanna ha detto:

    Ciao,vorrei chiedere a Valerio se con l’uscita del DVD live And So This Is Christmas , aveva intenzione di pubblicizzarlo come un normale CD,e se può svelare qualche altra data del LIVE ACUSTICO :-)
    Grazie un abbraccio pieno d’affetto e d’orgoglio per te Valerio.

  6. zia emy ha detto:

    ciao vale mio vorrei sapere se hai in programma anche se non subito, x ovvie ragioni, di scrivere un altro libro!!! spero di si…baci e a presto il 22 aprile spero, zia emy…auugroni di buon compleanno in anticipo gioia mia! zia emy…

  7. Irene Sampietro ha detto:

    Difficile fare domande a una persona che fa parte della tua vita da oltre quattro anni e che quindi senti di conoscere piuttosto bene… Ok, ci provo.

    Domanda: Immagina di poter viaggiare nel tempo come il protagonista di Ritorno al Futuro. Ci sono eventi dipesi esclusivamente da te che vorresti cambiare radicalmente? E quali azioni intraprenderesti per modificarne il corso?

    Troppo banale, Igor? Se me ne viene in mente una migliore te la scrivo… :-)

  8. AnnaSpocchiossa ha detto:

    Ciao Igor! Vedo …che ormai ti sei affezionato a noi …e noi a te! Grazie per l’opportunità che ci dai ! Vediamo…….oltre quella di Emy…che è quella ,che vogliamo sapere più di tutte, mi piacerebbe chiedergli: visto le scelte che fà nei concerti ,riguardanti le cover…che sono tutte di difficilissima esecuzione,ma che sopratutto fanno parte di un bagagliaio musicale di alta qualità,se più che cantante pop nazionale ambisce col tempo a diventare un cantante classico mondiale! Mi spiego , sappiamo che Valerio è versatilissimo ,ogni genere se lo cuce addosso… facendolo suo! Ed è quello che ha sperimentato sino ad adesso….ma in futuro, prediligerà un genere più classico e mirato ..o continuerà a sperimentare?? Grazie e buon pomeriggio!

  9. Gioia ha detto:

    Grazie Igor é una bella opportunitá, la mia domanda é la seguente, spero glie la porrai, é un pó arzigogolata, ma ci tengo oltremodo :)

    Il distacco dalla tua casa discografica é avvenuto soltanto perché ritenevi il supporto tecnico e morale totalmente inesistente o anche perché ti sei reso conto, nel tempo, che ‘sfruttavano’ la tua immagine, mostrandoti nel mercato discografico come un mero prodotto commerciale, una spacie di macchina mediatica incassa soldi, non rendendosi conto di fare un vero sacrilegio nei confronti di un prezioso quanto raro talento artistico straordinario e inabordabile per i piú?
    Hai un patrimonio nel cuore e nella gola, conservalo per chi ti stima e apprezza da sempre, come la sottoscritta.

    Gioia ( 18 anni ) ROMA

  10. MichelaVS ha detto:

    Ciao Valerio
    Spesso dici che i tuoi occhi parlano da soli( verissimo tra l’altro): questa cosa ti ha mai creato qualche problema?

  11. franca ha detto:

    Ciao ! Vorrei sapere da Valerio se oggi esiste per lui un genere musicale che può dirsi suo e nel quale si riconosce maggiormente rispetto ad altri o se, essendo un artista giovane e in crescita, tenderà a sperimentare nel futuro immediato, anche sonorità che sino a poco tempo fa riteneva non adatte a lui.Gli è mai capitato di ascoltare una canzone, pensare che non si sposasse bene con la sua vocalità (difficile :-) ) e il suo mondo artistico, ma avere comunque una voglia matta di cantarla (eventualmente titolo, please ;-) ).Grazie.

