#GF13 : RIPARTE IL GRANDE FRATELLO. COMMENTI E IMPRESSIONI PRIMA PUNTATA

Immagine-14131-620x350

Come ormai tutti sanno ieri è partita la tredicesima edizione del Grande Fratello. Le premesse e le promesse per questa edizione erano delle migliori; se nella ultima edizione era sembrato ovvio a tutti che il format era ad un punto di stallo (tanto da ritenere necessaria la pausa di un anno), nei mesi scorsi si erano diffuse le notizie di un ritorno alle origini: cento giorni, facce nuove e contenuti freschi. Tutto questo senza dimenticare il fatto che siamo nel 2014 e quindi la necessità di rendere l’esperienza più interattiva possibile grazie all’ausilio, oltre alle normali piattaforme del digitale, del ritorno dello streaming 24h su Mediaset Premium e l’app per tablet e smartophone Mediaset Connect.

Se questo nuovo aspetto tecnologico è stato mantenuto, il resto – a giudicare dalla serata di presentazione- si deve essere perso per strada.

Prima di tutto la mancata riconferma di Mai Dire Grande Fratello che, grazie ai commenti della Gialappa’s Band rendeva l’esperienza GF meno confezionata è più divertente. Ma a quanto pare dobbiamo proprio a Mediaset questa, discutibile, decisione.

Schermata 03-2456721 alle 14.42.14

Allora non ci resta che il GF vero e proprio con tutte le “grandi novità” che ci ha regalato la serata di debutto dell’edizione numero 13.

La serata si apre con un riassunto delle puntate precedenti compresa la storia dell’incendio della casa che ha forzato a un inevitabile slittamento della data di inizio.

Viene dato così il via  con la sigla Happy che vede la collaborazione della gente del web (onestamente mi ero domenicano di mandare il mio contributo video…).

Entra Alessia Marcuzzi vestita a modino con uno spacco da far invidia a Belen e la sua farfallina.

Vengono presentati gli opinionisti: una super gravida Manuela Arcuri e un trend setter di nome Cesare che non conosco e che per quanto mi ha colpito mi fa anche fatica andare a cercare il cognome. Fate voi.

Fino ad ora quindi la prima novità è “via Alfonso Signorini e benvenuti ai due appena citati”. Poi onestamente a parte il fatto di aver chiamato cantina il tugurio, di novità ne vedo ben poche. Ah si…hanno diviso gli uomini dalle donne, ma anche questa è stata un’idea riciclata.

Il riciclo, ecco questa è la parola che mi viene in mente pensando a quello che ho assistito ieri sera. Solite dinamiche, solite riflessioni buoniste e soprattutto soliti criteri nella scelta dei concorrenti; mi sembra che ci sia stata più una ricerca dello stereotipo che di effettivi personaggi che possano dare qualcosa al programma; la mancanza di spontaneità è stata la vera nota dolente nella serata di presentazione: perché pretendere di far credere che i concorrenti scelti non sapessero veramente che stavano per entrare nella casa più famosa d’Italia? Quanto può essere credibile la sorpresa di tale Chicca che, in mezzo a gente con cappotti e sciarpe, era l’unica in vestitino primaverile? Non sarebbe stato molto più onesto e televisivamente più appagante una semplice presentazione dei ragazzi senza troppe menate?

Ma andiamo ad approfondire un po’ quelli che dovrebbero essere i protagonisti del programma: i concorrenti.

Tra le facce nuove possiamo elencare la già citata Chicca, ex fidanzata di, Mia, famosa su youtube per discutibili tutoria di make up, Francesca la napoletana ex corteggiatrice di Uomini e Donne, Modestina ex partecipante a Mss Italia….

Ma non finisce qui; quest’anno abbiamo l’estremizzazione del politically correct con Valentina  ex coniglietta di Playboy che ha perso il braccio destro in un incidente, l’ex vucumprà e, se verranno confermate le voci, una coppia gay che entrerà la settimana prossima.

Ma ci sono delle effettive novità: tre laureati.

Ma anche le inevitabili macchiette che ci vengono forzatamente imposte come divertentissimi personaggi: i fratelli Papillion che inizialmente sembravano la coppia gay ma che in realtà sono due fratelli eterosessuali pugliesi, divertenti come un dito in un occhio. E poi c’è Mirco il contadino che spero con tutto il cuore  non segua il canovaccio pensato per lui dagli autori ma che possa essere il più spontaneo possibile per risultare un comico involontario piuttosto che una macchietta usa e getta.

Mia. la youtubber, è sicuramente il personaggio che spicca maggiormente con la sua romanità estrema (quanto è vera e quanto è creata lo scopriremo solo vedendo) e che ha già vinto il premio per la prima FDM (figura di m…) in diretta: quando Valentina (la ragazza senza un braccio) è entrata in casa e si è presentata, la pima cosa che le ha detto è “C’hai la mano morta”. Di lei abbiamo ammirato anche la madre. LA VINCITRICE MORALE DELLA SERATA. Chapeau.

C’è il bono che se la tira (Giovanni), il bono che  -stando ai pettegolezzi- è gay, c’è il bono un po’ de coccio che si sente fin troppo intelligente e che tiene a specificare di essere eterosessuale (e sappiamo tutti cosa significa…mettete la coppia gay dentro e avremo il primo coming out in diretta).

Abbiamo la nuova Raffaella Fico: 24 anni e neanche un bacio. Ma con un nome improbabile: Modestina.

Ci sono quelli che nessuno si ricorderà mai essere stati nella casa (Andrea e Greta); c’è la ragazza che ha vinto le primarie per entrare nella casa, Diletta, la brava ragazza…ma questo è quello che dice lei.

E poi c’è lei, Francesca la napoletana (ex corteggiatrice) che si deve sposare a giugno. Ecco…le facessero fare una puntata speciale de Il Boss Delle Cerimonie…ma possiamo unirci per votarla immediatamente via?

Non ho molto altro da aggiungere se non che ho amato le reazioni schifate di Manuela Arcuri che proprio non je la poteva fare….come se essere in attesa di sette mesi non fosse già una faticata per una povera donna!!!

Una cosa che ho notato su twitter è l’entusiasmo iniziale che in poco tempo è andato via via scemando con abbandoni a metà puntata e critiche al vetriolo da parte di gente del settore.

Sicuramente continuerò a seguirlo per qualche settimana e magari scopriremo insieme se abbandonare definitivamente la scialuppa o risalire a bordo (caXXo)!

Vorrei chiudere con un consiglio agli autori: li avete scelti per chi e come sono…fateceli scoprire così, al naturale, senza forzature. Rimettete la parola realtà nel concetto di reality.

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Claudia ha detto:

    Concordo su tutta la linea, io alle 23 circa mi sono addormentata

    1. discoigor ha detto:

      …come ti invidio ;)

      1. Claudia ha detto:

        Dura la vita del blogger, eh?!

      2. discoigor ha detto:

        decisamente…….. :(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...