  12. elba76 ha detto:

    Buongiorno :) Prima di tutto sono d’obbligo i ringraziamenti al padrone di casa per l’opportunità, nonché per la splendida recensione del concerto di domenica ;-)

    La mia domanda per Valerio, una delle tante che avrei, è questa:

    Tu, almeno per il momento, sei fondamentalmente un interprete, ma ci sono due pezzi nella tua discografia che portano la tua firma, “Parto da qui”, che è un brano molto carino, fresco e coinvolgente, specialmente dal vivo, e SOPRATTUTTO “Così diverso”, nel quale ti descrivi senza riserve, con una sincerità disarmante che commuove chi ti consce e può far capire molte cose di te a chi non ti conosce. Ora, “Parto da qui” è forse più adatto per i live estivi, per cui ci sta che rimanga fuori da un live in teatro, ma c’è qualche motivo in particolare per cui non canti “Così diverso”, che invece sarebbe perfetta per un live acustico? Pudore? Secondo me non dovrebbe mai mancare nei tuoi concerti, è un peccato che ci sia chi non la conosce, è un peccato che pochi sappiano che ti sei cimentato nella scrittura, a maggior ragione perché il risultato finale è davvero ottimo. Il linguaggio usato, incisivo, potente, assolutamente non banale, il fatto che parli di te (e niente ti descrive meglio degli aggettivi “diverso”, “vero”, “unico”), la tua intensità interpretativa (mi viene in mente come l’hai cantata al Gattopardo… brividi!!!) rendono questo pezzo davvero speciale e ti assicuro che sono in tanti a pensarla come me ;-) Se poi ti accompagnassi al piano… beh… sarebbe un sogno *_*

    1. Valeri@ ha detto:

      Mi hai fregato la domanda .-p

  13. gemma ha detto:

    “Forse non sa quel che l’aspetta,o forse si” Igor si vede che sei stato all’estero e non sai che Scanu ormai è vaccinato, a qualsiasi cosa…….anzi no…….forse ci sarebbe qualcosa che ancora lo stupirebbe,un’intervista seria,con le palle,domande pertinenti sulla sua musica.Per le domande lascio fare a te…..voglio vedere come te la cavi ;)

    1. santina ha detto:

      Ci siamo un pò assuefatte in quanto a banalità espresse nei confronti dell’Artista Valerio Scanu e nn espresse dalla gente comune ma da xsone senza raziocinio che evidenziano e sbandierano la patente di , professionista,.Una domanda x Valerio che abbia un senso e che nn sia scontata..Certo mi piacerebbe sapere i suoi fututi programmi, se c’è un xcorso certo oppure se sia ancora da delineare a seconda delle opportunità volute, cercate e magari , già offerte. Le domande mi frullano in testa ma sono certa che nn mi risponderebbe, lui spesso è sibillino, questo benedetto ragazzo si è mai sfogato, a modo Fantozzi, x tutte le miserie che gli hanno voluto buttare addosso? Si togliesse un’ altro sassolino da entrambe le scarpe, anzi gli stivali , xchè ne contiene a bizzeffe.

      1. Katia Battaglia ha detto:

        Santina, sono veloce, ma sono fondamentalmente in sintonia con te, e poi, quante domande avrei da porre… anche se ultimamente Valerio ha chiarito molte cose , dando luce alla fitta nebbia che prima lo circondava !!!

  14. elba76 ha detto:

    Buongiorno :) Prima di tutto sono d’obbligo i ringraziamenti al padrone di casa per l’opportunità, nonché per la splendida recensione del concerto di domenica ;-)

    La mia domanda per Valerio, una delle tante che avrei, è questa:

    Tu, almeno per il momento, sei fondamentalmente un interprete, ma ci sono due pezzi nella tua discografia che portano la tua firma, “Parto da qui”, che è un brano molto carino, fresco e coinvolgente, specialmente dal vivo, e SOPRATTUTTO “Così diverso”, nel quale ti descrivi senza riserve, con una sincerità disarmante che commuove chi ti consce e può far capire molte cose di te a chi non ti conosce. Ora, “Parto da qui” è forse più adatto per i live estivi, per cui ci sta che rimanga fuori da un live in teatro, ma c’è qualche motivo in particolare per cui non canti “Così diverso”, che invece sarebbe perfetta per un live acustico? Pudore? Secondo me non dovrebbe mai mancare nei tuoi concerti, è un peccato che ci sia chi non la conosce ed è un peccato che pochi sappiano che ti sei cimentato nella scrittura, a maggior ragione perché il risultato finale è davvero ottimo. Il linguaggio usato, incisivo, potente, assolutamente non banale, il fatto che parli di te (“così diverso”, “vero”, “unico”, descrizione perfetta della tua essenza), la tua intensità interpretativa (mi viene in mente come l’hai cantata al Gattopardo… brividi!!!) rendono questo pezzo davvero speciale e ti assicuro che sono in tanti a pensarla come me ;-) Se poi ti accompagnassi al piano… beh… sarebbe un sogno *_*

  15. antocurantonella ha detto:

    Ciao Igor felice che Valerio e tutte noi fans ti abbiamo impressionato così positivamente, spero che riuscirai anche tu a sorprenderci con un’intervista diversa dalle solite e soprattutto pertinente al Valerio artista. Per quanto riguarda la domanda originale, mi sono ricordata che ad un’intervista quest’estate Valerio ha accennato ad un suo progetto non musicale ma sempre artistico che forse non sarebbe piaciuto al massimo a noi fan, poi non ne abbiamo saputo più nulla! Di cosa si trattava, l’ha realizzato o ha ancora intenzione di realizzarlo?

  16. antocur ha detto:

    Ciao Igor Felice che Valerio e noi fans ti abbiamo impressionato così positivamente e spero che anche tu saprai impressionarci con in’intervista ok! Per quanto riguarda la domanda mi è venuto in mente che quest’estate Valerio in un’intervista ha parlato di un progetto non musicale ma artistico non specificando bene, di cosa si trattava e l’ha poi realizzato o ha intenzione di realizzarlo? E ora sorprendici con le tue domande!

  17. Alessandra Giannotti ha detto:

    Ciao Igor e grazie per l’interesse, che io credo spontaneo e sincero, che stai mostrando per Valerio. Grazie inoltre per la tua correttezza e per ila tua estraneità ai pregiudizi. Visto che ci dai spazio per proporre qualche domanda da rivolgere all’artista da noi tanto amato, ecco, io avrei la mia (anzi sono due, ma strettamente legate l’una all’altra):

    Valerio, tu sai di avere un timbro bellissimo, caldo e vibrante, e potenzialità vocali immense… il palco di Sanremo tu lo devi assolutamente calcare ancora e questa volta con un testo ed una musica che esaltino al massimo le tue qualità interpretative. Quanto hai in cuore un tua rivincita morale sul passato festival, sulle posizioni della critica, sul riscontro effettivo di pubblico e di consensi in generale?
    Negli ultimi live hai mostrato un’intensità ed una forza interpretativa davvero notevoli; pensi che, oltre al brano, potrebbe essere questa tua maggiore capacità di emozionarti e di emozionare a conquistare pubblico e critica?

    Ciao e grazie ancora… :-)

  18. Marinella Meloni ha detto:

    Ciao…non mi piace fare domande,ma,un pensiero mi passa spesso in mente Valerio,mi domando come mai,visto le tante collaborazioni tra artisti più o meno validi,tu ancora non hai fatto nessuna collaborazione,mi piacerebbe sentirti cantare con una grande artista,non italiana,ho in mente un bel duetto che farebbe esplodere la tua voce….speriamo non rimanga un’idea solo mia…ti auguro di poterlo realizzare…te lo meriti!

    Grazie Igor :-)

  19. Sara ha detto:

    io vorrei avere invece delucidazioni sul suo straordinario look, prima di tutto vorrei saper quale balsamo usa e poi quando si fa i boccoli, la piastra la tiene in senso orario o viceversa?

    1. Carmen ha detto:

      Mhm guarda secondo me si mette a girare su se stesso alla velocità della luce tipo Superman e poi quando si ferma si ritrova i capelli in piega, scusa ma che domande fai ? Dimmi che scherzi !

  20. Giulia ha detto:

    1) C’è una cover che hai pensato di fare ma non hai fatto perchè pensi non ti venga bene? Se si, quale?
    2) Ti fa piacere leggere impressioni post concerto, richieste, consigli o “critiche” dei tuoi fans? ne tieni conto oppure vai dritto per la tua strada?
    3) Molti dei tuoi “modelli” sono cantanti stranieri, li hai mai seguiti nei loro concerti all’estero o nelle tappe italiane?

  21. Cielo65 ha detto:

    Grazie a te Igor perchè, oltre ad una recensione che abbiamo tanto apprezzato, ora ci offri anche questa possibilità.
    Le cose che vorremmo conoscere di Valerio sono tante ma, purtroppo, le domande che gli fanno sono sempre le solite e quindi, gira che ti rigira, emergono sempre solo determinati aspetti di ciò che lui è come artista ma anche come persona.
    Oltre alle domande già formulate, alcune a mio avviso interessanti, mi piacerebbe sapere se ritiene che ci sia qualcosa o qualcuno che possa ancora farlo crescere sotto tutti i punti di vista e se pensa che quel qualcosa o qualcuno ci sia già stato.
    E poi, visto che spesso non resiste alle provocazioni o alle offese che gli vengono fatte incurante delle eventuali conseguenze negative che ne possono derivare, perchè non accetta anche il rischio, più in generale, di esporre il proprio pensiero o esprimere riflessioni di più ampio respiro.
    Magari ai più non importa ma a noi fans fa piacere sapere cosa pensa Valerio :-)

  22. AURELIANA VILLARI ha detto:

    Ciao Igor,grazie per questa opportunità che ci stai dando e colgo l’occasione per farti i complimenti per la bellissima recensione,condivido tutto quello che hai scritto.Più che domande vorrei dire una cosa a Valerio.Sono 4 anni che ti seguo,e non ho mai smesso di farlo,grazie di tutto,per la forza e il coraggio che mi dai ogni singolo minuto della mia vita,non abbandonare mai il microfono perchè la tua voce è una cura per me.Ti voglio un bene dell’anima e spero di rivederti presto.Sei un ragazzo speciale con un cuore d’oro soprattutto verso le persone più deboli,sei un bravissimo cantante che canti l’Amore perchè sei La Voce dell’Amore…continua sempre così,io ci sono e ci sarò sempre<3 A presto:)

  23. Valeri@ ha detto:

    Grazie Igor per lo spazio che ci hai concesso. Ormai sei uno di noi ;-)

    Vado con le domande per Valerio:

    – Hai mai pensato di andare per un periodo all’estero per respirare un’aria diversa da quella italiana, sia dal punto di vista musicale che di modus vivendi e fare nuove esperienze?

    – Finora hai partecipato ufficialmente alla scrittura di due testi delle tue canzoni, a mio parere, con ottimi risultati. Ne hai altri nel cassetto che magari inserirai nei prossimi lavori? Ti capita mai di scrivere dei versi che ti passano per la testa? Credo che tu abbia tanto da raccontare ed un modo di scrivere che si adatta perfettamente alla Musica: sintetico, efficace, non banale…forse devi solo crederci e buttarti ;-)

  24. rossella ha detto:

    ciao, vorrei chiedere a Valerio se è possibile che ora, col nuovo corso che sta prendendo la sua carriera, ci potrà essere qualche collaborazione importante, magari con artisti che lo hanno già apprezzato in passato, come Biondi per esempio. Ho letto di recente un’intervista a Silvia Olari, che definisce assolutamente black la voce di Valerio e si dice felice di scrivere qualcosa per lui….potrebbe esserci un suo brano nel prossimo cd ?

  25. aprilmoon7 ha detto:

    Ciao Valerio,
    se per ipotesi ti venisse data la possibilità di cantare in un film tratto da un musical quale canzone o quali se ce fosse più di una ti piacerebbe cantare?

    Nel live acustico che stai proponendo oltre alle cover internazionali hai deciso di inserire in scaletta anche cover italiani importanti come Minuetto di Mia Martini e La Voce del Silenzio di Mina come mai una scelta caduta su due interpreti tanto ostiche quanto impegnative?

  26. Vittorio De Pitone ha detto:

    Ciao Valerio, vorrei sapere da quanto tempo canti, a che età hai iniziato a cantare e se hai seguito un corso, lezioni private o una scuola, oltre ad “amici” ovviamente, grazie, Vittorio

  27. Sandra (aliscenelpaese delle meravije) ha detto:

    ‘Indissolubile’ e’ il mio sogno di sentirti live;so’ che con questo tour andrai un po’ ‘in tutti i luoghi’,percio’ ‘il dubbio basta a farmi ritrovare quella voglia di ‘chiederti:Quest’anno credi di poter venire a cantare a Cagliari?In tal caso mi riterrei ‘semplice-mente fortunata’ :-)

  28. loryuno ha detto:

    Ciao, Valerio. Quando pensi di registrare una canzone in lingua spagnola ? Tra le altre cose gestisco la pagina dei fans latinoamericani e tutti i latinoamericani della pagina pensano che tu sapresti cantare molto bene in spagnolo. Leggi i commenti in lingua spagnola sotto il video di “All by myself e ti renderai conto del fascino che suscita la tua voce sugli ispanofoni. Ti assicuro: sarebbero entusiasti!…… Poi dopo la prima canzone, perché no?, un giretto in Spagna prima di approdare in …….America. Insomma, noi vediamo in grande! e tu? Hasta pronto a Locarno. Spero di incontrarti questa volta! :-). Besos…. bacioni!

  29. gioconda allegri ha detto:

    Ringrazio per la bellissima iniziativa,Igor,ancora una volta. Mi piacerebbe sapere da Valerio se ,attualmente, studia ancora canto, per potenziare la sua tecnica o acquisire nuovi stili ,ed in quale modo protegge e tutela quel gran patrimonio che è la sua voce. Grazie!

    1. francesca ha detto:

      two is megl che one ;) “… in quale modo protegge e tutela quel gran patrimonio che è la sua voce”?

  30. francesca ha detto:

    Buongiorno Igor, grazie per la tua recensione e per la futura intervista
    Premesso che non è una domanda… ok, timbro postale e sciò via pronto per la spedizione ;)
    E’ una curiosità: Valerio in quale paese ti piacerebbe eventualmente tentare un lancio internazionale?
    Seconda
    Con quale artista ti piacerebbe duettare in un ipotetico concerto oppure avere una collaborazione per un nuovo brano?
    Terza
    C’è speranza che venga chiuso o diversamente aggiornato il “tuo” sito ufficiale? o magari creato un altro sito?
    Quarta
    Vedo che è già stata proposta, appoggio Ariannafa e invece chiedo se un’etichetta indipendente pensi possa essere una buona soluzione o, al momento, preferisci il fai da te (nel caso, sei un grande)
    Igor ho capito che le domande sono 4 “in totale” per tutti i fan, ne ho scritte 4 perché magari almeno una ti va a genio

    ah, per favore quando senti Valerio, passagli questo link, c’è anche il disegnino ahah
    http://www.giuliadepentor.com/le-maledette-cerniere-dei-jeans-ecco-la-soluzione/

  31. antonella hiddencatch ha detto:

    grazie,Igor:puntuale e di parola. Una domanda? mi servirebbe un video… Quando incontrai Valerio,due anni fa ,gli dissi di stringere i denti e tenere duro. Mi rispose con un sorriso ,che non ho dimenticato e che era molto diverso da quelli che ben conosciamo. Oggi gli direi,continuando quel tema,…”e allora?” E vorrei sapere la sua risposta …o l’espressione. Saluti!!

  32. valethevoice ha detto:

    @ SupercalifragilistichespiralidosIgor – Abbello! Come stai? Ma che splendida sorpresa! Non sapevo ti piacesse Valerio, abbiamo parlato sempre di X Factor o de robba da magna’! :-D
    #nonmichiamovalethevoiceacaso ;-)
    Un superbacio e Buona Pasqua!

    1. discoigor ha detto:

      Ciao bellaaaa!!! Io tutto benissimo, te? Valerio è stata una piacevole e recente scoperta… :)
      Grazie per trovare sempre il tempo di passare su stop blog de sto matto :))))

      Ti piace come l’ho ristrutturato? ;)
      bacione

  33. mila di Livorno ha detto:

    Grazie Igor per questa opportunità, Ciao Valerio complimenti bellissime Minuetto e La voce nel silenzio… bellissimo dono la tua interpretazione. Durante una trasmissione un bel po’ di tempo fa…. Rosita Celentano dopo averti fatto bei complimenti, ti ha consigliato di farti contaminare dalle sonorità più disparate anche quelle che ti sembravano lontanissime da te ricordi? forse è passato troppo tempo.. A me ha colpito molto e mi sono sempre ripromessa di chiederti se hai seguito quel consiglio, ma alla mia età la mente fa strani scherzi… :-) Ecco la domanda. Ti è sembrato un consiglio valido? Se si cosa ne hai ricavato musicalmente e artisticamente, ti ha cambiato in qualche modo? Grazie….. In bocca al lupo per il tour.

  34. Ziaeli ha detto:

    Innanzitutto ringrazio Igor per la bellissima recensione e per questa opportunità

    Vorrei chiedere a valerio se ha mai pensato di provare a sfondare all’estero in particolare tra gli italo americani inegli usa e in. Canada ( visto anche il tuo successo ottenuto in Canada nella mini tournée ) e in Europa e di incidere sentimento
    In inglese e francese

    E se pensa di proporre una cover in futuro in francese… ( per me sarebbe perfetto)

    S

  35. Simona Ronchi ha detto:

    Ciao Igor e innanzi tutto dico grazie a te per il bellissimo resoconto che hai fatto dopo il concerto di Roma….. bello non solo per quello che hai scritto, tutto molto vero ma che noi fan conosciamo molto bene, ma grazie soprattutto per averlo scritto e reso pubblico …… non è cosa comune apprezzare Valerio e avere anche l’onestà intellettuale di rendere pubblico il proprio giudizio, è invece più comune giudicare Valerio senza neppure conoscerlo. Un grazie anche per questa opportunità che ci dai di conoscere ancor meglio Valerio.
    – La mia domanda:
    “Sin da bambino hai inseguito un sogno , ad ogni provino, ogni esperienza quel sogno sarà sembrato sempre più vicino, poi la svolta e il trasformarsi di un sogno in qualcosa di reale e tangibile, il sogno è diventato una professione…..ora che vivi di questa professione cosa ancora oggi vivi come un sogno per le emozioni e la gioia che ti da e cosa invece assomiglia più ad un “incubo”

  36. valethevoice ha detto:

    @ MerveilleuxIgor – Mi piace moltissimo! La foto poi è qualche cosa :-)
    Grazie per gli articoli su Valerio, cercavo qualcosa su di lui e li ho trovati per caso! Era da un po’ che non venivo a trovarti (mea culpa), vedo che il tuo blog è in fermento, quindi ora verrò a scassarti la minchia a ritmo serrato, come prima! :-D #tantibaci

    1. discoigor ha detto:

      …cerchi X Fasctor… e te compaio io! Cerchi ricette…e te compaio io! Cerchi Valerio…e te compaio io! Attenta che di sti ritmi te compaio anche nei sogni!!!! ah ah ah

      1. valethevoice ha detto:

        Ahahahahah! Ti adoro Igor
        #nonhoscampo

      2. discoigor ha detto:

        ❤❤❤❤

  37. Yasmin ha detto:

    Ciao Igor, grazie per l’opportunità che ci dai!
    Ciao Valerio,ascoltando il tuo ultimo album “Così diverso” ci rendiamo conto che sei cresciuto a livello umano e artistico ma nella tua vita visto che nelle parole della tua canzone che portala tua firma ami solo le cose vere e la realta’ sei capace di chiedere scusa se sbagli? Spero che in una tappa del tour acustico canti questa canzone…Grazie per tutte le emozioni che mi regali ogni volta… Un abbraccio e in bocca al lupo per il tour.

  38. Lalla ha detto:

    Ciao Igor, grazie per l’opportunità e per le belle parole per Valerio.
    Visto che nessuno ancora lo ha fatto vorrei porre questa domanda a Valerio.
    Dal concerto di Natale ed in particolare in questo nuovo tour in acustico si nota una importante maturazione interpretativa e pure nell’utilizzo delle potenzialità della tua voce.
    Secondo te, quale è stata la chiave di volta di tutto questo? Ad esempio hai fatto lezioni di canto, hai ascoltato brani scegliendo su una più vasta gamma di artisti tale per cui ti ha fatto studiare più intensamente “inzuppandoti nel brano” come hai detto, hai collaborato con musicisti, hai avuto esperienze di vita importanti tali per cui hanno smosso sentimenti ed emozioni che prima non avevi mai provato, come di recente hai detto riguardo al concerto di Natale dove dici che hai provato emozioni mai provate prima?

    Grazie, continua su questa strada di trasmettere le tue emozioni perchè spacchi di brutto e in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti!

    Grazie ancora Igor! :)

  39. giusi ha detto:

    Grazie Igor per la possibilità che dai a noi tutti di scegliere una domanda per Valerio. vorrei chiedere a Valerio se ha mai pensato di fare un cd in collaborazione con vari artisti,italiani o stranieri, ,se si ,faresti qualche nome con cui ti piacerebbe cantare? grazie!!

  40. lucy ha detto:

    salve sign Igor la ringrazio x l’opportunità che ci ha regalato a noi fan di fare domande a Valerio Scanu e di ospitarlo e parlare di cose intelligenti che riguardano la sua carriera!!!
    io vorrei chiedere a Valerio Scanu cosa ci faceva al autodromo di roma? poi volevo chiedergli se aveva mai pensato di fare un altro lavoro oltre che il cantante, magari un lavoro meno famoso.spero di essere ancora in tempo.(se puo far salutare a valerio me e simona le sarei grata se non si puo va bene lo stesso)
    distinti saluti
    LUCY

  41. emy ha detto:

    Buonasera allora volevo sapere da Vale se
    Amici big é stata un esperienza da dimenticare o un qualcosa che gli é servito ad aprire gli occhi.
    Un altra curiosità gli ultimi due album per me sono i migliori allora perché rovinare tutto con la scelta dei singoli piú brutti ?

  42. elisabettaliz ha detto:

    Ciao Igor scusa il ritardo ma ero senza connessione. Ti ringrazio x l opportunità e se sono ancora in tempo volevo chiedere a Valerio: ho sentito che ci saranno dei tributi x califano. Volevo sapere se ti hanno contattato o ti sei proposto x cantare la tua splendida versione di Minuetto. Grazie

  43. Maestrobellissimoesublime Amedeo ha detto:

    Gentile Scanu
    Colgo l’ opportunita’ offertami dal sempre squisito dott.Scopelliti per porle una domanda diversa da quelle solitamente postatale da ragazzine innamorate avvicinandola cosi’ al gusto di un pubblico piu’ adulto ma egualmente interessato

    E cioe’

    Cosa ne pensa dello scandalo di MPS? E’ d’accordo con chi ne richiede la nazionalizzazione?

    Ringraziandola anticipatamente per la risposta le faccio i miei complimenti per la fulgida carriera e l’ottima qualita’ nella produzione musicale

    Ossequi
    Amedeo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...